Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - che terminale mettereste

Surfcasting Online Forum


che terminale mettereste

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

che terminale mettereste

Messaggioda darione » 29/09/2013, 2:25

Ho letto tanto della pesca di selezione, e capisco che ogni specie abbia bisogno del suo terminale e esca precisa, ma mettiamola così, in questo periodo dell'anno quale pesce preferire ste insidiare supponendo la classica gionata di mare agitato con vento in faccia (o anche relativamente calmo con vento alle spalle) e con quale terminale? :wink:
darione
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 20/09/2013, 12:56
Località: lecce

Re: che terminale mettereste

Messaggioda excalibur49 » 29/09/2013, 5:34

darione ha scritto:Ho letto tanto della pesca di selezione, e capisco che ogni specie abbia bisogno del suo terminale e esca precisa.......

:shock: :shock:
cioè esiste un terminale da spigola dove l'orata non abboccherà mai??????

darione ha scritto:in questo periodo dell'anno quale pesce preferire ste insidiare supponendo la classica gionata di mare agitato

io sinceramente preferirei una spigola, una orata, un serra, due o tre marmore, due o tre saraghi e se riesco anche una leccia amia. Logicamente tutti di taglia :lol: :lol: :lol:

darione ha scritto:e con quale terminale? :wink:

per me uno va l'altro basta che abboccano :wink: :wink:


Darione avrai anche letto tanto ma mi sa che non hai letto nel posto giusto, In questo sito troverai tutte le risopste che vuoi usando la funzione "Cerca"
Enzo

E ricorda che quando vuoi andare a pescare a surfcasting non sei tu a decidere quando andare ma è il mare che ti dice quando puoi
excalibur49
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 646
Iscritto il: 06/11/2011, 19:53
Località: Angri (SA)

Re: che terminale mettereste

Messaggioda stefano53 » 29/09/2013, 8:38

.
...con un occhio alla eventuale preda mirata ed all'esca usata...
...il terminale si sceglie davanti alle condimeteo del settore scelto...quindi si fa sulla spiaggia...
Puoi anche farli a casa ma poi è pratico portarsi un bauletto per ogni variazione...??
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10908
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: che terminale mettereste

Messaggioda stefano53 » 29/09/2013, 8:46

.
...aggiungo :
...puoi scegliere la paratura tra
- pater noster.....mare agiato o molto agitato...max 40 cm
- short alto........mare mosso e buona corrente...da 60 ad 80 cm
- short basso......mare leggermente mosso e corrente ben incanalata e non eccessiva 60-80cm
- long arm.........mare calmo...anche 3 mt o più
.
...in linea di principio il tutto va raccordato con la regoletta aurea del:
" mare calmo : allunga ed assottiglia.....mare mosso : accorcia ed ingrossa "
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10908
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: che terminale mettereste

Messaggioda stefano53 » 29/09/2013, 8:50

.
...scordavo lo scorrevole...
...io preferisco i piombi terminali...perché non sono mai stato convinto che il piombo possa realmente scorrere...( ma questo è un argomento a se ed ampiamente trattato)
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10908
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: che terminale mettereste

Messaggioda clauser » 29/09/2013, 10:27

Dario, a mio parere faresti bene a fare una stampata dei post di Stefano e finchè non li impari a memoria tienili sottomano sempre.
Sono le indicazioni di massima corrette e basilari per qualsivoglia azione di pesca.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6252
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: che terminale mettereste

Messaggioda ciakkero71 » 29/09/2013, 12:37

darione ha scritto: e con quale terminale?

In pescata ti piu' capitare,anzi ti capitera' di usare tutte le parature menzionate dal Doct .(parlando di onde) :D armati di travi :idea:

qui acquisisci una teoria.... ma sulla riva poi, la dovrai metterla in atto :wink:
Immagine
prima di dire "come si fà" bisognerebbe "sapere come si fa"... ma non solo a parole...(cit. Andrea72)

Mare, onde promettenti, vento, salsedine, sabbia, fragore che sembra musica, ... c'e tutto ! (cit. StefanoChiavaccini)
Avatar utente
ciakkero71
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: 03/06/2010, 10:54
Località: napoli

Re: che terminale mettereste

Messaggioda BigMau » 29/09/2013, 14:49

darione ha scritto:quale pesce preferire ste insidiare supponendo la classica gionata di mare agitato con vento in faccia (o anche relativamente calmo con vento alle spalle) e con quale terminale? :wink:

In condisurf pescherei col terminale più adatto alle condizioni del settore in cui dovrei impiegarlo, rivolgendo le mie attenzioni ai grufolatori.
Con mare calmo mirerei all'orata impiegando un LA molto long oppure ai serra innescando il trancio su un terminale cavettato montato alto.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19357
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: che terminale mettereste

Messaggioda darione » 29/09/2013, 22:54

Excalibur credo tu abbia interpretato male la mia domanda anche perché non ho chiesto quale pesce preferireste prendere in pescheria, ma ho chiesto quale tecnica preferite per le diverse situazioni, poi è ovvio che i terminali non sono al 100 per 100 per una sola specie visto che insomma non pesco da una settimana, anche a me è capitato di prendere una spigola di 3 kili con montatura per serra proprio settimana scorsa... in ogni caso grazie a stefano, ciakkero e bigmau per i consigli, i terminali li ho sempre fatti sulla spiaggia anche se da tempo frequentando più o meno li stessi posti, vedendo il tipo e forza del vento già so che mare trovo quando arrivo sul posto e qualche terminale lo porto già fatto al max cambio a seconda delle correnti. :)
darione
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 20/09/2013, 12:56
Località: lecce

Re: che terminale mettereste

Messaggioda daniele0512 » 08/10/2013, 17:22

Per me la scelta del terminale e quasi sempre legata al tipo di spot e alle condizioni meteo marine che ci troviamo ad affrontare, non ho mai fatto un terminale specifico per la ricerca di un determinato tipo di pesce.
Rispettare il Mare e lasciare le spiagge pulite è un dovere per tutti
Avatar utente
daniele0512
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 20/04/2013, 10:50
Località: Milano - Mazara del vallo TP

Re: che terminale mettereste

Messaggioda Marco Bolognesi » 08/10/2013, 22:23

daniele0512 ha scritto:Per me la scelta del terminale e quasi sempre legata al tipo di spot e alle condizioni meteo marine che ci troviamo ad affrontare, non ho mai fatto un terminale specifico per la ricerca di un determinato tipo di pesce.

A mare calmo, per l'orata credo che tu abbia fatto il terminale specifico.....Long arm...... Io in condizioni di mare patana, lo faccio sempre e mi ha spesso regalato ottime catture..... :)
Di fronte al mare la felicità è un'idea semplice......
Avatar utente
Marco Bolognesi
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1588
Iscritto il: 08/05/2012, 14:21
Località: Marina di Cecina (LI)

Re: che terminale mettereste

Messaggioda daniele0512 » 08/10/2013, 23:33

Marco Bolognesi ha scritto:
daniele0512 ha scritto:Per me la scelta del terminale e quasi sempre legata al tipo di spot e alle condizioni meteo marine che ci troviamo ad affrontare, non ho mai fatto un terminale specifico per la ricerca di un determinato tipo di pesce.

A mare calmo, per l'orata credo che tu abbia fatto il terminale specifico.....Long arm...... Io in condizioni di mare patana, lo faccio sempre e mi ha spesso regalato ottime catture..... :)



Marco il LA anche a mare calmo lo uso raramente ma non perché non mi piace, ma solo perché gli spot Liguri anche con mare piatto soffrono di forti correnti di fondo laterali e nove volte su dieci e più il tempo che perdi a sgrovigliare il tutto che quello che stai in pesca, ultimamente abbiamo pescato nella zona di Varazze dove sia io che altri utenti del forum abbiamo pescato con un trave a short basso e terminale lungo non più di 80cm perché se no erano guai e per quello che dico che bisogna vedere sempre nell'insieme le condizioni dello spot ed adeguarsi di conseguenza.
Rispettare il Mare e lasciare le spiagge pulite è un dovere per tutti
Avatar utente
daniele0512
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 20/04/2013, 10:50
Località: Milano - Mazara del vallo TP

Re: che terminale mettereste

Messaggioda ghiummu » 09/10/2013, 0:28

daniele0512 ha scritto:
Marco Bolognesi ha scritto:
daniele0512 ha scritto:Per me la scelta del terminale e quasi sempre legata al tipo di spot e alle condizioni meteo marine che ci troviamo ad affrontare, non ho mai fatto un terminale specifico per la ricerca di un determinato tipo di pesce.

A mare calmo, per l'orata credo che tu abbia fatto il terminale specifico.....Long arm...... Io in condizioni di mare patana, lo faccio sempre e mi ha spesso regalato ottime catture..... :)



Marco il LA anche a mare calmo lo uso raramente ma non perché non mi piace, ma solo perché gli spot Liguri anche con mare piatto soffrono di forti correnti di fondo laterali e nove volte su dieci e più il tempo che perdi a sgrovigliare il tutto che quello che stai in pesca, ultimamente abbiamo pescato nella zona di Varazze dove sia io che altri utenti del forum abbiamo pescato con un trave a short basso e terminale lungo non più di 80cm perché se no erano guai e per quello che dico che bisogna vedere sempre nell'insieme le condizioni dello spot ed adeguarsi di conseguenza.


Scusami Daniele.......
ma credo che il LA sia un terminale che ben si presta alla corrente.............anzi.......
penso proprio che sia nato appunto per distendersi a favore di corrente.......
quindi credo che ,
la causa del groviglio sia da attribuire ad altri fattori.....
-cattivo dimensionamento dello snodo o cattivo montaggio
-svolazzamento dell'esca durante il lancio e in presenza di vento( poco probabile)
-ritirare velocemente ( moltooooooo probabile)
-condizione meteo non adatta all'occasione.........


se il mare era calmo , e trovavi il terminale aggrovigliato, la causa è da cercare tra le prime 3 possibilità da me elencate......
diversamente invece è l'ultima, che a mare mosso il terminale si accorcia e si ingrossa in base allo stato del mare ;)







qui a mare calmo, nello Stretto peschiamo con LA ............


Vuoi mettere ??????????? :mrgreen:
________PENSA DA PESCE_________Cristian
ghiummu
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2048
Iscritto il: 30/11/2012, 1:08
Località: Messina

Re: che terminale mettereste

Messaggioda StefanoChiavaccini » 09/10/2013, 8:33

... sia io che altri utenti del forum abbiamo pescato con un trave a short basso e terminale lungo non più di 80cm perché se no erano guai


Veramente avevo cominciato con i LA ed andavano bene,
poi ho perso tutto ripetutamente ed avevo pronti solo attacchi x short ...
Stefano
Si diventa vecchi quando il numero dei ricordi supera quello dei sogni
Avatar utente
StefanoChiavaccini
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 20/02/2013, 14:53
Località: Collecchio (PR) - WE Ponsacco (PI) e Castiglioncello (LI)

Re: che terminale mettereste

Messaggioda cosisal » 09/10/2013, 8:47

StefanoChiavaccini ha scritto:
... sia io che altri utenti del forum abbiamo pescato con un trave a short basso e terminale lungo non più di 80cm perché se no erano guai


Veramente avevo cominciato con i LA ed andavano bene,
poi ho perso tutto ripetutamente ed avevo pronti solo attacchi x short ...

Stefano usi degli attacchi diversi per il LA e lo short?
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Prossimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie