Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Trave su shock leader

Surfcasting Online Forum


Trave su shock leader

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Trave su shock leader

Messaggioda Il re delle Orate » 29/04/2013, 15:32

Buongorno a tutti,
circa questa costruzione non ho trovato niente.
Faccio una premessa: dove di solito pesco, quando la marea cresce, si muove il fondo del mare e trovo sempre molte alghe, le quali non permettono un buon recupero sia quando c'è il pesce che quando non c'è.
Lo spot però è proficuo e quindi non lo lascio a causa delle alghe!
Penso che questo succeda sopratutto a causa della poca linearità del trave con tutte le girelle che sono solo che punti di appiglio.
Allora, l'ultima volta che sono andato a pescare, ho ben pensato di creare un trave costituito dallo shock leader stesso diretto che ho sul mulinello (spezzone di 15mt conico) usando degli stringi-filo piccoli, una girellina, le perline e la piccola molla.
Mi sono trovato molto meglio perché le alghe "scivolavano" meglio sul trave!
Un altro vantaggio è che il trave si può piazzare in qualsiasi posizione della lenza madre!
Secondo voi è più agevole così?
Ci sono controindicazioni?
Ci avete mai pensato?
A voi le vostre opinioni e pareri, dubbi e perplessità! :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
<°((())>< Verso l'ultimo frangente.. e oltre!
Federico
Immagine
Avatar utente
Il re delle Orate
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10/04/2013, 20:01
Località: Venezia

Re: Trave su shock leader

Messaggioda clauser » 29/04/2013, 16:24

Quando ci sono alghe in sospensione si fermano e si accumulano sulla prima protuberanza che trovano, quindi il "pacco" comincia col nodo tra lenza e SL. Poi nel tuo caso altro accumulo sulla girella dello snodo. Se hai notato non avrai mai trovato alghe sul moschettone del piombo perchè le ultime si sono fermate sullo snodo.
Se consideri che comunque, sia che si tratti di nodo o di girella le alghe si impaccano comunque, ottieni lo stesso risultato impiegando un minitrave in acciaio che tra l'altro è molto più pratico, le alghe si impiglieranno nella girella del trave anziché su quella dello snodo, inoltre a volte è molto pratico aprire il moschettone del trave e sfilare tutto il pacco d'alghe in blocco.
Dalla foto che hai postato non sono riuscito a vedere la "molletta" cui facevi cenno anche perché non riesco a intuire la sua funzione.

In ogni caso la configurazione che hai adottato è denominata "trave solidale" e nel database del forum lo trovi in tutte le salse e per tutti i gusti.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6252
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Trave su shock leader

Messaggioda Il re delle Orate » 29/04/2013, 16:31

Scusa Clauser, volevo dire la molla che c'è tra la perlina e lo stringi filo.
Stavo scrivendo tramite telefono e visto che ho l'autocorrezione, me l'ha corretto. :)
<°((())>< Verso l'ultimo frangente.. e oltre!
Federico
Immagine
Avatar utente
Il re delle Orate
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10/04/2013, 20:01
Località: Venezia

Re: Trave su shock leader

Messaggioda albluisi » 29/04/2013, 16:57

per mia esperienza posso dire che il trave solidale è molto efficace e meno vulnerabile in quanto ha meno nodi e meno accessori, ma se il problema principale è quello delle alghe, questo si ripercuote sul nodino dello SL e se hai un pesce in canna diventa un problema....
Se la presenza di alghe è cosi fastidiosa, potresti pensare di usare un filo conico della trabucco che si chiama Taper Line, cosi bypasseresti anche quel problema e ti ritrovi uno SL incorporato senza nodi.

per esempio:
http://www.bestpesca.com/index.php?opti ... 1&Itemid=1

PS: non sono d'accordissimo con la frase che hai in firma..... :wink:
------------------------------------
Albertino - Audentes Fortuna Iuvat
Avatar utente
albluisi
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 14/03/2011, 9:02
Località: Roma

Re: Trave su shock leader

Messaggioda sampei90 » 29/04/2013, 17:08

Ciao, Sergio praticamente ti ha già detto tutto,intervengo solo per dire che anch'io spesso ho a che fare con parecchie alghe,e mi si accumulano quasi unicamente nel nodo tra filo in bobina e SL,quindi penso che variare il tipo di calamento non eviti il problema purtroppo..!
In ogni caso sul forum trovi molto,ti consiglio di levare la molletta che,messa così,non serve a nulla (di solito,almeno io!,si usa impiegando bait clip o calamenti particolari,così è solo un appiglio in più per le alghe),accorciare il baffetto del nodo sul moschettone e coprire tale nodo con un po' di tubicino di silicone,o con un conetto di silicone.
Qualche volta mi è capitato che il bracciolo,muovendosi in balia della corrente,sia andato ad aggrovigliarsi intorno a tale nodo,da quando uso il tubetto in silicone non è più successo..!
Nel piccolo della mia esperienza spero di esserti stato utile! :wink:
sampei90
 

Re: Trave su shock leader

Messaggioda BigMau » 29/04/2013, 17:09

Il trave solidale è una soluzione ampiamente testate che ha molti estimatori.
Però, nel tuo caso, non capisco lo scopo della molla. Altro non è che un ulteriore appiglio per le alghe.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19356
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Trave su shock leader

Messaggioda Il re delle Orate » 29/04/2013, 17:48

Il baffetto in foto è lungo perché ho fatto la costruzione in velocità prima di postarla e quindi non l'ho tagliato, userò la prossima volta comunque il tubicino di silicone.
Poi, grazie albluisi per il consiglio, anche se uso già lo shock leader conico della shimano, gli spezzoni da 15mt 0.26-0.60/70.
Poi, visto che la molla non è stata accettata di buon grado... la toglierò :lol:
Grazie a tutti per i consigli.... comunque ho aperto un nuovo topic perché non sapevo che la costruzione da me descritta si chiamava solidale.
Grazie a tutti. :D :D :D
<°((())>< Verso l'ultimo frangente.. e oltre!
Federico
Immagine
Avatar utente
Il re delle Orate
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10/04/2013, 20:01
Località: Venezia

Re: Trave su shock leader

Messaggioda Omar » 30/04/2013, 10:54

Il re delle Orate ha scritto:Ci avete mai pensato?


Pure troppo :lol: :lol: :lol:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno


Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie