Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Terminale Ciao Ciao

Surfcasting Online Forum


Terminale Ciao Ciao

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda BigMau » 26/08/2010, 15:03

Io l'ho fatto, sia con i tranci sia con gli anellidi.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 26/08/2010, 18:38

e io che lo usavo sempre con mare mosso, ho perso il gusto di provarlo con il mare calmo, mi rifaro'

se non avessi aperto questo forum, sicuramente l'avrei usato solo con mare mosso, eppure nella vita non si finisce mai di imparare ciao
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda NonnoRito » 26/08/2010, 21:05

Lupo di mare ha scritto:e io che lo usavo sempre con mare mosso, ho perso il gusto di provarlo con il mare calmo, mi rifaro'

se non avessi aperto questo forum, sicuramente l'avrei usato solo con mare mosso, eppure nella vita non si finisce mai di imparare ciao


No, non si finisce mai d'imparare, ciao ciao! :wink:
Il Mare è come una bella donna....a volte ti sorride....a volte no, ma accende la tua passione.
Nonno Rito
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
NonnoRito
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5626
Iscritto il: 30/03/2008, 1:00
Località: Messina/Barcellona

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda stefano53 » 26/08/2010, 22:34

NonnoRito ha scritto:
Lupo di mare ha scritto:e io che lo usavo sempre con mare mosso, ho perso il gusto di provarlo con il mare calmo, mi rifaro'

se non avessi aperto questo forum, sicuramente l'avrei usato solo con mare mosso, eppure nella vita non si finisce mai di imparare ciao


No, non si finisce mai d'imparare, ciao ciao! :wink:


....hai proprio ragione ......
Il motto di Cartesio era addirittura....." cogito...ergo sum "...!!!
Prima si ragiona.....poi si imparara.....!!!
:P :P :P
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10904
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 27/08/2010, 7:06

stefano53 ha scritto:
NonnoRito ha scritto:
Lupo di mare ha scritto:e io che lo usavo sempre con mare mosso, ho perso il gusto di provarlo con il mare calmo, mi rifaro'

se non avessi aperto questo forum, sicuramente l'avrei usato solo con mare mosso, eppure nella vita non si finisce mai di imparare ciao


No, non si finisce mai d'imparare, ciao ciao! :wink:


....hai proprio ragione ......
Il motto di Cartesio era addirittura....." cogito...ergo sum "...!!!
Prima si ragiona.....poi si imparara.....!!!
:P :P :P


cerchero' di seguire il tuo consiglio
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda sampeone » 28/08/2010, 6:43

Dopo i miei ringraziamenti a Sandro ,lui stesso ha voluto fare una precisazione !!!

Da: Sandro Meloni
A: sampeone
Inviato: Ven Ago 27, 2010 4:57 pm
Oggetto: Re: ciao-ciao Cita messaggio
Di nulla, figurati.
Leggo piuttosto qualche post, e non ritengo che i ragazzi debbano stare senza un perchè alle loro domande:

Il Ciao-Ciao, tra tutti i terminali flottati, è quello che abbisogna del maggiore mare mosso, in quanto da grossa esca per grosso incontro qual'è, abbisogna di una forza maggiore e di un movimento maggiore. Basta mettersi nei panni di un predatore. Ecco perchè il Ciao-Ciao aggiunge qualcosa di determinante CON IL MARE MOSSO.

Se volete, possiamo anche metterla in questo modo:
- Si ricorre alla soluzione, con il mare calmo, dosando la porzione per un movimento, e non, per un innalzamento dell'esca.
- Si ricorre al galleggiamento, con il mare mosso/molto mosso, per sfruttare tutto il respiro della corrente (si abbassa/si solleva), ma mai in perpendicolale (cosa che avverrebbe se mantenessimo le stesse proporzioni con il mare più calmo).

Abbandonate le regole assolute, non le ho mai incoraggiate e neppure, il mare mi avrebbe insegnato qualcosa, se lo avessi fatto.


Buona serata,
Sandro

_________________
Gunny siamo noi!
Emilio Vettori
La semplicità sta alla base del successo...!
Immagine
Avatar utente
sampeone
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: 13/01/2007, 1:00
Località: pistoia

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda stefano53 » 28/08/2010, 7:54

Ringrazio S. Meloni per il suo intervento chiarificatore .
Il concetto é " far muovere l'esca ".....per renderla più leggera si farcisce.....poco con mare mosso....un pò di più con mare calmo......ma senza sgallarla......!!!!

OK....???........se ho capito male chiaritemi ancora....!!!
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10904
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 28/08/2010, 8:31

quindi il ciao ciao se ho ben capito, e un terminale di mare masso e mare calmo?

in poche parole mettendo piu' galleggiante per mare calmo, meno galleggiante per mare mosso, a prescindere dal fatto che quando lo usavo con mare mosso avevo belle catture, ma con mare calmo sinceramente non ho mai provato.

corregetemi se ho sbagliato a tirare il riassunto di Sandro Meloni, nei due post si Sampeone

ciao
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda NonnoRito » 28/08/2010, 11:55

Sandro Meloni:

Abbandonate le regole assolute, non le ho mai incoraggiate e neppure, il mare mi avrebbe insegnato qualcosa, se lo avessi fatto.


Quì condivido al 100% :D
Il Mare è come una bella donna....a volte ti sorride....a volte no, ma accende la tua passione.
Nonno Rito
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
NonnoRito
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5626
Iscritto il: 30/03/2008, 1:00
Località: Messina/Barcellona

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda BigMau » 28/08/2010, 16:02

NonnoRito ha scritto:Sandro Meloni:

Abbandonate le regole assolute, non le ho mai incoraggiate e neppure, il mare mi avrebbe insegnato qualcosa, se lo avessi fatto.


Quì condivido al 100% :D


Ed io condivido al 1000x1000!
Però, è una considerazione arrivata un po' tardi da parte di Meloni...
Però, meglio tardi che mai!
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Manu_Surf » 29/08/2010, 11:41

zenones ha scritto:cito Big:
...Il quarto caso è la configurazione che Meloni chiamò ciao-ciao, cioè un galleggiante inserito sul finale, non a contatto con l'esca ma qualche decina di centimetri più a monte. Si utilizza specialemente su finali lunghi, tipo Diellea (doppio Long Arm), nella ricerca della spigola sotto risacca. Sembra incredibile, ma un finale del genere, pur se lungo circa 3 metri, non si ingarbuglia nel rovesciarsi della risacca.
credo che ti stia confondendo con lo zatterino il ciao ciao è quello col galleggiante a contatto con l'esca e lo zatterino quello che ha il galleggiante staccato da essa http://www.sandromeloni.it/didattica/surfcasting.swf
Rule # one: to respect the sea
<a href="http://writerzrevolution.forumcommunity.net"><img src="http://img297.imageshack.us/img297/3245/bannerinowriterzrevolutok8.gif"/></a><br/>
Avatar utente
Manu_Surf
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 31/03/2010, 15:42
Località: Gonnesa ...Golfo Leone SudOvest Sardegna.

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda zenones » 29/08/2010, 12:59

Manu_Surf ha scritto:
zenones ha scritto:cito Big:
...Il quarto caso è la configurazione che Meloni chiamò ciao-ciao, cioè un galleggiante inserito sul finale, non a contatto con l'esca ma qualche decina di centimetri più a monte. Si utilizza specialemente su finali lunghi, tipo Diellea (doppio Long Arm), nella ricerca della spigola sotto risacca. Sembra incredibile, ma un finale del genere, pur se lungo circa 3 metri, non si ingarbuglia nel rovesciarsi della risacca.
credo che ti stia confondendo con lo zatterino il ciao ciao è quello col galleggiante a contatto con l'esca e lo zatterino quello che ha il galleggiante staccato da essa http://www.sandromeloni.it/didattica/surfcasting.swf


si infatti nei post successivi è stata già chiarita questa distinzione da franco e maurizio :wink:
Avatar utente
zenones
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 536
Iscritto il: 06/10/2008, 1:00
Località: Pescara

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Manu_Surf » 29/08/2010, 13:59

zenones ha scritto:
Manu_Surf ha scritto:
zenones ha scritto:cito Big:
...Il quarto caso è la configurazione che Meloni chiamò ciao-ciao, cioè un galleggiante inserito sul finale, non a contatto con l'esca ma qualche decina di centimetri più a monte. Si utilizza specialemente su finali lunghi, tipo Diellea (doppio Long Arm), nella ricerca della spigola sotto risacca. Sembra incredibile, ma un finale del genere, pur se lungo circa 3 metri, non si ingarbuglia nel rovesciarsi della risacca.
credo che ti stia confondendo con lo zatterino il ciao ciao è quello col galleggiante a contatto con l'esca e lo zatterino quello che ha il galleggiante staccato da essa http://www.sandromeloni.it/didattica/surfcasting.swf


si infatti nei post successivi è stata già chiarita questa distinzione da franco e maurizio :wink:
scusami allora non avevo visto.
comunque ... se dico una stupidaggine ditemelo : se si impara ad '' usare '' questo terminale anche a mare calmo lo 0.25 (senza galleggiante) si puo trasformare in uno 0.30 (con galleggiante)????
Rule # one: to respect the sea
<a href="http://writerzrevolution.forumcommunity.net"><img src="http://img297.imageshack.us/img297/3245/bannerinowriterzrevolutok8.gif"/></a><br/>
Avatar utente
Manu_Surf
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 31/03/2010, 15:42
Località: Gonnesa ...Golfo Leone SudOvest Sardegna.

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda BigMau » 29/08/2010, 21:46

Manu_Surf ha scritto:se si impara ad '' usare '' questo terminale anche a mare calmo lo 0.25 (senza galleggiante) si puo trasformare in uno 0.30 (con galleggiante)????

Che intendi dire? Non ho capito.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda sampeone » 29/08/2010, 22:39

BigMau ha scritto:Che intendi dire? Non ho capito.
Molto difficile interpretare Manu ................ :D :D
Emilio Vettori
La semplicità sta alla base del successo...!
Immagine
Avatar utente
sampeone
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: 13/01/2007, 1:00
Località: pistoia

PrecedenteProssimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie