Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - La fase montante
Switch to full style
Sezione dedicata agli aspetti propri della disciplina, quali lo studio delle spiagge, le correnti, la meteorologia
Regole del forum
Rispondi al messaggio

Re: La fase montante

04/02/2020, 12:57

Molto interessante.

Da segnalibro :D

Re: La fase montante

05/02/2020, 19:03

Rileggendo tutti i post del topic, è doverosa un'aggiunta.
Ogni spiaggia reagisce differentemente dalle altre, vuoi per esposizione, vuoi per profondità.
Perciò, si fa presto a dire fase montante, ma quella che è montante per una spiaggia potrebbe essere già costante per un'altra.
Inoltre, occorre prestare attenzione alla scelta del settore perché trovandoci in fase montante, questa ben presto aumenterà di intensità e dovremo essere pronti a spostarci in altro settore.
Sarà pertanto buona cosa posizionarci su una punta, per avere a disposizione il settore più profondo a valle di corrente quando la punta salterà.

Re: La fase montante

05/02/2020, 19:54

BigMau ha scritto:Rileggendo tutti i post del topic, è doverosa un'aggiunta.
Sarà pertanto buona cosa posizionarci su una punta, per avere a disposizione il settore più profondo a valle di corrente quando la punta salterà.


No, questa non l'ho capita.
Se la punta salta per via della corrente (esempio da sinistra verso destra) la valle di corrente si troverà a destra ma il settore più profondo dovrebbe essere l'opposto (a sinistra), dove battono le onde o no ?

Re: La fase montante

06/02/2020, 19:28

FernyMare ha scritto:
BigMau ha scritto:Rileggendo tutti i post del topic, è doverosa un'aggiunta.
Sarà pertanto buona cosa posizionarci su una punta, per avere a disposizione il settore più profondo a valle di corrente quando la punta salterà.


No, questa non l'ho capita.
Se la punta salta per via della corrente (esempio da sinistra verso destra) la valle di corrente si troverà a destra ma il settore più profondo dovrebbe essere l'opposto (a sinistra), dove battono le onde o no ?

Il settore più profondo rispetto ad una punta si troverà sia a destra sia a sinistra per il semplice fatto che la punta rappresenta il fondale più basso.

Re: La fase montante

11/11/2020, 17:30

BigMau ha scritto:Rileggendo tutti i post del topic, è doverosa un'aggiunta.
Ogni spiaggia reagisce differentemente dalle altre, vuoi per esposizione, vuoi per profondità.
Perciò, si fa presto a dire fase montante, ma quella che è montante per una spiaggia potrebbe essere già costante per un'altra.
Inoltre, occorre prestare attenzione alla scelta del settore perché trovandoci in fase montante, questa ben presto aumenterà di intensità e dovremo essere pronti a spostarci in altro settore.
Sarà pertanto buona cosa posizionarci su una punta, per avere a disposizione il settore più profondo a valle di corrente quando la punta salterà.


Interessante, certo che per arrivare a capirlo bisogna essere molto esperti, detto questo sarebbe una buona strategia muoversi con una canna e mettersi nello zaino tutto l'occorrente e spostarsi lungo la spiaggia per provare nuovi punti piu' proficui? i compagni di pesca quando l'ho fatto (non facendo SC perche' ho pochissima esperienza) mi danno del pazzo perche' per loro il punto migliore e' quello piu' vicino alla macchina per poi portare giu' 4 canne a testa, borse frigo, serbirora, seggioline , ombrello per umidita' ecc ecc ,quello che voglio dire e' meglio essere statici con piu' attrezzatura e quindi anche piu' calamenti in mare o magari spostarsi piu' leggeri ? quante volte si sente son stato 6 ore in spiaggia e neanche una beccata , forse e' totalmente il punto sbagliato?

Re: La fase montante

11/11/2020, 18:48

Goon ha scritto:
BigMau ha scritto:Rileggendo tutti i post del topic, è doverosa un'aggiunta.
Ogni spiaggia reagisce differentemente dalle altre, vuoi per esposizione, vuoi per profondità.
Perciò, si fa presto a dire fase montante, ma quella che è montante per una spiaggia potrebbe essere già costante per un'altra.
Inoltre, occorre prestare attenzione alla scelta del settore perché trovandoci in fase montante, questa ben presto aumenterà di intensità e dovremo essere pronti a spostarci in altro settore.
Sarà pertanto buona cosa posizionarci su una punta, per avere a disposizione il settore più profondo a valle di corrente quando la punta salterà.


Interessante, certo che per arrivare a capirlo bisogna essere molto esperti, detto questo sarebbe una buona strategia muoversi con una canna e mettersi nello zaino tutto l'occorrente e spostarsi lungo la spiaggia per provare nuovi punti piu' proficui? i compagni di pesca quando l'ho fatto (non facendo SC perche' ho pochissima esperienza) mi danno del pazzo perche' per loro il punto migliore e' quello piu' vicino alla macchina per poi portare giu' 4 canne a testa, borse frigo, serbirora, seggioline , ombrello per umidita' ecc ecc ,quello che voglio dire e' meglio essere statici con piu' attrezzatura e quindi anche piu' calamenti in mare o magari spostarsi piu' leggeri ? quante volte si sente son stato 6 ore in spiaggia e neanche una beccata , forse e' totalmente il punto sbagliato?
Quello che fanno i tuoi amici si avvicina più al campeggio che al Surf Casting.
Ti indico un link dal quale potrai evincere che ciò che pensi non è affatto errato: viewtopic.php?f=13&t=19296

Re: La fase montante

11/11/2020, 19:49

BigMau ha scritto:Ti indico un link dal quale potrai evincere che ciò che pensi non è affatto errato: viewtopic.php?f=13&t=19296


Bellissima discussione , letta tutta di un fiato :wink:

Re: La fase montante

24/01/2021, 11:24

Ciao a tutti , ieri 'pescata' in fase montante , il problema e' che poi ha montato troppo e dopo 2 ore ci e' toccato smontare tutto e andarcene :cry: , sebbene secondo il meteo il vento fosse laterale rispetto alla spiaggia e dava 75-80 cm di onda (ma secondo me erano molto di piu') ci siamo trovati nella situazione che i piombi non tenevano piu' , folate laterali che 2 volte hanno buttato giu' le canne dai picchetti ,e il filo spanciava tanto che ho preso il filo del mio compagno di pesca alla mia sinistra , alla fine abbiamo dovuto cambiare spiaggia ma questa era ridossata e col vento alle spalle conseguentemente zero onda , pensavo fosse piu' facile trovare il mare 'giusto' , invece o e' sempre troppo poco o mi trovo in queste situazioni al limite della praticabilita' , certo non son libero come tutti 7 giorni su 7 e sfrutto i pochi giorni in cui posso andare ,vi son mai capitate queste situazioni ?

Re: La fase montante

25/01/2021, 12:24

La situazione nei nostri mari è questa, se non hai in mente di trasferirti altrove ti devi rassegnare a prendere quello che capita anche se a volte è deprimente, quando gli impegni di famiglia e lavoro te lo permettono. Coraggio, non sei solo!

Re: La fase montante

26/01/2021, 16:31

Goon ha scritto:Ciao a tutti , ieri 'pescata' in fase montante , il problema e' che poi ha montato troppo e dopo 2 ore ci e' toccato smontare tutto e andarcene :cry: , sebbene secondo il meteo il vento fosse laterale rispetto alla spiaggia e dava 75-80 cm di onda (ma secondo me erano molto di piu') ci siamo trovati nella situazione che i piombi non tenevano piu' , folate laterali che 2 volte hanno buttato giu' le canne dai picchetti ,e il filo spanciava tanto che ho preso il filo del mio compagno di pesca alla mia sinistra , alla fine abbiamo dovuto cambiare spiaggia ma questa era ridossata e col vento alle spalle conseguentemente zero onda , pensavo fosse piu' facile trovare il mare 'giusto' , invece o e' sempre troppo poco o mi trovo in queste situazioni al limite della praticabilita' , certo non son libero come tutti 7 giorni su 7 e sfrutto i pochi giorni in cui posso andare ,vi son mai capitate queste situazioni ?

E vivi in Sardegna, dove è pressoché impossibile non trovare la spiaggia che abbia giuste esposizione e profondità.
Pensa ad un pvero pescatore centro/nord adriatico o mediotirrenico.

Re: La fase montante

02/02/2021, 14:05

Si son fortunato a vivere in Sardegna , ma non sempre ho il tempo per potermi spostare più di tanto , quando hai 4-5 ore devi per forza andare vicino

Re: La fase montante

03/02/2021, 13:12

Goon ha scritto:Si son fortunato a vivere in Sardegna , ma non sempre ho il tempo per potermi spostare più di tanto , quando hai 4-5 ore devi per forza andare vicino

D'accordo, ma le coste della Sardegna sono molto varie e sono un susseguirsi di spiagge, cale, promontori e golfi e non è difficile trovare uno spot che sia esposto diversamente da quello precedente o da quello seguente.
Rispondi al messaggio
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie