Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Terminale Ciao Ciao

Surfcasting Online Forum


Terminale Ciao Ciao

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 13/08/2010, 18:01

facendo un giretto qua nel forum dei terminali, ho notato che nessuno cita il terminale Ciao Ciao, ( può anche darsi che l'abbia saltato nel leggere ) eppure è un terminale che da molte soddisfazioni in fase di mare in scaduta, tiene molto bene ai grovigli essendo un terminale flottante.

By Lupo di mare
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda eagle78 » 13/08/2010, 18:17

Alla fine è un LA con il sughero vicino all'amo, per me invece è meglio flotterare direttamente l'esca con una striscetta di polistirolo dentro
Erminio

Immagine





Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Gandhi)
Avatar utente
eagle78
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 28/03/2010, 21:36
Località: Prov. di Benevento

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda stefano53 » 13/08/2010, 19:01

.....il " ciao-ciao "..... Sapevo che fosse un innesco...... esiste anche un terminale....???
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10904
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda zenones » 13/08/2010, 20:26

cito Big:
...Il quarto caso è la configurazione che Meloni chiamò ciao-ciao, cioè un galleggiante inserito sul finale, non a contatto con l'esca ma qualche decina di centimetri più a monte. Si utilizza specialemente su finali lunghi, tipo Diellea (doppio Long Arm), nella ricerca della spigola sotto risacca. Sembra incredibile, ma un finale del genere, pur se lungo circa 3 metri, non si ingarbuglia nel rovesciarsi della risacca.
Avatar utente
zenones
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 536
Iscritto il: 06/10/2008, 1:00
Località: Pescara

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda platamona67 » 13/08/2010, 22:34

zenones ha scritto:cito Big:
...Il quarto caso è la configurazione che Meloni chiamò ciao-ciao, cioè un galleggiante inserito sul finale, non a contatto con l'esca ma qualche decina di centimetri più a monte. Si utilizza specialemente su finali lunghi, tipo Diellea (doppio Long Arm), nella ricerca della spigola sotto risacca. Sembra incredibile, ma un finale del genere, pur se lungo circa 3 metri, non si ingarbuglia nel rovesciarsi della risacca.

Il ciao -ciao è quella che tutti chiamiamo esca sgallata,cioè col materiale galleggiante all'interno,e Meloni ne consigliava l'utilizzo a mare calmissimo,per sfruttare quel filino di corrente che in mare è sempre presente per dare mobilità all'esca.
Il terminale con il galleggiante all'esterno,ad una decina di cm dall'esca su DLA veniva chiamato zatterino.
Franco

Surfcaster si nasce,non si diventa.!(Cit. Caramon)
.........E sotto il maestrale. Urla e biancheggia il mar....(Giosuè Carducci)
ImmagineImmagine
Avatar utente
platamona67
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: 11/02/2009, 1:00
Località: Jordi de Sassaro

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda BigMau » 13/08/2010, 22:58

Si, è come dice Franco.
Il Ciao Ciao prevede una soluzione galleggiante internamente all'esca.
Lo Zatterino, invece, è quello che io ho erroneamente descritto come Ciao Ciao nella citazione riportata da Zenones, cioè una soluzione galleggiante inserita sul terminale.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda stefano53 » 14/08/2010, 8:39

......quindi il ciao-ciao é un innesco con galleggiante interno , che può essere messo su vari terminali o ne ha uno suo , specifico ??
Conosco i DLA ed il galleggiante é esterno a monte dell'esca....
Forse faccio confusione con i termini ??
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10904
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda eagle78 » 14/08/2010, 10:02

Anche io ho fatto un pò di confusione :? ,adesso è chirissimo :D
Erminio

Immagine





Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Gandhi)
Avatar utente
eagle78
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 28/03/2010, 21:36
Località: Prov. di Benevento

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda platamona67 » 14/08/2010, 11:59

stefano53 ha scritto:......quindi il ciao-ciao é un innesco con galleggiante interno , che può essere messo su vari terminali o ne ha uno suo , specifico ??



In origine il ciao-ciao nasce come finale da mare calmo,quindi lunghissimo e proporzionalmente sottile.
L'evoluzione del SC ci ha portato a inserire materiale galleggiante anche all'interno di esche su finali da 50 cm,il che non è per nulla sbagliato.
Sempre di ciao ciao si tratta,in fondo.
Cosi come si mettono flotterini (zatterino) anche sullo short.
Franco

Surfcaster si nasce,non si diventa.!(Cit. Caramon)
.........E sotto il maestrale. Urla e biancheggia il mar....(Giosuè Carducci)
ImmagineImmagine
Avatar utente
platamona67
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: 11/02/2009, 1:00
Località: Jordi de Sassaro

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 14/08/2010, 17:39

noto con piacere che conoscete il Ciao Ciao, devo precisare che è un terminale per mare in scaduta, no come alcuni dicono per mare calmo, terminale ad uso specifico per esche sfilettate, a differenza del flotterino o zatterino ad uso con esche generiche, il ciao ciao garantisce la sua affidabilità al 100% e senza nessun groviglio, ciao

By Lupo di mare
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda stefano53 » 14/08/2010, 18:33

Lupo di mare ha scritto:noto con piacere che conoscete il Ciao Ciao, devo precisare che è un terminale per mare in scaduta, no come alcuni dicono per mare calmo, terminale ad uso specifico per esche sfilettate, a differenza del flotterino o zatterino ad uso con esche generiche, il ciao ciao garantisce la sua affidabilità al 100% e senza nessun groviglio, ciao

By Lupo di mare


..... si....si.....qui c'è gente che pesca da poco tempo , ed hanno scoperto il ciao-ciao solo qualche settimana fa , e comunque non é un terminale ma un modo di preparare l'esca farcita con mat. galleggiante .

Ma.... tu...... in un mare già movimentato.........rendi l'esca ancora più mobile...... :!: :!: :?: :?:
..... forse per i pesci razzo...... nuova specie alieutica esotica ed invasiva.... simile ai barracuda....!!!
..... mah....boh....sarà......sono proprio ignorante.....!!!!
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10904
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 14/08/2010, 18:39

PinoGiorgi ha scritto:
Lupo di mare ha scritto:noto con piacere che conoscete il Ciao Ciao,


.......qualcosina l'abbiamo imparata. 8)


non lo metto in dubbio che lo sapevate, chiaramente chi pratica il SC. lo conosce, è lo mette in pratica, ma non tutti lo conoscono, ho voluto aprire un forum non vedendolo citato, e per farlo conoscere a chi non lo conoscesse, se teniamo le cose per noi, non avrebbe modo di esistere un forum sulla pesca, se sbaglio corregetemi, ciao

By Lupo di mare
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda BigMau » 14/08/2010, 19:11

Hai fatto benissimo. :D
Anzi, se hai altre cose che pensi siano da portare a conoscenza di chi potrebbe non conoscerle,fallo pure :wink:
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 14/08/2010, 19:14

Stefano53 scrive:
..... si....si.....qui c'è gente che pesca da poco tempo , ed hanno scoperto il ciao-ciao solo qualche settimana fa , e comunque non é un terminale ma un modo di preparare l'esca farcita con mat. galleggiante .

Ma.... tu...... in un mare già movimentato.........rendi l'esca ancora più mobile...... :!: :!: :?: :?:
..... forse per i pesci razzo...... nuova specie alieutica esotica ed invasiva.... simile ai barracuda....!!!
..... mah....boh....sarà......sono proprio ignorante.....!!!!


Lupo di mare scrive:
in risposta al primo quesito ti posso dire, che, il ciao ciao per me è un terminale, come lo è il Longarm, lo short, il paternoster ecc. ecc.

in risposta al secondo quesito posso dirti che è un terminale di raccolta, considerando che l'esca va sfilettata e legata con l'interno verso l'esterno con filo elastico, ed essendo in movimento, va lasciando i suoi odori attirando i predatori, cosa che rende un po difficile con mare calmo è in assenza di corrente.
questo è quello che penso io, in quanto lo uso spesso, è le catture sono assicurate. ciao

By Lupo di mare
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Re: Terminale Ciao Ciao

Messaggioda Lupo di mare » 14/08/2010, 19:23

BigMau ha scritto:Hai fatto benissimo. :D
Anzi, se hai altre cose che pensi siano da portare a conoscenza di chi potrebbe non conoscerle,fallo pure :wink:


Grazie per il tuo pensiero, e a proposito di questo, domani mattina mettero' in atto un nuovo sistema di pesca, per mare piattissimo e limpido, considerando che qua al sud precisamente Tropea il tempo e ottimo, mare e piatto e limpido, se le cose vanno come prevedo, apriro' un post per il nuovo sistena, ciao e grazie ancora.

By Lupo di mare
Perchè le cose tanto facili, si rendono sempre più difficili?

Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplice ancora
( Albert Einstein )
Lupo di mare
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/08/2010, 15:58
Località: Tropea

Prossimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie