Surfcasting Online Forum


Carico di rottura shock leader conico e travi

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, gio.surf

Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda rove » 19/08/2016, 9:01

Ciao a tutti,
leggendo i vari post del forum ho trovato spesso che consigliate di utilizzare lo stesso diametro per shock leader e travi per dare una continuità.
Il dubbio mi sorge quando confronto i carichi di rottura dei 2 elementi in quanto un SL conico da 0,23-0,57 ha un carico di rottura pari a 6.95 kg mentre un filo XPS fluorocarbon da 0,50 ha circa un carico di rottura di 16 kg.
Immagino che il valore di resistenza del SL conico sia una media (0,23-0,57).
Sicuramente mi sfugge qualcosa, potreste aiutarmi?
grazie
rove
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/08/2016, 18:39

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda stefano53 » 19/08/2016, 11:05

.
...il Regolamento , che hai sottoscritto all'atto della tua iscrizione , IMPONE ad un nuovo utente di fare una CONGRUA presentazione in area apposita prima di postare alcunche'.......
...ti prego di ottemperare a quanto sopra...
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

Immagine Immagine ImmagineImmagine

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10877
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda rove » 19/08/2016, 11:17

... sorry... presentazione fatta.
sono a vostra disposizione per altre informazioni.

Attendo comunque consigli alla mia domanda.
Grazie
rove
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/08/2016, 18:39

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda clauser » 19/08/2016, 12:56

Cominciamo col dire che il diametro dello SL è determinato dal tipo di lancio e da quanto piombo uno deve lanciare. Fatto questo è logico assicurare anche al trave le stessa resistenza, visto che il piombo è proprio attaccato lì.
Per determinare il diametro dello SL necessario al tuo caso ci sono in rete un mare di tabelle e calcoli spiccioli, al perché ci arriverò tra breve, uno di quelli affidabili è il seguente: P moltiplicato 0,4 = diametro dello SL in centesimi di mm, dove "P" è il peso del piombo in grammi.

Il conico è tale solo negli ultimi 3-4 metri, poi ha un diametro costante. E' impiegato essenzialmente da chi non vuole imparare a fare un buon nodo fatto bene, quindi con un nodo di sangue alla selvaggia se la cava.

Per quanto riguarda invece la tua perplessità purtroppo te la devi tenere. Ti puoi aspettare anche etichette di prodotti italiani o imbobinati in Italia che spergiurano una tenuta di venti chili su uno 0,12! Quindi se vuoi un riscontro reale compera prodotti esteri, cui una balla sparata dalla pubblicità mendace costa molto cara, oppure usa certamente i soliti prodotti, che onestamente sono altrettanto validi ma fidandoti del diametro e non delle panzane sul carico di rottura.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6123
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda rove » 19/08/2016, 13:41

Grazie mille Sergio,
Sei stato chiarissimo, quindi utilizzerò la formula che hai riportato per determinare il diametro corretto da assegnare sia al trave che al SL. Nel caso in cui il diametro finale del SL conico sia maggiore di quello calcolato, poco importa, l'importante che la resistenza sia garantita, mentre per il trave utilizzerò il diametro da calcolo.

Quando imparerò a fare i nodi di sangue, al quel punto, non utilizzerò più gli SL conici e potrò fare un sistema SL e trave con lo stesso diametro (calcolato).
rove
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/08/2016, 18:39

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda clauser » 19/08/2016, 17:24

Si, hai afferrato il concetto, però non prenderla come una scienza esatta. Di solito ci si regola una volta per tutte, se il piombo massimo che impiego è poniamo da 170 gr il mio SL e relativi travi sono tutti con lo 0,60 non è che cambio necessariamente trave se in un determinata condizione mi basta un piombo da 100 gr.

Per i nodi invece sei nei guai . . . . quello di sangue è il più semplice . . . Sacrifica qualche mezza bobina di filaccio e qualche oretta per imparare a far bene i quattro che servono, perché poi ti capiterà di doverli fare in ogni condizione di luce e di meteo.
Puoi cominciare anche da qui:
http://www.surfcastingonline.net/nodi-surfcasting/
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6123
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda stefano53 » 19/08/2016, 18:33

rove ha scritto:Grazie mille Sergio,
Sei stato chiarissimo, quindi utilizzerò la formula che hai riportato per determinare il diametro corretto da assegnare sia al trave che al SL. Nel caso in cui il diametro finale del SL conico sia maggiore di quello calcolato, poco importa, l'importante che la resistenza sia garantita, mentre per il trave utilizzerò il diametro da calcolo.

Quando imparerò a fare i nodi di sangue, al quel punto, non utilizzerò più gli SL conici e potrò fare un sistema SL e trave con lo stesso diametro (calcolato).

.
...per i travi devi usare lo stesso diametro dello shock ( o meglio : la regola vuole lo stesso carico di rottura) altrimenti il trave stesso diventa il punto debole nel caso che tu ne superassi la resistenza nel lancio...se invece rimani "sotto" con il tipo di lancio , tecnica , peso piombo e forza di lancio...il trave reggera'...ma allora dovrai ricalibrare lo shock-leader in basso...
..io uso il solidale e non i travi...ma quando li uso , lo shock ed i travi sono fatti con lo stesso diametro di filo...
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

Immagine Immagine ImmagineImmagine

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10877
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda rove » 20/08/2016, 16:17

Tra una settimana andrò all'Isola d'Elba a farmi una bella settimana di pesca... Si accettano consigli sulle spiagge....
Con questa occasione proverò sia il sistema con SL che in solidale per capire con quale tecnica mi trovo meglio, dipenderà anche dalle condizioni del mare e a che distanza devo lanciare.
rove
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/08/2016, 18:39

Re: Carico di rottura shock leader conico e travi

Messaggioda daniele0512 » 23/08/2016, 1:51

rove ha scritto:Tra una settimana andrò all'Isola d'Elba a farmi una bella settimana di pesca... Si accettano consigli sulle spiagge....
Con questa occasione proverò sia il sistema con SL che in solidale per capire con quale tecnica mi trovo meglio, dipenderà anche dalle condizioni del mare e a che distanza devo lanciare.


Ciao, la distanza poco importa sulla scelta di pescare con il solidale o non, io personalmente prediligo l'uso dei travi perché mi trovo meglio, per quanto riguarda l'Elba ti consiglio la zona di Marciana :wink:
Daniele
Immagine Immagine
Rispettare il Mare e lasciare le spiagge pulite è un dovere per tutti
Avatar utente
daniele0512
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1621
Iscritto il: 20/04/2013, 10:50
Località: Milano


Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti