Trofeo Barracuda
PDF Stampa E-mail

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

ASSOCIAZIONE SPORTIVA CONVENZIONATA

SEZIONE DI CATANZARO

Oggetto: ARTICOLO PESCA SPORTIVA. TROFEO BARRACUDA XI^ EDIZIONE 2006.

Nel pomeriggio di sabato 7 ottobre 2006 si è svolta l’undicesima edizione del Trofeo Barracuda, la manifestazione organizzata dallo stesso Team Barracuda di Catanzaro Società della FIPSAS dal 1991 affiliata al settore mare, ha avuto un ottimo risultato in fatto di consensi tant’è che ben 44 sono stati i box da due iscritti per un totale di 88 concorrenti.
La gara a spiaggia libera tipica ormai di questo appuntamento ha avuto uno svolgimento ottimo anche grazie alla costante presenza dei pesci, per la maggior parte come sempre mormore, ma si sono viste sporadiche spigole e un bel pesce serra, oltre a boghe, aguglie, saraghi, sauri, piccole ricciole, miro, triglie, “surici”, pesci piatti, una varietà di pesci che ha costantemente tenuto i pescatori col fiato sospeso.
Difatti tanto per stare sui numeri si sono pescate oltre mille prede e il peso totale è stato di ben 95 chili con una media per ogni pescatore che supera le aspettative di molti campi gara di altre località, se si pensa che sono state catturate due prede circa ogni ora, per concorrente 25 prede a testa, la media del peso è stata di circa 2125 grammi ciascuno, e che i concorrenti con più catture hanno totalizzato 53 prede valide.
La dice lunga la sfilza di numeri ed obiettivi ricavati da questa edizione che con il bel tempo ancora alle porte, ha determinato questa gara un’assenza di vento, con stabilità ed una lievissima brezza alla sera, segno evidente che le mormore hanno bisogno di calma piatta, e la luna all’ultimo quarto crescente ha fatto se c’entra il resto.
Hanno ottenuto il miglior piazzamento con 53 prede e un totale di 5226 grammi il box CUCONATO Carmelo- AMENDOLA Emilio della società Cosentina Brutia Team, seguiti da Falbo Antonello e Fortino Agostino della stessa Società, con prede 39 e 4370 grammi, al terzo posto un box appartenente alla Società Vibonese SPS VIbo Marina Perroni Matteo e Brissa Antonio quest’ultimo reduce da una ottima performance agli ultimi Nazionali di specialità, totalizzano 37 prede e 4131 grammi, al quarto posto una Società Catanzarese che lo scorso anno ha avuto il podio la Pesca In con il Box composto da Aloisio Ottavio e Miele Gennaro 43 prede per loro e 3996 grammi, quinto posto assoluto conquistato dal box Musolino Santo e Delfino Francesco della Mediterranea Surf di Reggio Calabria.
Ha vinto il Trofeo undicesima edizione la Società SPSP VIBO MARINA, seconda la BRUTIA TEAM DI COSENZA, terza LA PESCA IN di Catanzaro.
Appuntamento alla prossima ed un grazie di cuore a tutti quelli che con il loro contributo ci hanno permesso di farcela, gli sponsor, ed il team barracuda.

Con i migliori saluti.

Sezione FIPSAS Catanzaro
Il Presidente e Delegato
Piero Loprete



VIA G. DI TARSIA,20 -88100 CATANZARO- TELEFAX 0961773061- WWW.FIPSAS-CZ.IT- Email : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La fotocronaca del trofeo

La Società Vincitrice

Podio del trofeo barracuda


Premio alla concorrente femminile meglio piazzata