Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - piombo antincaglio

Surfcasting Online Forum


piombo antincaglio

Un mondo misterioso

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, gio.surf

Re: piombo antincaglio

Messaggioda platamona67 » 03/08/2011, 12:51

Avete mai provato con gli spike,specie quelli più piccoli (90/100 gr)?

Sul misto funzionano alla grande.
Io li uso spesso,al posto del Pulley o del piombo a perdere.
Franco

Surfcaster si nasce,non si diventa.!(Cit. Caramon)
.........E sotto il maestrale. Urla e biancheggia il mar....(Giosuè Carducci)
ImmagineImmagine
Avatar utente
platamona67
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: 11/02/2009, 1:00
Località: Jordi de Sassaro

Re: piombo antincaglio

Messaggioda BigMau » 03/08/2011, 18:19

Visto che se ne sta trattando, voglio specificare che il Pulley http://www.surfcastingonline.net/i-cala ... ulley.html non è un terminale in grado di preservare l'arroccamento del piombo quando si posa sul fondo dopo il lancio, ma serve a non far incagliare il piombo quando si recupera una preda.
Un buon piombo antincaglio, in grado di non incastrasi tra gli spacchi e le asperità del fondale è lo spike o, ancora meglio, il cosidetto "spirografo" (denominazione di S. Meloni) che in pratica è una sorta di spike, le cui marre sono però realizzate con filo metallico più morbido dell'acciaio armonico e notevolmente più lunghe.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: piombo antincaglio

Messaggioda peppepiupiu » 30/11/2011, 22:36

Ciao a tutti. Ho ripreso questo argomento poichè dopo una nottata a porto Venere e 12 piombi persi con relativi shook leader, mi sono un po' scocciato. Stasera sono andato dal mio negoziante di fiducia ed ho chiesto il filo di Piombo poichè l'idea di Big Mau mi garbava.
Lui mi ha chiesto a cosa mi servisse ed io ho spiegato che volevo fare sta specie di piombo molla. Lui si è messo aridere e di non dire stronzate , poichè mi ha fatto notare che 1 mt di filo di piombo di 2mm come citato da big mau pesa 12 gr , mi ha detto la seguente frase quanto ca.... è lungo sto piombo che vuoi fare . Per arrivare a 100 gr almeno ne hai bisogno di 4 pezzi abbondante da un metro da intrecciare , se vuoi esistono questi piombi ma nn superano i 5/6 gr. Allora chiedo una cosa Puo' essere che il flio di piombo venga arrotolato su un qualcosa di pesante??? Grazie per l'eventuale risposta poichè sto sistema mi ha davvero affascinato.
Meglio un'orata al giorno che una Mela!!!!!
peppepiupiu
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 15/11/2011, 21:40
Località: Abbiategrasso

Re: piombo antincaglio

Messaggioda peppepiupiu » 01/12/2011, 10:22

Aiutatemi!!!!!!!!!!
Meglio un'orata al giorno che una Mela!!!!!
peppepiupiu
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 15/11/2011, 21:40
Località: Abbiategrasso

Re: piombo antincaglio

Messaggioda Omar » 01/12/2011, 10:51

peppepiupiu ha scritto:Aiutatemi!!!!!!!!!!



Puoi risolvere con il piombo a perdere.
O, dato che parli di Portovenere, ancora meglio se usi i Nuvola Jet:

Immagine

:wink:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: piombo antincaglio

Messaggioda clauser » 01/12/2011, 16:40

peppepiupiu ha scritto:Aiutatemi!!!!!!!!!!

Se ne era già parlato un mucchio di volte. La soluzione che ho sperimentato in Croazia, dove il fondale di roccia frastagliatissima o nel migliore dei casi pietroso, nelle zone che frequento, facevano un vera strage di piombi. O perdevi tutto per cercare di disincagliare o attaccavi il piombo col solito pezzetto di nylon da 0,26-0,28 (filo in bobina da 0,35 diretto) ma il piombo in ogni caso restava dov'era. Ho provato con il "Temolino" da 100 gr (più grandi non ne trovo ma sono sufficienti) e si disincaglia con facilità quasi sempre. Tra periodo di ferie e uscite ne perderò un paio all'anno e non tutti gli anni. La tenuta su fondo piatto è irrisoria ma considerando che lavora su un fondale accidentato, o in mezzo ai sassi tiene benissimo, Al recupero una bella ferrata e si disincaglia facilmente, se non dovesse venire ci si sposta di qualche metro per cercare di sbloccarlo da un'altra direzione. Male che vada tirando si apre l'anellino con cui è fissato alla lenza o alla girella e perdi solo il piombo.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6253
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: piombo antincaglio

Messaggioda BigMau » 02/12/2011, 15:42

peppepiupiu ha scritto:Ciao a tutti. Ho ripreso questo argomento poichè dopo una nottata a porto Venere e 12 piombi persi con relativi shook leader, mi sono un po' scocciato. Stasera sono andato dal mio negoziante di fiducia ed ho chiesto il filo di Piombo poichè l'idea di Big Mau mi garbava.
Lui mi ha chiesto a cosa mi servisse ed io ho spiegato che volevo fare sta specie di piombo molla. Lui si è messo aridere e di non dire stronzate , poichè mi ha fatto notare che 1 mt di filo di piombo di 2mm come citato da big mau pesa 12 gr , mi ha detto la seguente frase quanto ca.... è lungo sto piombo che vuoi fare . Per arrivare a 100 gr almeno ne hai bisogno di 4 pezzi abbondante da un metro da intrecciare , se vuoi esistono questi piombi ma nn superano i 5/6 gr. Allora chiedo una cosa Puo' essere che il flio di piombo venga arrotolato su un qualcosa di pesante??? Grazie per l'eventuale risposta poichè sto sistema mi ha davvero affascinato.

Vai dal tuo negoziante e digli da parte mia che è un emerito babbeo "pressappochista", per giunta molto ignorante.
Dovrebbe provare prima di parlare.
Ma siccome un imbecille del genere non lo reputo capace di autocostruirsi, né tantomeno di ideare un sistema del genere, ti dimostro con formule matematiche che faresti meglio a cambiare negoziante...
Il piombo ha un peso specifico pari a 11,34 Kg/dm3 che corrispondono a 0,011 g/mm3.
Un filo di piombo da 2 mm. di sezione e lungo 1 metro, è praticamente un cilindro, il cui volume è dato dalla formula V= pi greco x raggio x raggio x altezza.
Il raggio è pari alla metà della sezione (diametro) ed è 1 mm. e la lunghezza è 1 metro, cioè 1000 mm.
Quindi, il volume espresso in millimetri di un tratto di filo di piombo avente sezione di 2 mm. e lungo 1 metro sarà: 3,14 x 1 x 1 x 1000 = 3140 mm cubi.
Il peso, dato dal volume moltiplicato per il peso specifico, sarà 3140 mm3 x 0,011 g/mm3, cioè 34,54 g.
Pertanto, con due avvolgimenti da 1,5 mt di lunghezza ciascuno, si ottiene un peso superiore ai 100 g.
Pensa poi che, aumentando anche di solo mezzo mm. la sezione del filo di piombo, il peso ottenibile si incrementa notevolmente.
Infatti, un filo di sezione 2,5 mm lungo un metro, pesa ben 78 g. che raddoppiati, forniscono un peso totale di oltre 150 g.
Mai, come in questo caso, è opportuno il motto di un imbonitore televiso che soleva dire: "Provare per credere!".
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: piombo antincaglio

Messaggioda cosisal » 02/12/2011, 16:24

Big ma nn perderci tempo e pazienza dietro la gente ignorante...lascia stà..
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: piombo antincaglio

Messaggioda BigMau » 02/12/2011, 18:43

Se l'avesse detto direttamente a me, gli avrei voltato le spalle e l'avrei lasciato a sragionare da solo.

Ma peppepiupiu mi aveva chiesto un chiarimento ed era doveroso che glielo fornissi. :D
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: piombo antincaglio

Messaggioda Omar » 02/12/2011, 18:49

BigMau ha scritto:Se l'avesse detto direttamente a me, gli avrei voltato le spalle e l'avrei lasciato a sragionare da solo.



Senza mandarcelo :?:
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: piombo antincaglio

Messaggioda BigMau » 02/12/2011, 18:52

Omar ha scritto:
BigMau ha scritto:Se l'avesse detto direttamente a me, gli avrei voltato le spalle e l'avrei lasciato a sragionare da solo.



Senza mandarcelo :?:


Senza mandarcelo, per il semplicissimo motivo che la noncuranza è il maggior disprezzo. 8)
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: piombo antincaglio

Messaggioda stefano53 » 02/12/2011, 19:40

BigMau ha scritto:
peppepiupiu ha scritto:Ciao a tutti. Ho ripreso questo argomento poichè dopo una nottata a porto Venere e 12 piombi persi con relativi shook leader, mi sono un po' scocciato. Stasera sono andato dal mio negoziante di fiducia ed ho chiesto il filo di Piombo poichè l'idea di Big Mau mi garbava.
Lui mi ha chiesto a cosa mi servisse ed io ho spiegato che volevo fare sta specie di piombo molla. Lui si è messo aridere e di non dire stronzate , poichè mi ha fatto notare che 1 mt di filo di piombo di 2mm come citato da big mau pesa 12 gr , mi ha detto la seguente frase quanto ca.... è lungo sto piombo che vuoi fare . Per arrivare a 100 gr almeno ne hai bisogno di 4 pezzi abbondante da un metro da intrecciare , se vuoi esistono questi piombi ma nn superano i 5/6 gr. Allora chiedo una cosa Puo' essere che il flio di piombo venga arrotolato su un qualcosa di pesante??? Grazie per l'eventuale risposta poichè sto sistema mi ha davvero affascinato.

Vai dal tuo negoziante e digli da parte mia che è un emerito babbeo "pressappochista", per giunta molto ignorante.
Dovrebbe provare prima di parlare.
Ma siccome un imbecille del genere non lo reputo capace di autocostruirsi, né tantomeno di ideare un sistema del genere, ti dimostro con formule matematiche che faresti meglio a cambiare negoziante...
Il piombo ha un peso specifico pari a 11,34 Kg/dm3 che corrispondono a 0,011 g/mm3.
Un filo di piombo da 2 mm. di sezione e lungo 1 metro, è praticamente un cilindro, il cui volume è dato dalla formula V= pi greco x raggio x raggio x altezza.
Il raggio è pari alla metà della sezione (diametro) ed è 1 mm. e la lunghezza è 1 metro, cioè 1000 mm.
Quindi, il volume espresso in millimetri di un tratto di filo di piombo avente sezione di 2 mm. e lungo 1 metro sarà: 3,14 x 1 x 1 x 1000 = 3140 mm cubi.
Il peso, dato dal volume moltiplicato per il peso specifico, sarà 3140 mm3 x 0,011 g/mm3, cioè 34,54 g.
Pertanto, con due avvolgimenti da 1,5 mt di lunghezza ciascuno, si ottiene un peso superiore ai 100 g.
Pensa poi che, aumentando anche di solo mezzo mm. la sezione del filo di piombo, il peso ottenibile si incrementa notevolmente.
Infatti, un filo di sezione 2,5 mm lungo un metro, pesa ben 78 g. che raddoppiati, forniscono un peso totale di oltre 150 g.
Mai, come in questo caso, è opportuno il motto di un imbonitore televiso che soleva dire: "Provare per credere!".

.
...che soddisfazioni mi regala questo ragazzo....!!
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10909
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: piombo antincaglio

Messaggioda BigMau » 02/12/2011, 22:36

Avrai speso qualche soldino per consentirmi gli studi......... però ne è valsa la pena, perché qualcosina mi sono insegnato :wink:
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: piombo antincaglio

Messaggioda peppepiupiu » 02/12/2011, 22:38

Ringranzio Big Mau per la spiegazione e la pazienza di stare appresso a noi principianti.
L'unica perplessità è veramente la lunghezza dopo aver fatto le spire . Il tuo ragionamento è validissimo anche perchè è geometria!!!!! Secondo me funziona meglio dal filo di piombo da 5/6 mm ti permette di non allungare troppo le spire !!!
Grazie Big Sei veramente Big!!!!
Meglio un'orata al giorno che una Mela!!!!!
peppepiupiu
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 15/11/2011, 21:40
Località: Abbiategrasso

Re: piombo antincaglio

Messaggioda BigMau » 02/12/2011, 22:49

Il filo da 5 mm. diventa troppo poco duttile.
Prova a realizzar un piombo utilizzando il filo da 2, massimo 3 mm. con due o tre avvolgimenti sovrapposti, e vedi che pesi riesci ad ottenere.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19359
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

PrecedenteProssimo

Torna a Terminali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie