Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Trave

Surfcasting Online Forum


Trave

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Trave

Messaggioda fabio57 » 01/08/2017, 6:21

Ciao ,insieme alle cose che ho ricevuto in regalo per chi non mi avesse letto , c'è un trave già pronto che da un capo finisce con una girella e dall'altro con un asola del filo stesso.vorrei sapere da quale parte si deve attaccare il piombo e di conseguenza lo shock leader?scusate la domanda sicuramente stupida ma siccome non ho mai pescato per me non è così ovvia.ringrazio in anticipo,mi sto organizzando per la prima mia uscita.buona giornata.
fabio57
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 24/07/2017, 15:45
Località: Roma

Re: Trave

Messaggioda BigMau » 03/08/2017, 18:58

Dovresti descrivere un po' più accuratamente questo trave: lunghezza, diametro del filo e, soprattutto se c'è montato qualcosa sopra e, in caso affermativo, cosa.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Trave

Messaggioda fabio57 » 04/08/2017, 11:32

Ciao, è vero sono stato molto generico.il trave è fatto con un filo dello 0.50 lunghezza mt.1.80 ed è così composto: asola stopper,perlina girella perlina a circa 15 cm dall'asola. 1.50 mt di filo e poi riparte la sequenza stopper perlina girella perlina stopper ed in fondo girella . Spero di essere stato abbastanza chiaro:-). Grazie per la pazienza che dimostrate sempre.
fabio57
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 24/07/2017, 15:45
Località: Roma

Re: Trave

Messaggioda clauser » 04/08/2017, 12:36

Ecco, la girella dovrebbe avere un moschettone, un gancio C, un gancio rapido, un qualcosa insomma per agganciarci il piombo. L'asola và agganciata sempre allo SL.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Trave

Messaggioda fabio57 » 04/08/2017, 15:07

Grazie, tutto chiaro . dovrò mettere un moschettone alla girella.non mi tornavano molto le cose.stessa porcedura vale per lo shock leader credo così da attaccarlo al trave attraverso l'asola.almeno credo.da quello che ho letto nel forum ho capito che per iniziare sarebbe meglio iniziare con un solo amo,per vari motivi in primis garbugli.vero? Buona serata.
fabio57
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 24/07/2017, 15:45
Località: Roma

Re: Trave

Messaggioda clauser » 04/08/2017, 17:52

Allora, la lunghezza del terminale deve essere inferiore alla distanza degli snodi sul trave, a meno che impieghi solo quello vicino al piombo ed allora ti puoi sbizzarrire anche con tre metri di terminale; i garbugli per buona parte sono causati da: girelle di pessima qualità o troppo grosse in rapporto al terminale, terminali troppo sottili in relazione al moto ondoso, recuperi troppo veloci.

Il trave viene generalmente agganciato allo SL a mezzo di un classico girella+moschettone o un più comodo attacco rapido fast C .

Comunque il fatto di impiegare uno dei due, quello superiore o quello inferiore o entrambi non è una cosa dettata dal capriccio del momento ma risponde a precise esigenze di pesca.

Cioè per dire: non è che i pesci abbiano tutta questa smania di suicidarsi sui nostri ami! :lol: :wink:
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Trave

Messaggioda fabio57 » 04/08/2017, 18:41

Grazie,molto chiaro.comunque continuo leggere il più possibile perché mi piace e poi eviterò di fare domande inutili.sai ero preso dalla frenesia del tutto e subito, ma ho capito che non è l'atteggiamento giusto.
fabio57
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 24/07/2017, 15:45
Località: Roma

Re: Trave

Messaggioda stefano53 » 04/08/2017, 21:08

fabio57 ha scritto:Grazie,molto chiaro.comunque continuo leggere il più possibile perché mi piace e poi eviterò di fare domande inutili.sai ero preso dalla frenesia del tutto e subito, ma ho capito che non è l'atteggiamento giusto.

.
... :wink: ...
...ha da passa' tant'acqua sotto i ponti...
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10908
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Trave

Messaggioda furbara » 09/08/2017, 13:57

il trave che hai descritto tu è per il pater noster. Senza dilungarsi nella home trovi la rubrica terminali e li ti danno bene le misure e l'illustrazione con cui va fatto. é adatto per mare poco mosso o al massimo mosso , quando c'è grande mangianza. Io non lo uso mai.......già non riesco a prenderne uno di pesce....! :lol: :lol:
furbara
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 01/11/2011, 18:58
Località: maccarese(roma)

Re: Trave

Messaggioda clauser » 09/08/2017, 20:09

Attenzione a fare confusione sui calamenti e/o sui termini che impieghiamo.

Il PN o pater noster è per antonomasia un trave da turbolenza e può avere due ma anche tre terminali generalmente molto corti (dai 20 ai 50 cm in genere) e anche il trave di conseguenza non è molto lungo.

Il doppio short e il doppio long arm pur avendo la stessa configurazione sono lunghi almeno 180-190 cm per lo short e 240-280 per il doppio long e anche per il triplo short, quest'ultimo è meglio conosciuto come trave da ricerca, e generalmente ha il terminale alto flotterato.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Trave

Messaggioda matteosparus » 10/08/2017, 8:46

clauser ha scritto:Il doppio short e il doppio long arm pur avendo la stessa configurazione sono lunghi almeno 180-190 cm per lo short e 240-280 per il doppio long e anche per il triplo short, quest'ultimo è meglio conosciuto come trave da ricerca, e generalmente ha il terminale alto flotterato.


Sergio, una delucidazione,
sei sicuro che il doppio short sia lungo 180-190cm ?
Oppure ho capito male io?
Avatar utente
matteosparus
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 602
Iscritto il: 09/02/2015, 16:06

Re: Trave

Messaggioda matteosparus » 10/08/2017, 8:56

matteosparus ha scritto:
clauser ha scritto:Il doppio short e il doppio long arm pur avendo la stessa configurazione sono lunghi almeno 180-190 cm per lo short e 240-280 per il doppio long e anche per il triplo short, quest'ultimo è meglio conosciuto come trave da ricerca, e generalmente ha il terminale alto flotterato.


Sergio, una delucidazione,
sei sicuro che il doppio short sia lungo 180-190cm ?
Oppure ho capito male io?


nel senso......

180-190 cm intendi la lunghezza del trave??
Avatar utente
matteosparus
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 602
Iscritto il: 09/02/2015, 16:06

Re: Trave

Messaggioda clauser » 10/08/2017, 10:03

Certo, la peculiarità che distingue tra loro quel genere di travi è appunto la lunghezza.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Trave

Messaggioda rebeldia » 10/08/2017, 14:44

scusate ma il trave è sempre di nylon e non necessita di essere in florocarbon ....vero?
rebeldia
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 08/08/2017, 13:01

Re: Trave

Messaggioda stefano53 » 10/08/2017, 17:23

rebeldia ha scritto:scusate ma il trave è sempre di nylon e non necessita di essere in florocarbon ....vero?

.
...il fluorocarbon , a surf , serve a poco nei terminali....figurati sui travi...
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10908
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Prossimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie
cron