Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - cosa usate per collegare il trave?

Surfcasting Online Forum


cosa usate per collegare il trave?

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda socio » 01/04/2010, 15:01

platamona67 ha scritto:
socio ha scritto:........ma la girella del trave la leghi allo shok o la agganci tramite un link?



Normalissima girella con moschettone a carico dichiarato sullo shock e altrettanto normalissime girelle,sempre a carico dichiarato al trave,una per parte. Così ho ben tre punti di scarico delle torsioni. Al piombo metto un moschettone:se voglio passare da un LA basso ad uno SR inverto semplicemente il piombo.Così non devo costruire travi specifici per ogni tipo di attacco.

:idea: .......comodo il fatto di girare il trave!
ovviamente non devi usare bait clip, perdonami ma rimango perplesso dell'asse shok/trave soprattutto con il moschettone di mezzo!
Comunque ottimo avere 3 punti di scarico torsioni! :wink:
"L'uomo superiore è modesto nelle parole
ma eccelle nell'azione."
Avatar utente
socio
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 13/04/2007, 1:00
Località: liguria

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda platamona67 » 01/04/2010, 15:14

socio ha scritto: :idea: .......comodo il fatto di girare il trave!
ovviamente non devi usare bait clip,
Comunque ottimo avere 3 punti di scarico torsioni! :wink:


Sbagliato. Si può usare eccome. Chiaramente niente Impact Shield o simili,ma un semplicissimo BC in filo metallico,posizionato mediante un tubicino di silicone o guaina di filo elettrico lo si può montare sicuramente. E se non serve,basta sfilarlo e sul trave rimane il solo tubicino che non da nessun fastidio.

Però adesso siamo decisamente OT. :wink:
Franco

Surfcaster si nasce,non si diventa.!(Cit. Caramon)
.........E sotto il maestrale. Urla e biancheggia il mar....(Giosuè Carducci)
ImmagineImmagine
Avatar utente
platamona67
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: 11/02/2009, 1:00
Località: Jordi de Sassaro

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda mareggiata » 02/04/2010, 18:15

Io uso il moschettone sullo shock leder, e asola sul trave il tutto coperto da guaina termorestringente, mi trovo benissimo.
Avatar utente
mareggiata
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 17/01/2010, 1:00
Località: ceccano (frosinone)

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda martorex » 02/04/2010, 21:44

ricky88 ha scritto:una domanda chi utilizza gli attacchi "rapidi" attaccati sul shock leader sul trave che fate un cappia?? se si con quale nodo??


io che utilizzo fast c :

dalla parte che è collegato con shockleader c'è una specie di occhiello aperto ( che io prima di montare stringo a chiudere) e come nodo si può utilizzare qualsiasi tipo di quelli indicati per ami occhiello o girelle ( vedi su forum i diversi nodi :wink: ) l'importante è che a chiusura nodo non vi siano spire troppo ingombranti in quanto altrimenti la guaina termorestringente non riesce a passare

dalla parte opposta si attacca il trave ; al trave viene fatta cappiola che poi verra inserita nel "gancetto" del fast c , abbassi la guaina termorestingente e sei pronto
ROBERTO

quanto sono odiosi coloro che sparano ca@@ate nonostante l'evidenza ,
ma lo sono ancora di più i loro difensori d'ufficio
Avatar utente
martorex
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 31/03/2010, 8:46
Località: Aprilia -LT

Re:

Messaggioda Leo91 » 01/11/2012, 12:51

BigMau ha scritto:
eugenio ha scritto:
Dan79 ha scritto:Io metto una girella all'inizio del trave, alla quale poi lego lo SL.

Idem :wink:
Tranne quando faccio il trave solidale.

Anch'io.
Uso la girella perché mi offre un altro punto di scarico delle torsione e, non facendo gare, non ho la necessità di avere un sistema di sgancio rapido. Per sostituire un trave posso anche permettermi di perdere 30 secondi per riannodarne un altro.

ciao ma scusa tagliando ogni volta poi il trave diventa sempre più corto è quindi devi fare altre montature e buttare via filo
Leo91
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 08/09/2012, 13:19

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda BigMau » 01/11/2012, 12:54

La girella si lascia attaccata al trave e si taglia lo SL.
Prima che diventi troppo corto, anche tagliandone 6/7 c. alla volta.......
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda Leo91 » 01/11/2012, 13:43

BigMau ha scritto:La girella si lascia attaccata al trave e si taglia lo SL.
Prima che diventi troppo corto, anche tagliandone 6/7 c. alla volta.......

ok ma se devi cambiare trave 3 volte in tutto il giorno della tua pescata, devi stare li a tagliarlo sempre?
Leo91
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 08/09/2012, 13:19

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda clauser » 01/11/2012, 13:50

Sullo SL girella su cuscinetti del n°2 con moschettone e sul trave uno split-ring o un anellino saldato da 3 mm di diametro. Nodo Palomar su entrambi.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda gio.surf » 01/11/2012, 14:49

questi sullo shock leader
Immagine
e girellina sul trave tipo questa
Immagine
e cambi tutti i travi che vuoi senza tagliare,che poi non ho capito perché cambiarli 2-3 volte durante la giornata,io se lo metto ad inizio pescata resta li fino alla fine,su quella canna,cambierò i terminali semmai,

e comunque io uso gli snodi stopper-perlina-girella-perlina-stopper,direttamente sullo S.L.
lo scorrevole lo faccio direttamente sullo shock leader e lego ogni volta la girella,in virtù di ciò, quando cambio lo S.L. lo metto sempre un metro abbondante più lungo,quando le spire in bobina non sono più sufficienti a garantirmi un ground,allora cambio S.L.
Immagine
Non pentirti mai di vivere quello che senti... perché ogni passione mancata, è una pagina della nostra vita non scritta....
Giovanni
Avatar utente
gio.surf
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 2491
Iscritto il: 18/04/2011, 18:08
Località: Barcellona (ES)

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda BigMau » 01/11/2012, 18:11

Leo91 ha scritto:
BigMau ha scritto:La girella si lascia attaccata al trave e si taglia lo SL.
Prima che diventi troppo corto, anche tagliandone 6/7 c. alla volta.......

ok ma se devi cambiare trave 3 volte in tutto il giorno della tua pescata, devi stare li a tagliarlo sempre?

Con i travi che uso io non vedo perché dovrei cambiare trave, dal momento che sono costruiti per ospitare qualsiasi calamento (Short, Short rovesciato, LA, PN) escluso montatore scorrevoli che a SC non uso.
Comunque, anche se per altre cause fossi costretto a cambiare il trave 5 volte, dovrei tagliare e poi rifare 5 nodi, impiegando al massimo, ma proprio al massimo, 5 minuti in tutto.
Non mi sembra una gran perdita di tempo, peraltro suffragata dalla semplicità dell'insieme.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda Dan79 » 01/11/2012, 22:53

Leo91 ha scritto:
BigMau ha scritto:La girella si lascia attaccata al trave e si taglia lo SL.
Prima che diventi troppo corto, anche tagliandone 6/7 c. alla volta.......

ok ma se devi cambiare trave 3 volte in tutto il giorno della tua pescata, devi stare li a tagliarlo sempre?

Se cambi per tre volte il trave, vuol dire che ne usi quattro... e tu ogni volta che vai a pescare usi quattro travi? Ma anche se così fosse, perderesti al massimo mezzo metro di SL nei vari nodi e non penso che ciò possa compromettere più di tanto la tua pescata.
Un bravo Surfcaster, oltre alle sue belle catture, lascia anche le spiagge pulite.

Il surfcasting è una tecnica avara di catture: è così, non c'è niente da fare. Esistono altre tecniche molto più redditizie ma il surf è affascinante per tutto il contesto e per il sogno che ci regala di poter sempre tirar fuori il pesce della vita (Cit. Guido bass)
Avatar utente
Dan79
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2071
Iscritto il: 17/01/2008, 1:00
Località: Mesagne (BR)

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda Leo91 » 02/11/2012, 7:41

gio.surf ha scritto:questi sullo shock leader
Immagine
e girellina sul trave tipo questa
Immagine
e cambi tutti i travi che vuoi senza tagliare,che poi non ho capito perché cambiarli 2-3 volte durante la giornata,io se lo metto ad inizio pescata resta li fino alla fine,su quella canna,cambierò i terminali semmai,

e comunque io uso gli snodi stopper-perlina-girella-perlina-stopper,direttamente sullo S.L.
lo scorrevole lo faccio direttamente sullo shock leader e lego ogni volta la girella,in virtù di ciò, quando cambio lo S.L. lo metto sempre un metro abbondante più lungo,quando le spire in bobina non sono più sufficienti a garantirmi un ground,allora cambio S.L.

ma cambiando solo i terminali tu ogni volta devi tagliare il nodo che hai fatto sulla girella quindi il terminale a sua volta diventerà più corto
Leo91
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 08/09/2012, 13:19

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda BigMau » 02/11/2012, 8:54

Leo91 ha scritto:ma cambiando solo i terminali tu ogni volta devi tagliare il nodo che hai fatto sulla girella quindi il terminale a sua volta diventerà più corto

Scusa Leo, ma che domanda è?
Se il terminale lo devi cambiare, che te ne frega se diventa più corto?
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda socio » 02/11/2012, 9:40

personalmente non metto la girella tra shok e trave, secondo me ha poco senso, uso i mini spin link di casa gemini assicurati sullo shok ed il trave lo innesto con un'asola chiusa con doppio savoia. Invece a fondo terminale, allora si che uso una bella girella, per scaricare le torsioni del piombo, con un fast link (breakeway) per agganciare il piombo. N.B. uso solo travi dal 0.50 in su, non so se con travi più esili possa dare problemi, ma non penso!
"L'uomo superiore è modesto nelle parole
ma eccelle nell'azione."
Avatar utente
socio
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 13/04/2007, 1:00
Località: liguria

Re: cosa usate per collegare il trave?

Messaggioda stefano53 » 02/11/2012, 10:11

.
...io metto girelle dappertutto...
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10909
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

PrecedenteProssimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie