Surfcasting Online Forum


info???????????????

A pesca col perculeggio

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, bass, Omar

info???????????????

Messaggioda robysurf » 14/02/2010, 0:53

salve ragazzi sono un nuovo ischitto, volevo porvi una domanda, le esche in questo periodo quali sono per la maggiore abboccata ,naturalmente , spesca in spiaggia grazie in aticipo.
Avatar utente
robysurf
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/02/2010, 1:00
Località: palermo

Messaggioda surfcasterman » 14/02/2010, 2:20

ciao robysurf, non me ne volere ma nei forum è buona norma presentarsi prima di postare ... presentati e poi ne riparliamo :wink: ...
Pierdomenico S.

[size=150]
ScRariquoto bigmau[/size]
surfcasterman
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 833
Iscritto il: 31/10/2008, 1:00
Località: presepe beach (BR)

Messaggioda terracinasurfcasting » 14/02/2010, 2:42

ciao roby surf ti volevo avvisare che prima di aprire topic o altro è consetudine presentarsi nella sezione presentazione e poi puoi fare tutto quello che vuoi sempre rientrando nei regolamenti di sc-online
terracinasurfcasting
 

Messaggioda robysurf » 14/02/2010, 13:06

ciao ragazzi scusate tanto..... non volevo essere maleducato,è ke non sono tanto esperto dei forum, cmq sono roberto da palermo, il mio obbi e la pesca. :lol: accettate la mie scuse........
Avatar utente
robysurf
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/02/2010, 1:00
Località: palermo

Messaggioda platamona67 » 14/02/2010, 14:00

Scuse accettate. :wink:
Ma le presentazioni vanno fatte qua.
http://www.surfcastingonline.net/Forums ... m-f-7.html
Franco

Surfcaster si nasce,non si diventa.!(Cit. Caramon)
.........E sotto il maestrale. Urla e biancheggia il mar....(Giosuè Carducci)
ImmagineImmagine
Avatar utente
platamona67
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: 11/02/2009, 1:00
Località: Jordi de Sassaro

Messaggioda surfcasterman » 15/02/2010, 1:18

figurati... non è questa la maleducazione... x plata... scusa se nn l ho postato io il lik...
Pierdomenico S.

[size=150]
ScRariquoto bigmau[/size]
surfcasterman
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 833
Iscritto il: 31/10/2008, 1:00
Località: presepe beach (BR)

Re: info???????????????

Messaggioda Neo_Fabio » 19/07/2010, 14:47

Salve a tutti,per il mio problema penso sia meglio riprendere questo topic,ho un problemino:
ultimamente ho cominciato a praticare Surf Casting e mi piace un casino,ma c'è qualcosa che non va:sbaglio in qualche cosa perchè ho nutrito i pesci di tutte le spiagge di palermo ma con pochissimi risultati,ho pensato possa essere un problema riguardante l' esca(ho spesso usato il coreano).
Mi rivolgo principalmenta ai siciliani presenti cosa devo fareeeeeeee?

P.S. all inizio pensavo fosse un problema di ami ma parlando con persone incontrate lungo il cammino ho capito che in queste spiagge e meglio usare ami piccoli (es. da 10) a voi risulta?
Neo_Fabio
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/07/2010, 9:04
Località: Palermo

Re: info???????????????

Messaggioda Neo_Fabio » 19/07/2010, 14:59

Neo_Fabio ha scritto:Salve a tutti,per il mio problema penso sia meglio riprendere questo topic,ho un problemino:
ultimamente ho cominciato a praticare Surf Casting e mi piace un casino,ma c'è qualcosa che non va:sbaglio in qualche cosa perchè ho nutrito i pesci di tutte le spiagge di palermo ma con pochissimi risultati,ho pensato possa essere un problema riguardante l' esca(ho spesso usato il coreano).
Mi rivolgo principalmenta ai siciliani presenti cosa devo fareeeeeeee?

P.S. all inizio pensavo fosse un problema di ami ma parlando con persone incontrate lungo il cammino ho capito che in queste spiagge e meglio usare ami piccoli (es. da 10) a voi risulta?


puo anche darsi che la mia esca si presenti male sul fondo: di solito uso come terminale il paternoster (con due ami) a piombo fisso oppure lo scorrevole ma niente da fare...

mi affido a voi....
Neo_Fabio
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/07/2010, 9:04
Località: Palermo

Re: info???????????????

Messaggioda marva » 19/07/2010, 18:58

Neo_Fabio ha scritto:
Neo_Fabio ha scritto:Salve a tutti,per il mio problema penso sia meglio riprendere questo topic,ho un problemino:
ultimamente ho cominciato a praticare Surf Casting e mi piace un casino,ma c'è qualcosa che non va:sbaglio in qualche cosa perchè ho nutrito i pesci di tutte le spiagge di palermo ma con pochissimi risultati,ho pensato possa essere un problema riguardante l' esca(ho spesso usato il coreano).
Mi rivolgo principalmenta ai siciliani presenti cosa devo fareeeeeeee?

P.S. all inizio pensavo fosse un problema di ami ma parlando con persone incontrate lungo il cammino ho capito che in queste spiagge e meglio usare ami piccoli (es. da 10) a voi risulta?


puo anche darsi che la mia esca si presenti male sul fondo: di solito uso come terminale il paternoster (con due ami) a piombo fisso oppure lo scorrevole ma niente da fare...

mi affido a voi....



Fabio,almeno credo che questo sia il tuo nome,devi aprire un altro topic e non "sporcare" questo aperto da un altro utente,specialmente come hai fatto tu,chiedendo un altra cosa.
Robysurf chiedeva quale esca usare in questo periodo e non specifico del coreano.
A riguardo usando il tasto "cerca" sicuramente troverai dei topic precedenti,che parlano appunto del coreano.
Cerca,cerca,vedrai che trovi. :wink:

P.S A SC usa esche più consistenti e non anellidi "morbidi"come appunto il coreano.
Poi come fai ad usare un PN con scorrevole?

Ma! mi sà che Plata si è appisolato :roll:
Immagine
Mauro
Avatar utente
marva
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3731
Iscritto il: 25/05/2008, 1:00
Località: Quartu Sant Elena,Cagliari

Re: info???????????????

Messaggioda eagle78 » 19/07/2010, 19:53

Nantroscopio in azione :twisted: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Erminio

Immagine





Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Gandhi)
Avatar utente
eagle78
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 28/03/2010, 21:36
Località: Prov. di Benevento

Re: info???????????????

Messaggioda Neo_Fabio » 19/07/2010, 20:47

marva ha scritto:
Neo_Fabio ha scritto:
Neo_Fabio ha scritto:Salve a tutti,per il mio problema penso sia meglio riprendere questo topic,ho un problemino:
ultimamente ho cominciato a praticare Surf Casting e mi piace un casino,ma c'è qualcosa che non va:sbaglio in qualche cosa perchè ho nutrito i pesci di tutte le spiagge di palermo ma con pochissimi risultati,ho pensato possa essere un problema riguardante l' esca(ho spesso usato il coreano).
Mi rivolgo principalmenta ai siciliani presenti cosa devo fareeeeeeee?

P.S. all inizio pensavo fosse un problema di ami ma parlando con persone incontrate lungo il cammino ho capito che in queste spiagge e meglio usare ami piccoli (es. da 10) a voi risulta?


puo anche darsi che la mia esca si presenti male sul fondo: di solito uso come terminale il paternoster (con due ami) a piombo fisso oppure lo scorrevole ma niente da fare...

mi affido a voi....



Fabio,almeno credo che questo sia il tuo nome,devi aprire un altro topic e non "sporcare" questo aperto da un altro utente,specialmente come hai fatto tu,chiedendo un altra cosa.
Robysurf chiedeva quale esca usare in questo periodo e non specifico del coreano.
A riguardo usando il tasto "cerca" sicuramente troverai dei topic precedenti,che parlano appunto del coreano.
Cerca,cerca,vedrai che trovi. :wink:

P.S A SC usa esche più consistenti e non anellidi "morbidi"come appunto il coreano.
Poi come fai ad usare un PN con scorrevole?

Ma! mi sà che Plata si è appisolato :roll:



Allora 2 chiarimenti:

1)Il fatto che la frase :spesso uso il coreano, si trovi fra parentesi vale a dire che si trattava solo di una precisazione e da qui si deduce che non sto facendo una domanda specifica sul coreano ma sull' esca in generale....

2)subito dopo aver scritto:uso il PN a due ami con piombo fisso o lo scorrevole, ho pensato che qualcuno avrebbe potuto fraintendere, ma poi mi sono detto: nhaa ma che non c'è bisogno di specificare....

Adesso caro Mauro non pensi che rispondendomi o anche indirizzandomi verso un altro topic ci saremmo risparmiati questo teatrino.....
Neo_Fabio
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/07/2010, 9:04
Località: Palermo

Re: info???????????????

Messaggioda eugenio » 19/07/2010, 22:02

eagle78 ha scritto:Nantroscopio in azione :twisted: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

:lol: :lol: :lol:
Immagine
Ci sono solo due giorni all'anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l'altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere. Dalai Lama
Avatar utente
eugenio
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 978
Iscritto il: 01/09/2009, 1:00
Località: Catania

Re: info???????????????

Messaggioda BigMau » 19/07/2010, 23:16

In questo particolare periodo della stagione calda, il pesce è svogliato.
Un po' come noi che, sentendo un caldo insopportabile, perdiamo la voglia di fare le cose, anche di mangiare.
Ecco allora che sentiamo il bisogno di pietanze fresche, che appaghino i nostri sensi, stuzzichino il nostro appetito ed abbiano un moderato apporto calorico.

Così è anche per i pesci.
Perciò, bando ai bocconi corposi e facciamo uso di esce più piccole che possano essere inghiottite senza troppa fatica.

Ottimi sono i pezzettini di bibi, tagliato a striscioline di 10 mm x 4 mm., innescati cucendoli su un amo del 12, anche 14, tipo Cristal, cioè a gambo medio, dritto e leggermente forgiato, tassativamente a paletta perché l'occhiello rovinerebbe l'innesco.
Va bene anche il coreano, esca morbida sì, ma usandone soltanto la parte terminale, ossia la codina, innescata su ami del 16.
Ovviamente, tali bocconi dovranno essere legati a terminali che ne garantiscano la giusta fluttuabilità in acqua, perciò lunghi e sottili, tipo un LLA confezionato con fluorocarbon, dato che pescheremo in acque calme e limpide, dello 0,18 al massimo.
Un'eccezionale boccone, forse il top del periodo, sarà il bigattino, innescato in numero di massimo due larve alla volta, su ami del 18.
Ovviamente, in tal caso il finale, sempre FC, si ridurrà sia in lunghezza sia nel diametro, scendendo anche allo 0,10.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19250
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: info???????????????

Messaggioda pierino » 19/07/2010, 23:26

BigMau ha scritto:In questo particolare periodo della stagione calda, il pesce è svogliato.
Un po' come noi che, sentendo un caldo insopportabile, perdiamo la voglia di fare le cose, anche di mangiare.
Ecco allora che sentiamo il bisogno di pietanze fresche, che appaghino i nostri sensi, stuzzichino il nostro appetito ed abbiano un moderato apporto calorico.

Così è anche per i pesci.
Perciò, bando ai bocconi corposi e facciamo uso di esce più piccole che possano essere inghiottite senza troppa fatica.

Ottimi sono i pezzettini di bibi, tagliato a striscioline di 10 mm x 4 mm., innescati cucendoli su un amo del 12, anche 14, tipo Cristal, cioè a gambo medio, dritto e leggermente forgiato, tassativamente a paletta perché l'occhiello rovinerebbe l'innesco.
Va bene anche il coreano, esca morbida sì, ma usandone soltanto la parte terminale, ossia la codina, innescata su ami del 16.
Ovviamente, tali bocconi dovranno essere legati a terminali che ne garantiscano la giusta fluttuabilità in acqua, perciò lunghi e sottili, tipo un LLA confezionato con fluorocarbon, dato che pescheremo in acque calme e limpide, dello 0,18 al massimo.
Un'eccezionale boccone, forse il top del periodo, sarà il bigattino, innescato in numero di massimo due larve alla volta, su ami del 18.
Ovviamente, in tal caso il finale, sempre FC, si ridurrà sia in lunghezza sia nel diametro, scendendo anche allo 0,10.


WOW !!!!!!!!!

dire che sono basito è dire poco, questi sì che sono consigli da campioni
:wink: :wink: :wink:
Immagine

non voglio due chili di pesce ... voglio un pesce da due chili
pierino
Avatar utente
pierino
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 3914
Iscritto il: 18/02/2008, 1:00
Località: bari

Re: info???????????????

Messaggioda Lucapi » 20/07/2010, 9:50

Il pesce è stressato, c'è poco da fare.
Ottime soluzioni quelle proposte da Maurizio!
In alternativa potresti anche provare con una chicca che mi svelò un astuto utente del forum tempo addietro.
Vorrei dirtela in privato per non divulgarla a tutti, però non mi sembrerebbe corretto e quindi te la scrivo pubblicamente.
Occhio perchè è un'arma infallibile!

Procurati dei gamberetti di fiume, e tienili vivi.
Questi gamberetti sono notariamente più freschi nelle carni e più vitali di quelli di mare, ed hanno una coda più robusta.
Innescali tassativamente vivi, su ami molto piccoli, non avere riserve ad usare anche il 18, con un finale rigorosamente in fluorocarbon compreso tra uno 0.145 ed uno 0.167 a tua scelta.
L'amo, se posso darti un consiglio che per me ha funzionato, cerca di prenderlo di un colore simile al gamberetto vivo, più trasparente possibile. Sono da scartare quei grossi beak blu e tutti gli ami grossi e robusti in generale, che non usa più nessuno da tempo, giusto qualche talebano purista. ;)

Ora, una volta che l'hai innescato sulla codina, viene il bello:
è noto a tutti ormai, dopo quella ricerca che avevamo pubblicato qualche mese fa in pesca e dintorni, a cura di un laboratorio di Ginevra, ciò che accade alle nostre esche quando subiscono il trauma del lancio.
Quindi NON lanciarlo assolutamente ;)
La chicca sta proprio nella teleferica, ma ricorda: il gamberetto DEVE essere VIVO!!! ;) :D

Lancia solo il piombo, più lontano che puoi, poi innescalo come descritto, dagli almeno 4 metri di finale, alla cui altra estremità legherai un anellino (tipo portachiavi) che poi farai passare nella lenza madre (messa in tensione), e vedrai che il gamberetto prenderà la via del largo! :D
Ultime raccomandazioni: usa piombi di tipo spike perchè l'esca con i suoi movimenti non spiombi, e poi frizione tarata sul carico di rottura del filo in bobina (massimo uno 0.187)! ;)

Ora prova e facci sapere! :D



p.s.
se il gamberetto supera i 5 cm, 5,5cm potrebbe essere opportuno l'utilizzo di due ami in serie: uno sul rostro (trainante) e uno sulla codina!
bene....
ora sono più tranquillo.... cit. Luca(nte)

La rivoluzione del mondo passa attraverso la rivoluzione dell'individuo.
La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi
Avatar utente
Lucapi
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4242
Iscritto il: 15/09/2008, 1:00
Località: Oristano

Prossimo

Torna a "Don Cicciu Show"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti