Passera
PDF Stampa E-mail

 


NOME LATINO: Platichthys flesus (Linnaeus 1758)
FAMIGLIA: Pleuronectidae
ORDINE: Pleuronectiformes
NOME INGLESE: Flounder
MORFOLOGIA: corpo compresso ed ovoidale, alto circa metà della lunghezza; peduncolo caudale ben distinto; bocca piccola; scaglie molto piccole, allineate lungo la base delle pinne dorsali ed anali sono presenti una serie di scaglie più grandi; colorazione bruno oliva, spesso con macchie irregolari più scure; pinne con macchie scure allungate nel senso dei raggi; l'apice dei raggi è bianco.
TAGLIA: eccezionalmente fino a 40 cm.
DISTRIBUZIONE: Adriatico settentrionale; penetra nelle lagune salmastre e risale i fiumi per notevoli tratti (Po e fiumi veneti).
HABITAT: vive a basse profondità su fondali sabbiosi e melmosi dove ha l'abitudine di nascondersi.
ALIMENTAZIONE: molluschi, crostacei ed altri invertebrati bentonici.
RIPRODUZIONE: avviene solamente in mare fra il tardo autunno e l'inizio della primavera; le uova misurano circa 1 mm e schiudono in 5-7 giorni; la metamorfosi è completa dopo 7-8 settimane, quando la lunghezza θ di circa 12-13 mm. La maturità è raggiunta al terzo anno.
VAL. ECONOMICO: buono.