Surfcasting Online Forum


Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Normative e consuetudini nel rispetto della legge e del mare.

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, dieffe2306

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda BigMau » 09/10/2010, 21:07

Ragazzi, è vero che le Leggi si prestano ad essere interpretate, ma le Ordinanze in merito alle attività balneari non lasciano dubbi.
"L'esercizio della pesca sportiva è consentito al di fuori dei periodi e degli orari previsti per la balneazione".
Mi sembra chiaro, non lascia dubbi.

"L'esercizio della pesca è consentito nel rispetto della sicurezza dei bagnanti" e qui, volendo appellarsi al fatto che per bagnante si intende chi fa il bagno in acqua, si passerebbe da stupidi.

Datemi retta: se c'è gente in spiaggia, cambiate posto, che sia giorno o notte, che siate arrivati per per secondi o per primi.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore

Maurizio
ImmagineImmagine
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19135
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda zenones » 10/10/2010, 0:58

In presenza di bagnanti è ovvio che non si può pescare.
Il dubbio è legato al periodo di vigenza del divieto di pesca diurno.

questa la risposta della capitaneria di porto:
"il divieto di esercitare la pesca sportiva negli orari di apertura delle strutture balneari è valido per l'intera durata della stagione balneare ( e quindi sino al 31 ottobre).
Inoltre tale divieto riguarda l'intera fascia costiera dalla battigia per una profondità (verso il largo) di 500mt".

Per la capitaneria di porto il divieto di pesca diurno si estende, a prescindere dalla presenza di bagnanti, sino al 31 ottobre, data di chiusura della stagione balneare.
Mentre la stragante maggioranza dei pescatori crede che la fine del divieto di pesca diurno coincida con la data di chiusura degli stabilimenti alla balneazione, cioè 12 settembre.
Stabilimenti che possono restare però aperti fino al 31 ottobre per consentire ai bagnanti di prendere il sole.
In teoria, quindi, anche se non ci sono bagnanti, non si potrebbe comunque pescare di giorno sino al 31 ottobre.
"Addio mare...disse la panocchia"
Stefano
Avatar utente
zenones
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 536
Iscritto il: 06/10/2008, 1:00
Località: Pescara

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda BigMau » 10/10/2010, 21:24

L'abbiamo scritto un'infinità di volte e ricordo di aver anche postato il link relativo all'Ordinanza della CdP della mia zona.
I periodi previsti per la balneazione -e per balneazione non s'intende solo la gente che fa il bagno- sono concertati tra i Comuni e le CdP competenti per territorio.

Ma se un'ordinanza Comunale o della CdP enuncia che il periodo della balneazione si estende dal 1° Maggio al 30 Settembre, dalle 9 alle 19 e nella stessa Ordinanza è riportato che la pesca è vietata dalle spiagge e nelle acuq antistanti le stesse fino a 150 metri dalla battigia, quelli sono i periodi, gli orari e le fasce territoriali di rispetto stabiliti per legge.
Il resto sono solo chiacchiere da ignoranti.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore

Maurizio
ImmagineImmagine
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19135
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda Omar » 22/10/2010, 17:57

niko91 ha scritto:
platamona67 ha scritto:Basta prendere un pezzo di qualunque esca,metterlo il più vicino possibile ai rompicoglioni e aspettare un pochino.
Quando iniziano ad arrivare le vespe a sciami,vedi come si allontanano. :twisted: :mrgreen: :twisted: :mrgreen: :twisted: :mrgreen:

Ampiamente sperimentato. :wink:


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: Mazza frà!!! drastico!! anche se....

A MALI ESTREMI, ESTREMI RIMEDI!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Sempre meglio di una piombata nella chiorba....... :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda dieffe2306 » 10/11/2010, 23:14

purtroppo alle volte la maleducazione delle persone non ha limiti, io educatamente gli avrei detto di spostarsi, caso contrario avrei fatto di tutto per farle spostare, magari avvicinando esche puzzolenti vicino alle loro tovaglie per esempio..........................
Avatar utente
dieffe2306
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 3103
Iscritto il: 05/10/2006, 1:00
Località: messina

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda stefanorm » 04/12/2010, 14:24

per quanto mi riguarda avrei fatto la stessa cosa.... conoscendomi preferisco indietraggiare per non arrivare al punto che conosco bene....... sapendo come reagisco preferisco non arrivare a quando mi prende la tremarella..... dopo divento brutto.... e quando uno gia è brutto di suo, diventa brutto la cosa è bruttissima!!!
Avatar utente
stefanorm
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/09/2010, 0:04
Località: Roma

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda Omar » 04/12/2010, 23:03

stefanorm ha scritto:per quanto mi riguarda avrei fatto la stessa cosa.... conoscendomi preferisco indietraggiare per non arrivare al punto che conosco bene....... sapendo come reagisco preferisco non arrivare a quando mi prende la tremarella..... dopo divento brutto.... e quando uno gia è brutto di suo, diventa brutto la cosa è bruttissima!!!


:lol: :lol: :lol:

Grande Stefano ! Mi fai venire in mente Bud Spencer quando dice: "Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!" :D :D :D
Sampei......Sampei.......pescatore la sgaragna sgappola....

Immagine

Ho una voglia di mare che mi pesco addosso !

"...sono pochi gli anni, forse sono solo giorni, e stan finendo tutti in fretta e in fila, non ce n'è uno che ritorni..." (L.Dalla)
Avatar utente
Omar
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10337
Iscritto il: 26/01/2007, 1:00
Località: Lucca / Livorno

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda gladiatorfg » 09/12/2010, 16:21

In questi casi o ti abbassi ai loro livelli, oppure li ignori totalmente...mettici anche che se "esci" lo fai per divertirti e non per tornare a casa piu nervoso di prima, e allora io mi sposterei senza problemi pur di non essere rotto le palle.
Avatar utente
gladiatorfg
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 28/09/2010, 15:43
Località: Foggia

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda buccino » 10/10/2011, 20:17

beh comunque sia nel caso sopracitato si tratta palesemente di stupidità delle persone che si sono piazzati dietro le tue canne.. A me non è mai capitato..Cioè le persone quando vedono canne da pesca si piazzano da sole a qualche decina di metri di distanza. In questo caso invece è una questione di vera e propria maleducazione e prepotenza.
buccino
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 31/08/2011, 21:05
Località: Calabria, Cosenza

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda griffio56 » 24/10/2011, 17:26

Comunque ragazzi ,in situazioni del genere date retta a Big anche perchè la legge, giustamente,tra il pescatore e il bagnante, considera noi pericolosi per loro e non viceversa,per cui aldilà del periodo,in caso di "complicazioni" siamo sempre noi a dover togliere le tende e per quanto la cosa possa sembrare discutibile la realtà non cambia e.... neanche la legge....scusate l'antipatia del discorso ma il mio è solo un consiglio...ciao...griffio
griffio56
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 03/10/2011, 21:20
Località: roma

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda duca999 » 06/11/2011, 15:33

Mi dispiace dirtelo ma secondo me l'unico che ha sbagliato sei stato tu.. andandotene gli hai fatto sentire di avere ragione ... appena ti ha detto chiamo il 112 .. ecc perchè' non lo hai lasciato fare....

Io per risolvere porto sempre delle sardazze ... e le metto nelle vicinanze delle canne in pesca ....

ps. se io so di essere nella ragione non me ne andrei mai anzi molto probabilmente sarebbe andata al contrario .. avrei fatto andare via loro .. :? :? :? :?
Immagine

vola come una farfalla....pungi come un ape
Avatar utente
duca999
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 20/02/2011, 23:13
Località: CARINI

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda gio78 » 06/11/2011, 15:45

buccino ha scritto:beh comunque sia nel caso sopracitato si tratta palesemente di stupidità delle persone che si sono piazzati dietro le tue canne.. A me non è mai capitato..Cioè le persone quando vedono canne da pesca si piazzano da sole a qualche decina di metri di distanza. In questo caso invece è una questione di vera e propria maleducazione e prepotenza.


allora sei fortunato :D
dalle mie parti,durante i primi bagni,parlo dei mesi maggio-giugno,si riesce
ancora a pescare(legge o non legge)
ma puntualmente,in spiagge estese,quelle pochissime persone che scendono
in spiaggia dove si piazzano :?: :?:
vicino alle canne :evil: :evil:
ma nonostante tutto,non per questo,chiudo e vado via,resto tranquillamente
nella mia postazione 8)
ImmagineImmagine
Avatar utente
gio78
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21/06/2009, 1:00
Località: sapri(sa)

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda gio78 » 06/11/2011, 15:50

o come certi,che vedi in lontananza,dirigersi verso di te e posizionarsi
vicino alle canne :evil: :evil:
da non credere :shock: :shock:
parlo di spiagge estese,vedete lo sfondo di questa foto

Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
gio78
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21/06/2009, 1:00
Località: sapri(sa)

Re: Noi pescatori crediamo che la spiaggia sia nostra...

Messaggioda NonnoRito » 07/11/2011, 0:33

Abbiamo delle spiagge splendide ma affollatissime di bagnanti, che normalmente evitiamo di frequentare, prima per una questione di maturità personale e poi perchè le nostre scelte non ricadrebbero certamente su talio spiagge divieti a parte. 8)
Ma allo stesso tempo ci sono luoghi dove la frequentazione dei bagnmanti è sconsigliata se non addirittura vietata, dove con un pizzico d'intesa ragionevole si potrebbe convivere senza sopraffarci----- ma------- :roll: :roll: :roll: :roll: :roll:
Ripassiamoci allegramente questa avventura! :wink:



viewtopic.php?f=19&t=7690
Il Mare è come una bella donna....a volte ti sorride....a volte no, ma accende la tua passione.
Nonno Rito
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
NonnoRito
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: 30/03/2008, 1:00
Località: Messina/Barcellona

Precedente

Torna a Leggi e regolamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite