Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Piombo: peso ideale.

Surfcasting Online Forum


Piombo: peso ideale.

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda Omar » 03/05/2013, 18:03

BigMau ha scritto:Mah.... io non noto grandi differenze in termini di distanza lanciando i 150 con la 6 oz e lo 0,31 in bobina o con la 4 oz, 100 g e 0,24 in bobina.
Ripeto, purché ci sia assenza di vento.



Sarebbe interessante provare sul campo, dove si può misurare.......però, per quanto mi riguarda, penso che dovrei avere buona familiarità con entrambi i tipi di attrezzo, oltre a una tecnica di lancio sicuramente migliore.....
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda cosisal » 03/05/2013, 18:06

di quantificare non saprei ma sicuramente arrivo più lontano, me ne accorgo anche io da dove casca il piombo...penso che la differenza la faccia la capacità di tirarsi dietro l'esca...preciso che la configurazione che a me da più metri è la supercast con 125 gr, mentre la pro art da 4 once con i 100 gr non mi da gli stessi risultati...i 150 non li ho provati mi sembravano veramente eccessivi..
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda AntonioAnastasi » 03/05/2013, 18:14

Omar ha scritto:
BigMau ha scritto:...se un peso eccessivo non è necessari per risovere problemi di tenuta o per forare il vento nel lancio, a che altro serve? Solo a stancarci di più e ad appesantire inutilmente la paratura.



A fare distanza, se è imprescindibile... :D


ti propongo come BEATO :wink: :)
Tutti i cani muovono la coda e tutti gli sciocchi vogliono dir la loro.

Una persona umile è essenzialmente una persona modesta e priva di superbia, che non si ritiene migliore o più importante degli altri.
Avatar utente
AntonioAnastasi
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 12/09/2011, 19:39
Località: messina

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda AntonioAnastasi » 03/05/2013, 18:21

BigMau ha scritto:Mah.... io non noto grandi differenze in termini di distanza lanciando i 150 con la 6 oz e lo 0,31 in bobina o con la 4 oz, 100 g e 0,24 in bobina.
Ripeto, purché ci sia assenza di vento.

Maurizio non noti grandi differenze. . . ,perchè all'umentare del piombo aumenti anche il filo. . . ,

IO usando sempre lo 0,25. . . ,noto differenze enormi (in termini di gittata) all'umentare del piombo . . ,
Tutti i cani muovono la coda e tutti gli sciocchi vogliono dir la loro.

Una persona umile è essenzialmente una persona modesta e priva di superbia, che non si ritiene migliore o più importante degli altri.
Avatar utente
AntonioAnastasi
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 12/09/2011, 19:39
Località: messina

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda primusuck » 03/05/2013, 18:25

Omar ha scritto:Mau, il mio è un discorso prettamente legato alla necessità di superare una certa distanza, ma allo stesso tempo anche di "adattare" le attrezzature in mio possesso alla bisogna: se vado con le Hexagon, come grammatura non vado oltre le 3 oz, ma le 3 oz non mi fanno arrivare laggiù dove voglio.......allora uso le STS, per arrivarci, ma con le 4 oz alle STS je faccio er solletico.... :D :D


Se tu le 3oz le lanciavi un ground con una 1/3 ben fatta e non con l'exagon la differenza la noteresti :mrgreen:
Vero Big :?: ...però è ovvio che se in quel punto anziché l'arenicola voglio metterci un bel bibone, un murice o meglio un pezzo di seppia ecco che ti serve la 8oz :D
Già...

Maurizio concordo con te, ma la pesca non è il LC :wink:
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6021
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda Omar » 03/05/2013, 18:51

AntonioAnastasi ha scritto:
Omar ha scritto:
BigMau ha scritto:...se un peso eccessivo non è necessari per risovere problemi di tenuta o per forare il vento nel lancio, a che altro serve? Solo a stancarci di più e ad appesantire inutilmente la paratura.



A fare distanza, se è imprescindibile... :D


ti propongo come BEATO :wink: :)


Io mi invece MI propongo come BEOTA..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda Omar » 03/05/2013, 18:57

primusuck ha scritto:
Omar ha scritto:Mau, il mio è un discorso prettamente legato alla necessità di superare una certa distanza, ma allo stesso tempo anche di "adattare" le attrezzature in mio possesso alla bisogna: se vado con le Hexagon, come grammatura non vado oltre le 3 oz, ma le 3 oz non mi fanno arrivare laggiù dove voglio.......allora uso le STS, per arrivarci, ma con le 4 oz alle STS je faccio er solletico.... :D :D


Se tu le 3oz le lanciavi un ground con una 1/3 ben fatta e non con l'exagon la differenza la noteresti :mrgreen:
......


Vabbè.....e se la mì nonna avea le rote era 'n caretto :lol: :lol: :lol: :lol:

Quelle ho e con quelle devo adattarmi :wink:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda mala » 04/05/2013, 8:04

Grazie Big per aver creato questo topik ed essermi cosi venuto in aiuto, premetto di essere un autodidatta e quindi in cerca di verifiche.... Ma veniamo al mio quesito, mi succede quando pesco leggero con piombi da 80/90 gr con filo del 20 in bobina ( principalmente a mormore) di recuperare la lenza e senza aver visto la mangiata mi trovo una mormora attaccata all'amo :roll: :roll: quando mi accade sono solito sovradimensionate il piombo (140gr) lo faccio perché credo che un piombo piu pesante sia piu autoferrante..... Sbaglio tutto?? E poi perché non vedo le mangiate nonostante i vettini delle mie canne siano sensibilissime?? Forse sarebbe piu giusto alleggerirsi?? O pescare scorrevole?? Si insomma avete capito mi servirebbe una consulenza per essere piu efficace in questa pesca. Grazie a tutti fin da ora
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Per migliorare la propria tecnica non è necessario cambiare la canna o il mulo ne altro.... basta andare a pescare....
ANDREA
Avatar utente
mala
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 20/11/2012, 12:37
Località: bologna

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda primusuck » 04/05/2013, 8:13

mala ha scritto:Grazie Big per aver creato questo topik ed essermi cosi venuto in aiuto, premetto di essere un autodidatta e quindi in cerca di verifiche.... Ma veniamo al mio quesito, mi succede quando pesco leggero con piombi da 80/90 gr con filo del 20 in bobina ( principalmente a mormore) di recuperare la lenza e senza aver visto la mangiata mi trovo una mormora attaccata all'amo :roll: :roll: quando mi accade sono solito sovradimensionate il piombo (140gr) lo faccio perché credo che un piombo piu pesante sia piu autoferrante..... Sbaglio tutto?? E poi perché non vedo le mangiate nonostante i vettini delle mie canne siano sensibilissime?? Forse sarebbe piu giusto alleggerirsi?? O pescare scorrevole?? Si insomma avete capito mi servirebbe una consulenza per essere piu efficace in questa pesca. Grazie a tutti fin da ora


...non è problema di canne, piombi, fili o quant'altro...semplicemente sono le mormore :wink:
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6021
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda cosisal » 04/05/2013, 8:18

dato che l'allamata avviene non hai bisogno di sovradimensionare nulla, anzi..ti perdi il momento dell'abboccata a poi la mormora si "ferma"
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda alexmagico » 04/05/2013, 9:10

A paf e mare calmo mi diverto con i 50 e 75 grammi con le pro art 1/3 a seconda della zona che voglio sondare, con mare formato scelgo il peso minimo che mi fa stare in pesca, ovviamente commisurato al range della canna.
Immagine
Alessandro
Avatar utente
alexmagico
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 866
Iscritto il: 13/10/2012, 13:36
Località: A.S.Roma Ostia

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda Omar » 04/05/2013, 9:21

La mormora, o si ferma quando si buca, o viene verso riva, e allora si vede il filo in bando senza aver visto la mossa :wink:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda BigMau » 04/05/2013, 9:58

AntonioAnastasi ha scritto:
BigMau ha scritto:Mah.... io non noto grandi differenze in termini di distanza lanciando i 150 con la 6 oz e lo 0,31 in bobina o con la 4 oz, 100 g e 0,24 in bobina.
Ripeto, purché ci sia assenza di vento.

Maurizio non noti grandi differenze. . . ,perchè all'umentare del piombo aumenti anche il filo. . . ,

IO usando sempre lo 0,25. . . ,noto differenze enormi (in termini di gittata) all'aumentare del piombo . . ,

Questo è ovvio, vero è che ho voluto precisare i diametri usati.
Adeguo i diametri perché mi piace mantenere sempre una debita proporzione tra le attrezzature in uso.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19356
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda gio.surf » 04/05/2013, 11:37

io possedendo 3 canne RIP,le utilizzo tutto l'anno,
l'inverno aumento il diametro del filo in bobina e pesco con piramidi da 150g in su,perchè quello richiede il mare
d'estate diminuisco il diametro del filo in bobina e utilizzo dei beach bomb da 100-120g
Immagine
Non pentirti mai di vivere quello che senti... perché ogni passione mancata, è una pagina della nostra vita non scritta....
Giovanni
Avatar utente
gio.surf
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 2491
Iscritto il: 18/04/2011, 18:08
Località: Barcellona (ES)

Re: Piombo: peso ideale.

Messaggioda sampei90 » 05/05/2013, 17:30

andreact ha scritto:Pesco con le sole 3 canne che c'ho.. :mrgreen:

Idem con patate! :lol: :lol:
sampei90
 

PrecedenteProssimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie