Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - DUBBIO SU TRAVI

Surfcasting Online Forum


DUBBIO SU TRAVI

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda Riccardo88 » 28/09/2016, 7:16

Proverò a mettere gli snodi sullo 0,35 diretto e alla fine usare lo sgancia piombo , questo sicuramente eviterà l'accumularsi di alghe ed eventuali grovigli non avendo punti dove aggrovigliarsi , se capiterà di spaccare durante il lancio userò lo shockleader anche se finora come già detto da Gaetano pescando tra i 20 e i 50 mt massimo e non dovendo effettuare lanci forzati non ho mai avuto problemi di spaccature durante il lancio stesso.
Avatar utente
Riccardo88
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 30/12/2015, 15:45
Località: Sava(TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda 83gaetano » 28/09/2016, 8:16

Non capisco il tuo problema alghe??? :?: :?: :?: :?: :?:
Se ci sono le alghe si deve cambiare spot... non è solo una girella che crea l'accumularsi dell'alga, ma lo fa anche l'esca, piombo, snodo tra nylon e cavetto, ecc..... in presenza d'alga bisogna cambiare.
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
83gaetano
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 788
Iscritto il: 01/09/2011, 10:42
Località: Sava (TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda Riccardo88 » 28/09/2016, 9:37

Ok gaetano forse avrai ragione tu , quando c'è alga bisogna cambiare, capita però giorni che quel poco di alga che c'è può darti fastidio e una girella in più vuol dire un punto in più dove si va ad attaccare l'alga...al di la di questo pensandoci su :? perché usare i travi quando si può tranquillamente pescare senza mettendo gli snodi sulla lenza madre o sullo shockleader? quando vuoi usare lo short rovesciato hai lo snodo sopra , se vuoi usare un long arm hai lo snodo sotto , se vuoi usare pater noster ce li hai entrambi e in più hai la comodità di poter avvolgere tutto nel mulinello tagliando solo i terminali...
Avatar utente
Riccardo88
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 30/12/2015, 15:45
Località: Sava(TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda primusuck » 28/09/2016, 9:45

Riccardo88 ha scritto:Ok gaetano forse avrai ragione tu , quando c'è alga bisogna cambiare, capita però giorni che quel poco di alga che c'è può darti fastidio e una girella in più vuol dire un punto in più dove si va ad attaccare l'alga...al di la di questo pensandoci su :? perché usare i travi quando si può tranquillamente pescare senza mettendo gli snodi sulla lenza madre o sullo shockleader? quando vuoi usare lo short rovesciato hai lo snodo sopra , se vuoi usare un long arm hai lo snodo sotto , se vuoi usare pater noster ce li hai entrambi e in più hai la comodità di poter avvolgere tutto nel mulinello tagliando solo i terminali...


I travi sono utili quando vuoi cambiare paratura in corso di pescata...senza cambiare mulinello :D
Ci sono spot dove le alghe si accumulano e restano e spot dove sono solo di passaggio...nel surf casting noente è scritto...bisognerebbe essere pronti a tutto :P
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda Riccardo88 » 28/09/2016, 10:15

E scusami primushuck avendo due snodi sullo shockleader o lenza madre non puoi cambiare paratura quando vuoi ? puoi passare da short rovesciato a long arm e a pater noster quando ti pare o sbaglio?
Avatar utente
Riccardo88
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 30/12/2015, 15:45
Località: Sava(TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda primusuck » 28/09/2016, 10:19

Riccardo88 ha scritto:E scusami primushuck avendo due snodi sullo shockleader o lenza madre non puoi cambiare paratura quando vuoi ? puoi passare da short rovesciato a long arm e a pater noster quando ti pare o sbaglio?


...se ti trovi comodo...perchè no :?: Io preferisco avere tutto il più pulito possibile...avere qualche trave di ricambio non crea poi tanto impedimento :D
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda 83gaetano » 29/09/2016, 14:03

io resto dell'idea che il terminale serva, così come le girelle per eliminare le torsioni
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
83gaetano
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 788
Iscritto il: 01/09/2011, 10:42
Località: Sava (TA)

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda ulup » 29/09/2016, 17:36

Io personalmente sto utilizzando uno snodo diretto sullo sl bloccato dai silicone crimp. Lo sposto in baraccone voglio l'attacco, alto o basso.
Quando poi voglio usare due mai monto un monitorare il gioco è fatto, sul posto Lego solo il bracciolo è co metto lo stesso tempo che si impiegava trovare è srotolare un trave fatto a casa
Inoltre sul posto posso regalarmi sul diametro del bracciolo in base alle condizioni del mare.
Alla fine non ce una ricetta universale, ognuno deve trovare la propria ricetta.
la vera ignoranza risiede nell'ostentazione della conoscenza
ulup
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 07/10/2013, 8:56
Località: Bari

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda pierino » 29/09/2016, 18:13

ulup ha scritto:Io personalmente sto utilizzando uno snodo diretto sullo sl bloccato dai silicone crimp. Lo sposto in baraccone?????????? voglio l'attacco, alto o basso.
Quando poi voglio usare due mai AMI monto un monitorare MINITRAVE il gioco è fatto, sul posto Lego solo il bracciolo è co CI metto lo stesso tempo che si impiegava trovare è srotolare un trave fatto a casa
Inoltre sul posto posso regalarmi REGOLARMI sul diametro del bracciolo in base alle condizioni del mare.
Alla fine non ce una ricetta universale, ognuno deve trovare la propria ricetta.


luca..... ho ti fai sostituire il dito o smetti di scrivere col cellulare
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
non voglio due chili di pesce ... voglio un pesce da due chili
pierino
Avatar utente
pierino
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3915
Iscritto il: 18/02/2008, 1:00
Località: bari

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda pierino » 29/09/2016, 18:13

ulup ha scritto:Io personalmente sto utilizzando uno snodo diretto sullo sl bloccato dai silicone crimp. Lo sposto in baraccone?????????? voglio l'attacco, alto o basso.
Quando poi voglio usare due mai AMI monto un monitorare MINITRAVE il gioco è fatto, sul posto Lego solo il bracciolo è co CI metto lo stesso tempo che si impiegava trovare è srotolare un trave fatto a casa
Inoltre sul posto posso regalarmi REGOLARMI sul diametro del bracciolo in base alle condizioni del mare.
Alla fine non ce una ricetta universale, ognuno deve trovare la propria ricetta.


luca..... ho ti fai sostituire il dito o smetti di scrivere col cellulare
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
non voglio due chili di pesce ... voglio un pesce da due chili
pierino
Avatar utente
pierino
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3915
Iscritto il: 18/02/2008, 1:00
Località: bari

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda ulup » 29/09/2016, 18:32

Fancu al correttore e alle diottrie ...
Comunque baraccone era base. Poi lavorate un Po di fantasia dai, non fate i pigri :lol: :lol:
la vera ignoranza risiede nell'ostentazione della conoscenza
ulup
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 07/10/2013, 8:56
Località: Bari

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda freshly dead » 11/10/2016, 10:15

Personalmente in condisurf utilizzo quasi esclusivamente travi solidali, quindi snodo direttamente su shock, e mi trovo meglio rispetto alle altre configurazioni. Non trovo in questa configurazione che il nodo dello shock sia il problema decisivo in caso di alghe, anche perchè se c'è da montarlo non ci sono alternative. Ovviamente la montatura dipende molto anche dallo spot che si frequenta quindi non credo ci sia la configurazione ottimale per eccellenza. Tornando alla domanda iniziale, delle torsioni con quella configurazione, io la uso esattamente uguale a paf, in quanto mi capita più spesso di cambiare travi, quindi sgancio rapido sullo shock, girella sopra al trave e sotto sgancio rapido per il piombo. non ho mai avuto problemi di torsioni. Unica riserva al riguardo, è il fatto se ci siano differenze in questo caso tra l'uso del rotante e del fisso a cui non saprei rispondere per esperienza diretta.
Avatar utente
freshly dead
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/10/2016, 10:12

Re: DUBBIO SU TRAVI

Messaggioda BigMau » 11/10/2016, 19:52

ulup ha scritto:Fancu al correttore e alle diottrie ...
Comunque baraccone era base. Poi lavorate un Po di fantasia dai, non fate i pigri :lol: :lol:


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19335
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Precedente

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie
cron