Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Termoretraibile.........

Surfcasting Online Forum


Termoretraibile.........

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Termoretraibile.........

Messaggioda mala » 04/03/2013, 13:50

Apro questo topik per chiarirmi un pò le idee sul uso del termoretraibile, naturalmente tutti sappiamo cos'è il materiale in questine ma vorrei capire i pro ..... ma soprattutto i contro nel utilizzarlo.
Intanto vi spiego l'utilizzo che ne faccio io, nella costruzione del trave uso la guaina di TR per coprire il nodo piu metà della girella che uso come attacco del pimbo, una volta incollato il trave e fatto asciugare la colla, infilo il tubicino di TR della lunghezza desiderata, dopo di chè con l'asciugacapelli porto il TR alla dimensione desiderata, e qui vengono i dubbi...... il calore fa assumere si, al TR la forma desiderata ma al contempo scalda il nylon infilato al interno di esso e lo fa piegare leggermente :shock: :?: domanda nr.1 Il calore danneggia il nylon? a provare una volta finito il lavoro sembrerebbe di no.... ma chi può dirlo :!: domanda 2 il TR al negozio di pesca costa un botto!! ci sono altre soluzioni per reperirlo? domanda 3 ma se il TR si danneggia con il calore allora non sarebbe meglio usare un tubicino qualunque senza bisogno di scaldarlo? concludo dicendo che ovviamente in un trave già costruito non posso infilarci il TR già deformato, ma se attaccassi al trave solo la girella del piombo e infilassi il TR già precedentemente scaldato per poi concludere il trave, probabilmente risolverei ogni problema..... ma così facendo ogni trave mi richiederebbe un tempo di costruzione lunghissimo :cry: :cry:
Ci sono già arrivato da solo alle possibili conclusioni o no?? mi interesserebbe conoscere altri sistemi di applicazzione se qualcunaltro ne conosce.
Grazie a Tutti
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Per migliorare la propria tecnica non è necessario cambiare la canna o il mulo ne altro.... basta andare a pescare....
ANDREA
Avatar utente
mala
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 20/11/2012, 12:37
Località: bologna

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda ghiummu » 04/03/2013, 14:00

Se un trave è fatto bene non c'è assolutamente bisogno di usare il termorestringente..........
a maggior ragione coprendo metà girella non fai altro che "limitare" la mobilità della stessa :roll:

io personalmente lo utilizzo per gli sganci rapidi e per i minitravi...... 8)

per il resto ci sono molte discussioni a riguardo sul forum ;)
________PENSA DA PESCE_________Cristian
ghiummu
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2048
Iscritto il: 30/11/2012, 1:08
Località: Messina

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda mala » 04/03/2013, 14:14

a maggior ragione coprendo metà girella non fai altro che "limitare" la mobilità della stessa :roll:

Su questo hai perfettamente ragione!!! io in effetti non l'avevo considerato....... praticamente sto pescando senza girella :shock: allora dovrei cambiare girelle per il piombo e usarne di quelle che si chiudono con moschettone.... avevo la sensazione che con il TR facessi un lavoro piu pulito e che offrisse meno appigli alle alghe...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Per migliorare la propria tecnica non è necessario cambiare la canna o il mulo ne altro.... basta andare a pescare....
ANDREA
Avatar utente
mala
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 20/11/2012, 12:37
Località: bologna

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda cosisal » 04/03/2013, 14:30

il termoretraibile per coprire gli appigli è perfetto, io lo utilizzo soprattutto sui minitravi in acciaio/ottone, mentre su quelli in nylon non lo uso.
Comunque penso che il nylon non subisca troppi danni dal calore, prova ne è il fatto che si usa riscaldarlo per fare la testa al nodo con la pallina, bisogna solo stare attenti a non "cuocerlo", quindi per ritornare in tema puoi stare abbastanza tranquillo, magari riduci al minimo indispensabile la fase si riscaldamento...

Io come termoretraibile uso quello che si trova nelle vaschette da leroy-merlin, ce ne hai di tutte le misure e ce n'è a sufficienza fare i travi per te e le successive 3 generazioni, costo 5 euro e ti rimane anche la vaschettina a scomparti..se non hai a portata di mano leroy-merlin, ti consiglio anche i negozi di elettronica che dovrebbero averlo...
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda LUCA-KRASTY » 04/03/2013, 14:38

io il termoretraibile (o termorestringente) lo uso in pochi casi.......sui travi e in particolare a coprire il nodo della girella a cui va attaccato il piombo e un solo occhiello della stessa, senza coprire il barilotto.....oppure a ricoprire la trecciolina che creo sui cavetti d'acciaio.......mai acquistato nei negozi di pesca, nonostante il vantaggio sia avere una guaina trasparente e con diverse "misure di restringimento".........al contrario li ho sempre comprati nei negozi di elettroforniture che spesso non sanno nemmeno il costo e te lo vendono a 1 euro/metro ma devi accontentarti di quelle poche misure che hanno........tra l'altro non è trasparente ma nero e spesso con le scritte che riportano le misure........in ogni caso, usandolo sul nodo della girella, evita per davvero che si appiglino alghe o si creino garbugli (sono abituato a lasciare sempre un pò di eccedenza nel nodo che faccio).........ma sinceramente, se li trovo, almeno per quell'impiego, preferisco 1000 volte di più i conetti stonfo, che a mio avviso sono miracolosi per il problema alghe.........

cosisal ha scritto:Io come termoretraibile uso quello che si trova nelle vaschette da leroy-merlin, ce ne hai di tutte le misure e ce n'è a sufficienza fare i travi per te e le successive 3 generazioni, costo 5 euro e ti rimane anche la vaschettina a scomparti..se non hai a portata di mano leroy-merlin, ti consiglio anche i negozi di elettronica che dovrebbero averlo...


buono a sapersi!!!!!!!!!! :wink: :wink:
Avatar utente
LUCA-KRASTY
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 683
Iscritto il: 27/07/2012, 13:43
Località: Latina Scalo

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda clauser » 04/03/2013, 14:38

La preparazione del termoretraibile per quella funzione va effettuata nel seguente modo:
Scaldi direttamente con la fiamma circa 5 mm della testa del tubicino, la afferri con un paio di pinze (se hai buona pellaccia anche direttamente con le dita) e la stiri per circa 3-4 cm.
Si taglia la parte terminale del tubicino assottigliato controllando che il foro rimasto sia sufficiente a far passare la lenza. Dalla parte opposta, cioè dalla parte del termorestringente integro si lasciano 6-7 mm e si taglia. Quindi si infila la lenza, si lega la girella e poi si fa scendere il cappuccio che abbiamo appena approntato; Sempre con l'accendino si scalda solo la parte che copre la girella.
Spero sia chiaro, in caso contrario vedrò di postare qualche foto per illustrare il procedimento.
Come hai ben ipotizzato, eseguire queste operazioni con la lenza all'interno ne comprometterebbe sicuramente l'integrità.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6253
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda ghiummu » 04/03/2013, 14:59

non sono pienamente d'accordo su come utilizzate il TR....
Anche perchè se vi limitate ad usarlo per evitare che le alghe rimangano appigliate allo snodo.........
non oso immaginare cosa rimane sull'amo!
poi ripeto , secondo me.........ma solo secondo me dovrebbe essere usato solo per sganci ,asole o parti statiche per non fare creare garbugli....sicuramente non per ricoprire la girella se non solo in parte !
poi per carità...ognuno fa come vuole! :mrgreen:
________PENSA DA PESCE_________Cristian
ghiummu
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2048
Iscritto il: 30/11/2012, 1:08
Località: Messina

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda Omar » 04/03/2013, 15:44

Io lo uso solo per realizzare minitravi, e copro metà di entrambe le girelle, sia quella per l'attacco al trave, sia quella per attaccare il piombo (tramite moschettone).
Li uso frequentemente, e non ho mai riscontrato problemi di torsioni :wink:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda ghiummu » 04/03/2013, 15:57

il barilotto della girella converrebbe lasciarlo libero sempre.......
anche se tu Fabiano metti girelle da tutte le parti ,puoi anche permetterti di coprirne metà 8)

io per il minitrave uso solo una girella......
in testa.....poi se ruota il piombo ruota tutto il minitrave essendo "mini" :mrgreen:
________PENSA DA PESCE_________Cristian
ghiummu
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2048
Iscritto il: 30/11/2012, 1:08
Località: Messina

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda clauser » 04/03/2013, 17:19

In effetti con questo sistema si riduce l'efficienza della girella perché evidentemente solo un occhiello è libero da ruotare.
Anche se sullo SL impiego girelle su cuscinetti, e quindi non vado ad inficiare la loro efficienza col sistema sopra descritto, ho risolto efficacemente anche per l'occhio che vuole la sua parte, con dei conetti in silicone mutuati dai carpisti, ma questo solo per comodità. In questo caso il conetto ricopre solo l'occhiello superiore della girella.
C'è da dire però che se ci sono alghe in giro non c'è verso, sia che si usi un sistema o l'altro, anzi credo proprio che tra averli e non averli cambi veramente poco.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6253
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda Libosurf » 04/03/2013, 17:29

Io per la costruzione del trave uso i tubicini e mi trovo benissimo. Copro solo il nodo e l'occhiello della girella facendo in modo che la sua rotazione non venga inficiata. Lo utilizzerei solo per la costruzione dei minitravi. Ma è anche vero che la mia esperienza è veramente limitata rispetto alle altre persone che ti hanno risposto.
Avatar utente
Libosurf
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 05/02/2013, 9:00
Località: Roma

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda mala » 05/03/2013, 13:59

clauser ha scritto:In effetti con questo sistema si riduce l'efficienza della girella perché evidentemente solo un occhiello è libero da ruotare.
Anche se sullo SL impiego girelle su cuscinetti, e quindi non vado ad inficiare la loro efficienza col sistema sopra descritto, ho risolto efficacemente anche per l'occhio che vuole la sua parte, con dei conetti in silicone mutuati dai carpisti, ma questo solo per comodità. In questo caso il conetto ricopre solo l'occhiello superiore della girella.
C'è da dire però che se ci sono alghe in giro non c'è verso, sia che si usi un sistema o l'altro, anzi credo proprio che tra averli e non averli cambi veramente poco.

Prima di tutto grazie a tutti (anche per la comprensione :D ) i tuoi sistemi clauser li trovo interessanti e come al solito li hai inlustrati in maniera impeccabile, li proverò sicuramente, per primo quello del termoretraibile, quindi coprendo solo 1/2 girella mi rimarrebbe fuori il moschettone.... quelli che uso di solito io sono della colmic e non hanno una vera e propria chiusura, hanno la forma di una goccia per intenderci e sopra si toccano i due fili di metallo, ma basta tirare il piombo per toglierlo dal moschettone, secondo te non sono adatti? teoricamente non dovrebbero uscire, ma se mi dici che ci possono essere problemi per la sicurezza accetto consigli anche in merito
P.S. grazie anche a omar stamattina sono stato a leroy marlyn e per 5€ ho risolto il problema TR
Sono a conoscenza che le mie argomentazioni non sono il massimo della vita, ma purtroppo è solo da luglio che ho iniziato con questa disciplina, e qui a bologna la cosa piu vicina a un surfcaster con cui posso parlare è un signore, che frequenta un negozio, che fa le carpe a fondo con la polenta :lol: :lol: quindi prendo veramente come oro colato i vostri consigli e spero di non rompere troppo
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Per migliorare la propria tecnica non è necessario cambiare la canna o il mulo ne altro.... basta andare a pescare....
ANDREA
Avatar utente
mala
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 20/11/2012, 12:37
Località: bologna

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda clauser » 05/03/2013, 15:52

Da come li descrivi potrebbero essere a innesto rapido, quelli in oggetto non li conosco ma ho sempre avuto una spiccata avversione verso quella tipologia di accrocchi.
E' sempre da preferire un sistema sicuro che ci metta al riparo prima di tutto di non perdere il piombo durante il lancio e poi di non perderlo nell'azione di pesca perché dagli innesti rapidi si sfila più facilmente di quanto si pensi.
Solitamente quegli attacchi necessitano di essere ricoperti da un tubicino di silicone per evitare lo sgancio accidentale, a questo punto la rapidità dell'operazione tanto decantata dov'è finita?
Per quanto mi concerne, dopo averne provati di svariati tipi e fogge continuo con i miei tradizionali moschettoni a "spilla da balia" per capirci, che sono molto pratici e ragionevolmente sicuri anche nelle misure piccole.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6253
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda cosisal » 05/03/2013, 17:48

io ultimamente per collegare il piombo sto trovando molto comodi (ed economici) questi:
Immagine
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: Termoretraibile.........

Messaggioda mitoboy35r » 05/03/2013, 18:04

cosisal ha scritto:io ultimamente per collegare il piombo sto trovando molto comodi (ed economici) questi:
Immagine

Ti conviene comunque usare una girella per scaricare tutte le torsioni dovute al recupero del piombo :wink:
Rosario
Avatar utente
mitoboy35r
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 29/12/2008, 1:00
Località: catania

Prossimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie