Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Rapporto terminali e girelle

Surfcasting Online Forum


Rapporto terminali e girelle

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Rapporto terminali e girelle

Messaggioda antonio78 » 09/10/2013, 18:13

Io sapevo che per collegare i nostri terminali è meglio collegarli a delle girelle piccole(snodi) perchè più piccola è la girella e più scarica le torsioni , ma mi è venuto un dubbio che forse le girelle vanno rapportate ai diametri dei terminali. io uso delle microgirelle su qualsiasi terminale dallo 0,18 allo 0,40. Voi che dite?
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Immagine


Antonio
Avatar utente
antonio78
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 26/03/2011, 10:34
Località: napoli

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda cosisal » 09/10/2013, 18:20

antonio78 ha scritto:Io sapevo che per collegare i nostri terminali è meglio collegarli a delle girelle piccole(snodi) perchè più piccola è la girella e più scarica le torsioni , ma mi è venuto un dubbio che forse le girelle vanno rapportate ai diametri dei terminali. io uso delle microgirelle su qualsiasi terminale dallo 0,18 allo 0,40. Voi che dite?

anche io...a meno che non cerco il bestione ed allora non mi fido di quelle girelline..ine..ine.... :D
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda antonio78 » 09/10/2013, 18:42

Quindi è corretto usare girelle piccole , che poi quelle che uso io non sono proprio piccolissime , sto usando le vincent rolling inox size 20.
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Immagine


Antonio
Avatar utente
antonio78
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 26/03/2011, 10:34
Località: napoli

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda cosisal » 09/10/2013, 19:26

secondo me si...io le uso anche più piccole...
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda BUTTERO72 » 09/10/2013, 19:57

Io uso le tecnofish di acciaio n°10 30 kg per il finale, e le tecnofish bronzate da 40 kg in testa e in fondo al trave.
Avatar utente
BUTTERO72
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 22/06/2011, 16:10
Località: Grosseto

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda BigMau » 09/10/2013, 21:09

antonio78 ha scritto:Quindi è corretto usare girelle piccole , che poi quelle che uso io non sono proprio piccolissime , sto usando le vincent rolling inox size 20.

Le uso anch'io, anche più piccole.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19343
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda lucas72 » 09/10/2013, 21:27

Io uso le colmic del 22 ( se non sbaglio) e mi trovo benissimo :)
Avatar utente
lucas72
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 785
Iscritto il: 06/04/2013, 14:31
Località: Taranto

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda BUTTERO72 » 10/10/2013, 5:43

Questa è una considerazione che ho sempre fatto:
usandole troppo piccole il barilotto non viene a contatto con le micro perline e così facendo compromettere seppur leggermente l'efficenza della girella? O il fatto che la girella sia più piccola da un vantaggio comunque superiore?
Avatar utente
BUTTERO72
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 22/06/2011, 16:10
Località: Grosseto

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda cosisal » 10/10/2013, 9:08

Premetto che a parità di girelle sto avendo problemi di garbugli più che altro con determinati fili, quindi penso che il problema sia più che altro quello...però...è possibile che una girella piccola (22-24 per intenderci) sia più delicata e soffra maggiormente i granelli di sabbia che si insinuano nel suo corpo?

E' giusto usarne sempre e comunque di piccole oppure in condizioni di mare mosso/surf conviene aumentare leggermente?

E' una fisima mentale (moooolto probabile) oppure c'è qualcosa di fondato?
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda tribulation » 10/10/2013, 10:34

Io ho sempre saputo che la girella piccola riesce a scaricare meglio le torsioni del nylon, per questo mi affido a quelle più piccole possibili, mentre per trave e SL ne utilizzo di più grandi. Ammetto però di non aver mai scelto modelli, marche e misure, mi sono sempre affidato all'occhiometro.
"...mare che non ti ha mai dato tanto,
mare che fa bestemmiare,
e si placa e tace senza resa,
e ti aspetta per ricominciare..."
P. Bertoli

Immagine
Avatar utente
tribulation
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 28/02/2013, 3:34
Località: Ladispoli - Roma

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda StefanoChiavaccini » 10/10/2013, 11:12

tribulation ha scritto:Io ho sempre saputo che la girella piccola riesce a scaricare meglio le torsioni del nylon

... io no :oops: ma è ragionevole ...
per questo mi affido a quelle più piccole possibili, mentre per trave e SL ne utilizzo di più grandi. Ammetto però di non aver mai scelto modelli, marche e misure, mi sono sempre affidato all'occhiometro.

quoto tutto, compreso l'occhiometro, anche se a Ponsacco (artigiani falegnami da sempre) si dice che:
"a occhio 'un ci si fa nemmeno le s...e" :D
Stefano
Si diventa vecchi quando il numero dei ricordi supera quello dei sogni
Avatar utente
StefanoChiavaccini
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 20/02/2013, 14:53
Località: Collecchio (PR) - WE Ponsacco (PI) e Castiglioncello (LI)

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda clauser » 10/10/2013, 12:09

La girella piccolissima è un buon coadiuvante per ridurre i garbugli dei terminali. Normalmente impiego girelle del 24 o 26.
Purtroppo anche in questo settore la maledizione di chi le commercializza ma sicuramente non le produce, è che ognuno dei marchi ha una sua numerazione particolare per cui è quasi inutile riferirsi ai numeri con cui è identificata la dimensione.
Comunque la scelta deve cadere su girelle di qualità, se non hanno scorrevolezza sull'asse è tutto inutile.

In ogni caso un parametro per il corretto impiego è ineludibile: Devono avere un carico di rottura superiore a quello del terminale.
Quelle del 26 della Daiwa hanno ad esempio un carico di rottura di 7 kg, quindi ci si può appendere tutti i tipi di terminale per qualsiasi preda catturabile dalle nostre spiagge, e nell'occhiello un trave da 0,70 ci passa comodo.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6242
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda daniele0512 » 10/10/2013, 19:02

Di solito uso delle girelle della Maver da 18 o 20 con micro attacco per i terminali per la pesca notturna e 22 o 24 per la pesca diurna, vanno abbastanza bene l'unica cosa che mi fa un po' incazzare e che non è dichiarato il carico di rottura.
Rispettare il Mare e lasciare le spiagge pulite è un dovere per tutti
Avatar utente
daniele0512
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 20/04/2013, 10:50
Località: Milano - Mazara del vallo TP

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda BigMau » 10/10/2013, 19:11

In questo topic si parlò abbastanza diffusamente e specificatamente delle girelline.

Ah! Le meraviglie della funzione "cerca" ......... 8)
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19343
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Rapporto terminali e girelle

Messaggioda antonio78 » 10/10/2013, 20:08

BigMau ha scritto:In questo topic si parlò abbastanza diffusamente e specificatamente delle girelline.

Ah! Le meraviglie della funzione "cerca" ......... 8)



Si Maurizio infatti è proprio da quando ho letto quel topic e un tuo post mi son procurato le girelle vincent abbandonando le colmic, però quello che ho in dubbio è se con l'aumentare del diametro dei terminali si deve adeguare anche la girella.
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Immagine


Antonio
Avatar utente
antonio78
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 26/03/2011, 10:34
Località: napoli

Prossimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie