Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - 0.40 diretto

Surfcasting Online Forum


0.40 diretto

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: 0.40 diretto

Messaggioda BigMau » 02/12/2013, 11:41

neogeo ha scritto:Tralasciando tutti i pareri personali e incuriosito dalla questione mi sono fatto 2 calcoli semplici su quanta forza imprime un piombo di 150 gr di MASSA (non peso) con una accelerazione da 0-300 km/h in mezzo secondo.

beh semplicemente applicando Newton F=m*a viene 0,15 (kg) * 166,7 (m/s^2) = 25 Newton.

Se riuscite a chiudere in 0,2 decimi di secondo si imprime una forza di circa 62,5 Newton.


Calcolatevi da soli quanti kg forza sono :D

Giordano, con tutto il massimo rispetto per la tua cultura ingegneristica, andiamo a lanciare e ti dimostro che lo 0,45 si spacca.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19354
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: 0.40 diretto

Messaggioda BigMau » 02/12/2013, 11:45

neogeo ha scritto:Maurizio ma sei riuscito a rompere lo 0,50 diretto o hai rotto lo 0,50 all'altezza del nodo di congiunzione con la lenza madre ?

Ho rotto lo SL, e non sul nodo di giunzione, che al momento del massimo caricamento della canna se ne sta tranquillamente riparato sulla bobina del mulo.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19354
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: 0.40 diretto

Messaggioda Omar » 02/12/2013, 11:47

cosisal ha scritto:prevedo le bolle :lol: :lol:



Urge formula per calcolare il quantitativo di pomata al cortisone :lol: :lol: :lol: :lol:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: 0.40 diretto

Messaggioda neogeo » 02/12/2013, 11:48

Ci sto !
E secondo me non riesci a romperlo se non con una sessione di lanci prolungata...appena abbiamo l'occasione facciamo sta prova
Giordano
Avatar utente
neogeo
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 468
Iscritto il: 21/11/2012, 16:37
Località: Anzio

Re: 0.40 diretto

Messaggioda cosisal » 02/12/2013, 11:49

al di là delle formule matematiche il nylon deve essere maggiorato perchè vuoi per usura vuoi per motivi che non si possono racchiudere in una formula, per lanciare in tutta sicurezza uno 0.45 non basta...a me è capitato di rompere lo 0.60 ritirando tutta la lenza madre, nodo compreso, con un pezzo di shock ancora legato...non succede di certo tutti i giorni ma se usassi uno 0.45 sucederebbe sicuramente più spesso
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: 0.40 diretto

Messaggioda BigMau » 02/12/2013, 11:57

neogeo ha scritto:Tralasciando tutti i pareri personali e incuriosito dalla questione mi sono fatto 2 calcoli semplici su quanta forza imprime un piombo di 150 gr di MASSA (non peso) con una accelerazione da 0-300 km/h in mezzo secondo.

beh semplicemente applicando Newton F=m*a viene 0,15 (kg) * 166,7 (m/s^2) = 25 Newton.

Se riuscite a chiudere in 0,2 decimi di secondo si imprime una forza di circa 62,5 Newton.


Calcolatevi da soli quanti kg forza sono :D

Non so chi e non so come, ma qualcuno ha calcolato che la resistenza opposta da un piombo da 150 g. lanciato da un LCer è di circa 35 Kg., che si scaricano sul tratto di nylon compreso tra piombo e mulinello.
Ora, non voglio dire che con un lancio da pesca un normale pescatore, come possiamo essere tu ed io, rieca ad imprimere una tale sollecitazione, ma anche dimezzandola siamo intorno ai 18 Kg.......
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19354
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: 0.40 diretto

Messaggioda saragone » 02/12/2013, 12:12

150 Gr sparati a tutta manetta uno 0.45 anche se diretto lo disintegrano.
Nella pesca non esiste nulla di impossibile...
Esiste solo un possibile molto difficile...

[IMG]http://i43.tinypic.com/v6ol21.jpg[/IMG]
Avatar utente
saragone
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 808
Iscritto il: 14/04/2008, 1:00
Località: roma

Re: 0.40 diretto

Messaggioda mala » 02/12/2013, 12:13

il conto è sicuramente sbagliato ... un qualsiasi lanciatore anche scarso fa moltiplicare il peso del piombo per almeno 10 volte.... va da se che 150 gr diventano 15 kg.... e come dice Salvo basta qualche componente tipo usura, o semplicemente una bava un pò segnata che la stuccata è cosa fatta!! io ho la unica e quando ho sbaglito a lanciare ho rotto anche del 0,57..... la questione è di sicurezza quindi a mio avviso è sempre meglio maggiorare un pò i diametri, tanto non costa nulla :D
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Per migliorare la propria tecnica non è necessario cambiare la canna o il mulo ne altro.... basta andare a pescare....
ANDREA
Avatar utente
mala
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 20/11/2012, 12:37
Località: bologna

Re: 0.40 diretto

Messaggioda neogeo » 02/12/2013, 12:25

mala ha scritto:il conto è sicuramente sbagliato ... un qualsiasi lanciatore anche scarso fa moltiplicare il peso del piombo per almeno 10 volte.... va da se che 150 gr diventano 15 kg.... e come dice Salvo basta qualche componente tipo usura, o semplicemente una bava un pò segnata che la stuccata è cosa fatta!! io ho la unica e quando ho sbaglito a lanciare ho rotto anche del 0,57..... la questione è di sicurezza quindi a mio avviso è sempre meglio maggiorare un pò i diametri, tanto non costa nulla :D


Non so cosa intendi di preciso...

Se fai 150 gr per 10 sono 1,5 kg :D

Se fai 150 gr elevato alla decima sono le tonnellate di un palazzo.

Il mio calcolo non è sbagliato ma non tiene conto della forza impressa della canna sulla lenza
Giordano
Avatar utente
neogeo
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 468
Iscritto il: 21/11/2012, 16:37
Località: Anzio

Re: 0.40 diretto

Messaggioda gio.surf » 02/12/2013, 12:27

mala ha scritto:il conto è sicuramente sbagliato ... un qualsiasi lanciatore anche scarso fa moltiplicare il peso del piombo per almeno 10 volte.... va da se che 150 gr diventano 15 kg.... e come dice Salvo basta qualche componente tipo usura, o semplicemente una bava un pò segnata che la stuccata è cosa fatta!! io ho la unica e quando ho sbaglito a lanciare ho rotto anche del 0,57..... la questione è di sicurezza quindi a mio avviso è sempre meglio maggiorare un pò i diametri, tanto non costa nulla :D

Maledette scuole...150g moltiplicato per 10 =kg 1,5 :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine
Non pentirti mai di vivere quello che senti... perché ogni passione mancata, è una pagina della nostra vita non scritta....
Giovanni
Avatar utente
gio.surf
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 2491
Iscritto il: 18/04/2011, 18:08
Località: Barcellona (ES)

Re: 0.40 diretto

Messaggioda mala » 02/12/2013, 14:05

:oops: :oops: si avete ragione, ma il peso di 15 kg è reale si vede che è da moltiplicare per 100 :D il fatto è che anche io ho letto in piu di un occasione questi pesi da 15 a 25 kg e all'inizio anche a me sembravano esagerati ma con l'esperienza mi sono reso conto che ci stavano tutti, se non sbaglio anche a Maurizio gli risulta un peso simile..... adesso proverò ad andare a cercare dove avevo letto questi dati sui lanci :wink:
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Per migliorare la propria tecnica non è necessario cambiare la canna o il mulo ne altro.... basta andare a pescare....
ANDREA
Avatar utente
mala
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 20/11/2012, 12:37
Località: bologna

Re: 0.40 diretto

Messaggioda Sardy67 » 02/12/2013, 14:29

...considerando che già è stato scritto e mi è anche successo personalmente di spezzare il 0,57 dello SL semplicemento per una piccola impuntata dell'indice, è chiaro che con il 0,40/0,45 non si può lanciare a tutta forza in sicurezza.
Poi se uno l'ho fa è consapevole di dover mettere la massima attenzione e di non poter lanciare a tutta forza.
Poi far due chiacchere spaziando anche in dei calcoli fa piacere ma secondo me i discorsi stanno a zero,quindi direi che se il Big non rompe al primo lo fa al secondo massimo al terzo :D :D :D ...se andrà a far la prova
ImmagineImmagineImmagine

DEIVA M. - GIANMARCO(sardy67) e ANDREA(mala)
Sardy67
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 333
Iscritto il: 23/10/2013, 9:22
Località: Malalbergo(BO)

Re: 0.40 diretto

Messaggioda BigMau » 02/12/2013, 15:42

Amici miei, ma diche stiamo parlando?
Vorrei che, al di là dei calcoli teorici, vi rendeste conto che un nylon dello 0,50 non è in grado di reggere alle sollecitazioni del lancio di un piombo da 150 grammi.
Un conto è appoggiarlo a poche decine di metri, tutt'altro doiscorso è lanciarlo a piena potenza.

Non esiste che uno SL dello 0,45/0,50 possa resistere.
Parlatene con quanti lanciatori che abbiano reale esperienza di lancio e sentite cosa vi risponderanno.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19354
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: 0.40 diretto

Messaggioda erik » 02/12/2013, 15:58

BigMau ha scritto:Amici miei, ma diche stiamo parlando?
Vorrei che, al di là dei calcoli teorici, vi rendeste conto che un nylon dello 0,50 non è in grado di reggere alle sollecitazioni del lancio di un piombo da 150 grammi.
Un conto è appoggiarlo a poche decine di metri, tutt'altro doiscorso è lanciarlo a piena potenza.

Non esiste che uno SL dello 0,45/0,50 possa resistere.
Parlatene con quanti lanciatori che abbiano reale esperienza di lancio e sentite cosa vi risponderanno.


Questo significa che per i 150g anche il diametro del trave deve essere almeno dello 0,60 o superiore?
Lo chiedo perchè l'ho costruiti tutti con lo 0.50 e anche lanciano i 150g non mi si sono mai rotti; ma a questo punto ho capito che il mio lancio forzato equivale al vostro appoggiato...
erik
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/11/2013, 10:19
Località: Ciociariland

Re: 0.40 diretto

Messaggioda BigMau » 02/12/2013, 16:00

Il trave deve avere lo stesso carico di rottura dello SL, altrimenti a che servirebbe avere uno SL in grado di resistere ad una certa trazione, avendo il trave che si rompe prima?

E' chiaro poi che, se un lanciatore non è in grado di imprimere al piombo una velocità tale da rompere uno SL dello 0,40 potrà anche adottare uno SL dello 0,30.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19354
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

PrecedenteProssimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie
cron