Surfcasting Online Forum


gronghi!

Una chicca per i puristi: scindiamo il surfcasting dalla pesca a fondo

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, Caramon, bass

gronghi!

Messaggioda skyandsand93 » 07/03/2014, 22:10

Riformulo la domanda dato che non ho ricevuto nessuna risposta! non ho mai praticato la pesca del grongo da riva,mi e capitato una volta in barca di insidiarne uno da 2-3 kg e ho avuto grandissima soddisfazione a tirarlo su!il problema e che appunto non ho mai provato da riva! ho letto molte cose a riguardo delle tecniche etc etc,mi rimane solo il problema di trovare il luogo adatto e capire dove piazzare l esca,se vicino distante etc etc!ho sentito di caorle ma non mi fido del sentito dire! alla diga di sottomarina non ho mai sentito di catture di gronghi anche se la diga si estende per un bel tratto in mezzo al mare e a circa un 200 metri(se non sbaglio) dalla punta di essa ce una barriera di flangiflutti in mezzo al mare! quindi la zona sembrerebbe molto adatta per le abitudini del grongo e per la sua tana. Avete qualche consiglio o semplicemente qualche opinione da darmi?? nel caso vado li,tiro in mezzo?,piu vicino alla diga principale o piu vicino alla barriera isolata? cerco di fare un disegnino per far capire come e la diga:
mare mare mare
--------------. | |
diga | | | <---- altra barriera a cui non e possibile arrivare se non a nuoto!
--------------' | |
mare mare mare
skyandsand93
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 06/03/2014, 10:37

Re: gronghi!

Messaggioda SalvatoreG » 07/03/2014, 22:48

Sono pesci molto presenti nei nostri mari su quasi tutti i tipi di fondali, di solito si mettono in moto con mare leggermente formato fino al mare mosso da far paura. L`ho sempre insidiato su fondali sabbiosi, rocciosi o misti, anche con presenza flora ittica. Il dove piazzare le esche è un po una cosa soggettiva perché dovresti leggere il mare li sul posto o comunque regolarti un po su google map.
Comunque la barriera flangiflutti sarebbe un ottimo spot.
Salvatore.
SalvatoreG
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 02/02/2014, 15:03
Località: Grosseto

Re: gronghi!

Messaggioda clauser » 07/03/2014, 22:51

L'habitat del grongo è la scogliera, sia di terra che sommersa. Le barriere frangiflutti sono un buon succedaneo e dalle nostre parti è lì che bazzicano.
Probabilmente se nessuno ti ha risposto è perché per la maggior parte degli scer catturare un grongo è solo una grossa scocciatura direttamente proporzionale alle sue dimensioni. :wink: :)
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6078
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: gronghi!

Messaggioda cosisal » 08/03/2014, 8:01

butta una bella sarda rovesciata in mezzo al misto prima o poi farà capolino!
Immagine
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery

Immagine
Avatar utente
cosisal
Surfcaster avanzato
Surfcaster avanzato
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 24/08/2011, 8:57
Località: Lecce - Marina di Ugento - Bari

Re: gronghi!

Messaggioda Storm64 » 08/03/2014, 8:18

Sono pesci attivi soprattutto di notte, di giorno vivono intanati tra gli scogli, fai un bracciolo la cui lunghezza è relativa al moto ondoso, una bella sarda e il gioco è fatto. La distanza del lancio è relativa al luogo di pesca. Avendo più canne è buona norma posizionarle a distanze diversa.
Quando un uomo senza arenicola ne incontra uno con l'arenicola, quello senza arenicola è meglio che cambia spiaggia

Stefano
Storm64
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 523
Iscritto il: 09/02/2014, 11:11
Località: Ostia

Re: gronghi!

Messaggioda lucas72 » 08/03/2014, 18:51

Dalle mie parti si insidianono nelle ore di buio sul misto, o dagli scogli sfruttando le buche.
Come esca ho sempre visto usare la sarda, ma credo che non disdegnano altre esche tipo: seppia, e trancio di cefalo.
il dubbio e' il primo passo verso la conoscenza
ImmagineImmagine
Avatar utente
lucas72
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 782
Iscritto il: 06/04/2013, 14:31
Località: Taranto

Re: gronghi!

Messaggioda skyandsand93 » 09/03/2014, 21:44

Grazie Mille a tutti veramente ottimi consigli e soprattutto mi avete dato una buona motivazione per provarci anche se magari non riusciro in uno strike !!
skyandsand93
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 06/03/2014, 10:37

Re: gronghi!

Messaggioda nicolce » 14/03/2014, 12:19

Forse quella dei gronghi è una delle pesche più semplici.

Piombo scorrevole da 40-50 grammi, girella, 50-60cm di cavetto, amo zerato trancio di pesce.

La cosa migliore per mia esperienza è pescare qualche sugarello bello fresco con la bombarda all'imbrunire e innescare quelli a pezzi.

I gronghi preferiscono il mare calmo e le notti senza luna.
Adesso è un ottimo periodo per insidiarli, anche se a dire il vero si possono prendere in tutte le stagioni.
Bisogna stare vicini alle canne, e prestare attenzione, perchè se si intana può essere difficile tirarlo fuori.

Inutile andare per il sottile come lenza, la cosa migliore sarebbe avere una bobina extra caricata con un bel filo ignorante, tipo 0.60 o più.
Tanto generalmente non è necessario lanciare molto e un diametro sovradimensionato ci permette, nel caso il grongo si intani, di estrarlo a forza senza fare troppi complimenti.

:)
Nicola
Avatar utente
nicolce
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 16/03/2012, 11:50
Località: Varazze

Re: gronghi!

Messaggioda skyandsand93 » 18/03/2014, 10:24

Pienamente convinto di scuro di luna quando invece era luna piena per un errore di lettura del calendario sn andato domenica notte a caorle di fronte alla chiesetta, e nulla proprio! 3 canne innescate con il cavetto d acciaio, 1 sarda intera, un altra sarda intera piu fasce di calanaro e starlight e una con il filetto di sarda rivoltato, le esche in condiozioni perfette nemmeno sfiorate finoa quamdo si e abbassata la marea che i granchi hanno iniziato a farmele fuori!!ah al mio arrivo avrvo pasturato con un miscuglio di sarde e sale grosso! e cn la canna massimo riuscivo a lanciare a 50 metri perche la sarda era troppo pesante e il baitclip non teneva il peso!inoltre nn sono.un gran lanciatore!ho provato anche a pescare minutaglia con la tremolina e l americano ma le esche nemmeno sfirate! Ha influenzato molto la luna e la bassa marea??
skyandsand93
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 06/03/2014, 10:37

Re: gronghi!

Messaggioda ulup » 21/03/2014, 7:04

skyandsand93 ha scritto:Pienamente convinto di scuro di luna quando invece era luna piena per un errore di lettura del calendario sn andato domenica notte a caorle di fronte alla chiesetta, e nulla proprio! 3 canne innescate con il cavetto d acciaio, 1 sarda intera, un altra sarda intera piu fasce di calanaro e starlight e una con il filetto di sarda rivoltato, le esche in condiozioni perfette nemmeno sfiorate finoa quamdo si e abbassata la marea che i granchi hanno iniziato a farmele fuori!!ah al mio arrivo avrvo pasturato con un miscuglio di sarde e sale grosso! e cn la canna massimo riuscivo a lanciare a 50 metri perche la sarda era troppo pesante e il baitclip non teneva il peso!inoltre nn sono.un gran lanciatore!ho provato anche a pescare minutaglia con la tremolina e l americano ma le esche nemmeno sfirate! Ha influenzato molto la luna e la bassa marea??

È la pesca che praticavo da ragazzo, niente di tanto professionale. Ricordo che andavo sul misto dietro un ristorante, mare mosso ma non troppo, un 50 in bobina, piombo a perdere e short del 60, all'epoca non c'era il cavetto, amo zerato e mezzo sugherello, niente filo elastico. Quando abboccava era un tiro alla fune per evitare che si intarmasse, se si intana uno grosso non lo tiri fuori...
A distanza era irrilevante in quanto oltre alle due canne lanciavo anche un filaccia n'è a mano, e li prendevo.
Dove lanciare? Devi conoscere lo spot ma l'ideale e' in prossimità del misto o in mezzo agli scogli se ci sono sicuro arrivano.
la vera ignoranza risiede nell'ostentazione della conoscenza
ulup
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 07/10/2013, 8:56
Località: Bari

Re: gronghi!

Messaggioda Camperista » 21/03/2014, 18:14

....andar per gronghi bei ricordi. Non avevo i soldi per comprarmi attrezzature da pesca e la praticavo così.
Amo grosso n°1 gambo lungo, tavoletta di sughero, lenza del 100, campanello ed un bastone lungo un metro e mezzo. Si andava sulle scogliere frangiflutti si legava una mezza sarda all'amo dopo averla passata per la coda e con il bastone, al quale precedentemente si era creata una V profonda, si calava tra gli scogli tenendo in tensione la sarda posta sulla V e la lenza. Trovato un buco profondo si lasciava con un piccolo sgrullone la sarda e si applicava il campanello alla lenza dopo aver lasciato un po di lenza in bando. Con gli amici quante birre e quante corse su per gli scogli tra una chiacchiera ed una sigaretta a far tira e molla con gronghi e murene.....bei ricordi :D :D :D
Immagine
Avatar utente
Camperista
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 21/03/2014, 11:29
Località: Roma

Re: gronghi!

Messaggioda -Tito- » 12/04/2014, 12:03

Come gia' detto dai compagni SurfCaster, se vai a gronghi non puoi non essere sicuro che lo spot di pesca presenti zone rocciose misto a sabbia o scogliere sommerse dove per l'appunto il grongo puo' intanarsi..
Ti sconsiglierei di pescarlo durante il giorno, meglio sfruttare il calar del sole e la notte dove è piu' attiva la maggior parte delle specie ittiche.
Come gia è stato detto , una buona esca è la sarda, ( nelle ore del tramonto sarebbe meglio innescarla metà di rovescio e metà con la parte lucida).
Secondo me puoi evitare di usare il cavetto. Nel senso che di solito ho usato un terminale dello 0.40 con brillatura e 3/4 cm di guaina siliconica a coprire fino all'occhiello del amo.
Non è una pesca interessante a dir la verità.... pero' .....magari se il mare non è da surf, e si è in prossimità di scogliere, puo' essere un alternativa valida per evitare o' cappott! ehehhe

Alcune immagini di un bel po di anni fa:
Immagine
Immagine
...Pescare, quando è tempo,non quando si ha tempo!...
Immagine
Avatar utente
-Tito-
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 10/04/2014, 21:33
Località: Provincia di (Na)


Torna a Pesca a fondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite