Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Minitrave

Surfcasting Online Forum


Minitrave

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: Minitrave

Messaggioda tifone » 18/06/2020, 13:38

BigMau ha scritto:
tifone ha scritto:Non ho letto il libro di Sandro Meloni, e mi rendo perfettamente conto che sarebbe cosa da farsi. Ma in molti lo considerano la bibbia del SC, Che i suoi concetti non siano corretti mi lascia qualche dubbio.

Ho scritto non tutti, solo alcuni.

Non lo discuto...:? Chiedo troppo se posso sapere quali ?
Danilo.
Avatar utente
tifone
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 01/10/2014, 11:36
Località: Agadir ( Marocco )

Re: Minitrave

Messaggioda BigMau » 18/06/2020, 18:00

tifone ha scritto:
BigMau ha scritto:
tifone ha scritto:Non ho letto il libro di Sandro Meloni, e mi rendo perfettamente conto che sarebbe cosa da farsi. Ma in molti lo considerano la bibbia del SC, Che i suoi concetti non siano corretti mi lascia qualche dubbio.

Ho scritto non tutti, solo alcuni.

Non lo discuto...:? Chiedo troppo se posso sapere quali ?

Il principale è la storia del "serpentone detritico".
Secondo Meloni, sarebbe un accumulo causato dal deposito di sbbia e materiali veri, tra cui il pabulum, che si depositerebbe nel punto d'incontro della corrente primaria con quella d'uscita.
Questo serpentone avrebbe andamento serpentioforme più o meno parallelo alla riva.
Ora, se così fosse, al variare della mareggiata e delle correnti, questo serpentone dovrebbe teoricamente spostarsi, quasi fosse un mostro mitologico.
Altra teoria è quella del colore dell'acqua.
Le esperienze alieutiche di Meloni, all'epoca del libro, erano circoscritte alla Sardegna, dove il mare ha una limpidezza e colori (anche in mareggiata) diversi dal Tirreno ed ancor più dall'Adriatico e quindi la teoria del colore dell'acqua più proficuo ai fini della pesca viene a saltare perché i colori dei mari sardi non si ritrovano iné in Tirreno né in Adriatico.
E ancora: ideò una canna la cui impygnatura per la mano destra (per i destrorsi) era scorrevole, in modo che nel lancio scorresse verso il fondo della canna per conferire una leva maggiore (?).
E su alcuni terminali.... mi viene in mente il "Bed Gafful" un braccio in acciaio infilato sulla lenza madre tramite un anello di grosso diametro. Lanciato il piombo al largo, il terminale, non fissato alla lenza ma semplicemente scorrevole sulla stessa, si sarebbe dovuto far trasportare dalla corrente secondaria (in uscita) fin dove tale corrente incontrerebbe la primaria (dove sta in agguato il mostro mitologico...), cosa che non accadeva mai perché la risacca risputava sempre il terminale sulla battigia.
Però Meloni è stato un grande perché con i suoi scritti ha contribuito prima e più di altri a far conoscere il Surf Casting a tantissimi appassionati. Me compreso, che pur pescando dalla spiaggia già da molti anni, non sapevo di praticare il SC, non sapevo che le "buche" dove avevo scoperto che c'erano maggiori possibilità di avere abboccate erano i canaloni, che le secche sulle quali pescavo e prendevo pesci erano quelli che lui chiamò i depositi detritici, a suo dire improduttivi perché sterili ed invece, alla riprova dei fatti, pascolati dai pesci perché ricchi di telline e vermi.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Minitrave

Messaggioda tifone » 19/06/2020, 5:33

Grazie mille per la esaustiva spiegazione. :D
Danilo.
Avatar utente
tifone
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 01/10/2014, 11:36
Località: Agadir ( Marocco )

Precedente

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie
cron