Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Minitrave ( domanda )

Surfcasting Online Forum


Minitrave ( domanda )

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: Minitrave ( domanda )

Messaggioda Mauriziotp » 29/10/2017, 19:01

Io personalmente non ho mai usato i mini travi, la cosa mi incuriosisce se è vero che con poca corrente laterale aiuta a stendere il terminale.
La mia configurazione è quasi sempre in solidale con uno snodo classico , stopper-perlina-girella.
Avatar utente
Mauriziotp
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 16/10/2016, 6:34
Località: Montepulciano/Trapani

Re: Minitrave ( domanda )

Messaggioda clauser » 29/10/2017, 19:54

Nel tuo caso col minitrave avresti una girella tra lo SL e lo snodo del terminale, questa scaricherebbe buona parte delle torsioni accumulate dalla lenza, specie se impieghi mulinelli a bobina fissa, quindi un vantaggio ulteriore.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6227
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Minitrave ( domanda )

Messaggioda tifone » 29/10/2017, 20:26

clauser ha scritto:Sì è possibile, e succede generalmente quando l'amo viene inghiottito da pesci anche relativamente piccoli che il piombo li tenga inchiodati. Ma se si allama in bocca o in altri parti meno dolorose anche un pesciolino da etto è in grado di far ballare la taranta al cimino almeno.

Per quanto riguarda la lunghezza del terminale vai tranquillo, io sono arrivato a pescare senza problemi con terminali di oltre 3 metri.
Unico accorgimento da prendere è quello di allungare ben steso oltre il piombo il terminale, ìn modo che l'esca in fase di lancio cominci a muoversi assieme al piombo e non venga strappata da fermo perchè altrimenti rischierebbe di spappolarsi.
Con terminali così lunghi non è possibile montare il bait clip sullo SL, però sono quanto di meglio si possa fare per lasciare la massima mobilità all'esca anche con terminali robusti.

In oceano difficilmente ti capiterà di trovarti con la corrente frontale, quindi poco o tanto la corrente laterale ti farà stendere il terminale, al limite evita di piazzarti proprio di fronte a un canalone, però ovviamente se il mare ingrossa devi senza scampo accorciare/aumentare diametro.

Allora è proprio come pensavo, il Saragone ha inghiottito ed è rimasto fermo senza dare segno di vita , mi sono accorto di lui quando sono andato per controllare l'esca . Però con l'attacco alto anche se con terminale lungo le tocche si notano, Quando lancio con piombo a terra faccio sempre attenzione a distendere il terminale, purtroppo però mooolto spesso entro in acqua fino all'altezza della vita per lanciare, rubo circa 40 mt al mare :lol: :lol: qui le spiagge sono parecchio basse. In questi casi, ovviamente, non posso posare il piombo, devo quindi lanciare con questo ed esca a penzoloni, e forse un po' l'esca del lancio ne risente ...Si la corrente è spesso laterale, e come sostieni tu è una buona alleata, ..... Baitclippare un bracciolo di 3 mt come utilizzi in effetti è un po' un problema, soprattutto se usi il minitrave, bisognerebbe usarne 2 facendo un rinvio. Potrei provarci !! :lol: Grazie ancora dei consigli Sergio. Buona serata.
Danilo.
Avatar utente
tifone
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 01/10/2014, 11:36
Località: Agadir ( Marocco )

Re: Minitrave ( domanda )

Messaggioda clauser » 30/10/2017, 8:41

:wink:
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6227
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Precedente

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie