Surfcasting Online Forum


Ami puliti...

Inserite qui i risultati delle vostre uscite corredati da foto

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, dieffe2306

Ami puliti...

Messaggioda Ninonno » 16/09/2019, 18:44

Salve,volevo condividere con il vostro parere questo esito : Ieri sera,paf su spiaggia con buon movimento di mare..cappotto totale,neanche pesci piccoli ,però gli ami tornavano totalmente puliti !! 5 canne in pesca,provate tutte le distanze da 100m a sotto riva, esche arenicola americano e coreano, finali 0,18 da 1 m a 50 cm...secondo voi c'era solo minutaglia ,mormore laureate...granchi non penso perché i fili non erano tranciati...POSSIBILE solo minutaglia fino mezzanotte e nessun pesce discreto per sbaglio,con 5 canne ..
Ninonno
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2019, 19:27
Località: Catania

Re: Ami puliti...

Messaggioda primusuck » 16/09/2019, 21:06

Ninonno ha scritto:Salve,volevo condividere con il vostro parere questo esito : Ieri sera,paf su spiaggia con buon movimento di mare..cappotto totale,neanche pesci piccoli ,però gli ami tornavano totalmente puliti !! 5 canne in pesca,provate tutte le distanze da 100m a sotto riva, esche arenicola americano e coreano, finali 0,18 da 1 m a 50 cm...secondo voi c'era solo minutaglia ,mormore laureate...granchi non penso perché i fili non erano tranciati...POSSIBILE solo minutaglia fino mezzanotte e nessun pesce discreto per sbaglio,con 5 canne ..



Guarda, in 2 delle ultime 3 pescate, mi ritrovavo completamente ripuliti e senza prendere pesce, gli ami ai quali avevo innescato il verme di rimini...altro che coreano o arenicola...mah :!: Secondo me certe sere è pieno di non so quali esseri che succhiano senza mordere... :evil: :D
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?


Immagine
Uploaded with ImageShack.us
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 5941
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: Ami puliti...

Messaggioda vincenzo86 » 17/09/2019, 11:44

Secondo me, è impossibile che sia minutaglia, quella prima o poi sull'amo ci resta secca. Ami puliti senza mai allamare nulla sono granchi maledettissimi.
vincenzo86
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 26/03/2012, 15:05

Re: Ami puliti...

Messaggioda BigMau » 17/09/2019, 15:08

Quando ci ritroviamo gli ami puliti ce la prendiamo sempre con i granchi e spessissimo è così; ma come ha detto Nino, qualche segno sul terminale dovremmo trovarlo.
In assenza di terminali tagliati o quantomeno segnati, dovremmo pensare che nel mare ci sono un'infinità di esseri che per vivere devono mangiare, come, ad esempio,le stelle marine e le pulci di mare.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19199
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Ami puliti...

Messaggioda clauser » 17/09/2019, 15:52

Si, certe sere la faccenda era davvero deprimente. La soluzione che adottavo, visto che non si allamava comunque nulla, era quella di innescare una strisciolina di calamaro o una seppiolina. La cosa mi consentiva di lasciare la canna in pesca per almeno mezz'ora con la quasi certezza di non trovare l'amo pulito, ma senza recriminare di aver lasciato a mollo per molto tempo un amo nudo! :lol: :lol: :lol:
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6145
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Ami puliti...

Messaggioda Ninonno » 18/09/2019, 9:12

Comunque voi escludere mormore sospettose...io in verità avevo immaginato anche microgronghetti tipo coreano ...potrebbe essere??
Ninonno
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2019, 19:27
Località: Catania

Re: Ami puliti...

Messaggioda clauser » 18/09/2019, 11:50

Ci sono pochi sistemi per limitare il problema. Certo che innescando della morbida e saporosa arenicola si è alla mercè di tutti i ghiottoni di ogni ordine e grado.

Cercare di fare una pesca selettiva alla specie da insidiare rende la sfida più interessante, con tutta probabilità darai addio allo spacciatore di bibi, americano, e arenicola e comincerai a frequentare le pescherie, magari ottenendo interessanti dritte sulla possibilità di cattura delle prede stagionali più probabili nella tua zona.

Il pesce quando trova del cibo fresco presentato nella giusta maniera lo mangia, sarebbe opportuno evitare che i primi ad abboccare siamo noi, trovo persino immorale il costo al Kg dell'arenicola e delle esche commerciali in genere, che in buona misura finiscono solo ad alimentare la minutaglia ed altri opportunisti come i granchi.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6145
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Ami puliti...

Messaggioda matteosparus » 18/09/2019, 11:59

clauser ha scritto:Ci sono pochi sistemi per limitare il problema. Certo che innescando della morbida e saporosa arenicola si è alla mercè di tutti i ghiottoni di ogni ordine e grado.

Cercare di fare una pesca selettiva alla specie da insidiare rende la sfida più interessante, con tutta probabilità darai addio allo spacciatore di bibi, americano, e arenicola e comincerai a frequentare le pescherie, magari ottenendo interessanti dritte sulla possibilità di cattura delle prede stagionali più probabili nella tua zona.

Il pesce quando trova del cibo fresco presentato nella giusta maniera lo mangia, sarebbe opportuno evitare che i primi ad abboccare siamo noi, trovo persino immorale il costo al Kg dell'arenicola e delle esche commerciali in genere, che in buona misura finiscono solo ad alimentare la minutaglia ed altri opportunisti come i granchi.


...concordo su tutto...

inoltre sarebbe anche più appagante, il dichiarare a quale pesce stiamo puntando le nostre attenzioni.
certo, poi, tra il dire e il fare ..........
Avatar utente
matteosparus
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 544
Iscritto il: 09/02/2015, 16:06

Re: Ami puliti...

Messaggioda vincenzo86 » 19/09/2019, 14:14

matteosparus ha scritto:
clauser ha scritto:Ci sono pochi sistemi per limitare il problema. Certo che innescando della morbida e saporosa arenicola si è alla mercè di tutti i ghiottoni di ogni ordine e grado.

Cercare di fare una pesca selettiva alla specie da insidiare rende la sfida più interessante, con tutta probabilità darai addio allo spacciatore di bibi, americano, e arenicola e comincerai a frequentare le pescherie, magari ottenendo interessanti dritte sulla possibilità di cattura delle prede stagionali più probabili nella tua zona.

Il pesce quando trova del cibo fresco presentato nella giusta maniera lo mangia, sarebbe opportuno evitare che i primi ad abboccare siamo noi, trovo persino immorale il costo al Kg dell'arenicola e delle esche commerciali in genere, che in buona misura finiscono solo ad alimentare la minutaglia ed altri opportunisti come i granchi.


...concordo su tutto...

inoltre sarebbe anche più appagante, il dichiarare a quale pesce stiamo puntando le nostre attenzioni.
certo, poi, tra il dire e il fare ..........



In teoria avete solo ragione.
In pratica da me in campania, a fondo, tutto quello che non è arenicola produce quasi solo cappotti. C'è una differenza imbarazzante anche con esche come i cannolicchi locali, quelli piccoletti e dolci, buonissimi
In condi surf di meno, ma resta l'esca numero 1.

Se parliamo di costi, al kg l'arenicola costa più dell'oro, però per essere più pratici, io con 2 scatole al costo di 10 euro, mi faccio 4 ore pulite di pesca con due canne, ed innesco i capi interi, cosa che potrei anche non fare.
In una scatola trovo 5-6 capi d'esca grandi, in zona Mondragone anche 7 capi ed anche più grandi.
Quando pesco di giorno con una scatola faccio tutta la battuta di pesca perchè non c'è mangianza.
Dal pescivendolo 4-5 euro comunque li spendi, non è che la differenza ti cambia la vita.
A meno che a pesca non ci vai 100 volte l'anno, ma non è purtroppo il mio caso.
vincenzo86
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 26/03/2012, 15:05

Re: Ami puliti...

Messaggioda clauser » 19/09/2019, 16:01

vincenzo86 ha scritto:In teoria avete solo ragione.
In pratica da me in campania, a fondo, tutto quello che non è arenicola produce quasi solo cappotti. C'è una differenza imbarazzante anche con esche come i cannolicchi locali, quelli piccoletti e dolci, buonissimi
In condi surf di meno, ma resta l'esca numero 1.


Si, ma coi cannolicchi se fai cappotto e ti rimane esca perchè al momento dell'acquisto sei stato previdente puoi sempre farti un'ottima spaghettata! :lol:

vincenzo86 ha scritto: Se parliamo di costi, al kg l'arenicola costa più dell'oro, però per essere più pratici, io con 2 scatole al costo di 10 euro, mi faccio 4 ore pulite di pesca con due canne, ed innesco i capi interi, cosa che potrei anche non fare.
In una scatola trovo 5-6 capi d'esca grandi, in zona Mondragone anche 7 capi ed anche più grandi.
Quando pesco di giorno con una scatola faccio tutta la battuta di pesca perchè non c'è mangianza.
Dal pescivendolo 4-5 euro comunque li spendi, non è che la differenza ti cambia la vita.
A meno che a pesca non ci vai 100 volte l'anno, ma non è purtroppo il mio caso.

Già, ed è proprio su quello che contano per spennarti . . .
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6145
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Ami puliti...

Messaggioda matteosparus » 20/09/2019, 9:19

vincenzo86 ha scritto:
matteosparus ha scritto:
clauser ha scritto:Ci sono pochi sistemi per limitare il problema. Certo che innescando della morbida e saporosa arenicola si è alla mercè di tutti i ghiottoni di ogni ordine e grado.

Cercare di fare una pesca selettiva alla specie da insidiare rende la sfida più interessante, con tutta probabilità darai addio allo spacciatore di bibi, americano, e arenicola e comincerai a frequentare le pescherie, magari ottenendo interessanti dritte sulla possibilità di cattura delle prede stagionali più probabili nella tua zona.

Il pesce quando trova del cibo fresco presentato nella giusta maniera lo mangia, sarebbe opportuno evitare che i primi ad abboccare siamo noi, trovo persino immorale il costo al Kg dell'arenicola e delle esche commerciali in genere, che in buona misura finiscono solo ad alimentare la minutaglia ed altri opportunisti come i granchi.


...concordo su tutto...



inoltre sarebbe anche più appagante, il dichiarare a quale pesce stiamo puntando le nostre attenzioni.
certo, poi, tra il dire e il fare ..........



In teoria avete solo ragione.
In pratica da me in campania, a fondo, tutto quello che non è arenicola produce quasi solo cappotti. C'è una differenza imbarazzante anche con esche come i cannolicchi locali, quelli piccoletti e dolci, buonissimi
In condi surf di meno, ma resta l'esca numero 1.

Se parliamo di costi, al kg l'arenicola costa più dell'oro, però per essere più pratici, io con 2 scatole al costo di 10 euro, mi faccio 4 ore pulite di pesca con due canne, ed innesco i capi interi, cosa che potrei anche non fare.
In una scatola trovo 5-6 capi d'esca grandi, in zona Mondragone anche 7 capi ed anche più grandi.
Quando pesco di giorno con una scatola faccio tutta la battuta di pesca perchè non c'è mangianza.
Dal pescivendolo 4-5 euro comunque li spendi, non è che la differenza ti cambia la vita.
A meno che a pesca non ci vai 100 volte l'anno, ma non è purtroppo il mio caso.


Per quanto mi riguarda, non è un problema di costi, o meglio, non solo.
Nel 99,9 % dei casi le mie esche sono parecchio voluminose, sia che si tratti di cefalopodi in genere, sia che utilizzi altre parature.
non sono solito innescare arenicola o similari.
lo so!! è un po' limitante;
pratico una pesca molto selettiva, e come si può intuire, sempre il 99,9 % delle vote risulta essere un bel cappottone!!! :D

a volte però qualche sorpresa mi bussa alla porta :wink:
Avatar utente
matteosparus
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 544
Iscritto il: 09/02/2015, 16:06

Re: Ami puliti...

Messaggioda clauser » 20/09/2019, 12:00

Il fatto è Matteo che io vado proprio a pesca di "sorprese". Poche, meglio se singole ma buone.

Il pesce per una serena vita coniugale devo portarlo a casa già pulito e se del caso squamato, per cui prima di ripiegare in spiaggia stanco e magari anche stufo mi devo dedicare a eviscerarlo ecc. ma ben pochi capiscono il significato profondo quando mi esprimo con il termine: "Se catturo bene, se non catturo è anche meglio!" :lol: :lol:
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6145
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Ami puliti...

Messaggioda vincenzo86 » 20/09/2019, 13:31

clauser ha scritto:Il fatto è Matteo che io vado proprio a pesca di "sorprese". Poche, meglio se singole ma buone.

Il pesce per una serena vita coniugale devo portarlo a casa già pulito e se del caso squamato, per cui prima di ripiegare in spiaggia stanco e magari anche stufo mi devo dedicare a eviscerarlo ecc. ma ben pochi capiscono il significato profondo quando mi esprimo con il termine: "Se catturo bene, se non catturo è anche meglio!" :lol: :lol:


Io posso anche portarlo non pulito, la vita coniugale resta serena, ma il pesce resta non pulito nel frigorifero anche per sempre... :D :D

Comunque io tengo a precisare che non vado a caccia di pescetti, anzi, se potessi metterei un amo antimormore, oramai le detesto. Anche quelle di 200-250 gr, una cosa inutile. Dai 400 gr in su inizia a farmi piacere.

Il problema è che le esche che dite voi, con mare formato va benissimo, ma a paf nei mesi estivi, su fondale sabbioso basso, che metto esche voluminose e un finale 0,30, io credo di fare cappotto e basta.
vincenzo86
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 26/03/2012, 15:05

Re: Ami puliti...

Messaggioda clauser » 20/09/2019, 16:20

non è detto Vincenzo, due cannolicchi, magari solo il piede, fanno sempre la loro bella figura ed anche un bel boccone pure su un beak 2/0.
Certo che se sulla spiaggia ci sono 40 che pescano con l'arenicola e ami del 6, ciao core!
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6145
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Ami puliti...

Messaggioda BigMau » 21/09/2019, 1:04

vincenzo86 ha scritto:Il problema è che le esche che dite voi, con mare formato va benissimo, ma a paf nei mesi estivi, su fondale sabbioso basso, che metto esche voluminose e un finale 0,30, io credo di fare cappotto e basta.

Ho parecchie conoscenze, sia nel napoletano sia nel salernitano. Quando nella buona stagione vanno intenzionalmente a mormore, esca rossa sempre e comunque.
Ma se mirano alle orate, anche con mare forza olio e secondo i posti le loro esche variano tra americano, granchio, cannolicchio e bibi.
In inverno, anche un po' di arenicola, ma principalmente cappellotti, seppia, cannolicchio e sarda.
Il problema che frena parecchi pescatori ad usare esche corpulente e magari anche poco generiche, è che non gli piace stare una giornata con le vette delle canne perfettamente immobili. Ed allora ecco che un'esca gnerica, appetita da tutti e magari innescata su un amo del 4/6/8 fa muovere la canna.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19199
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Prossimo

Torna a Report di pesca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron