Surfcasting Online Forum • Leggi argomento - Paf "estiva" a lunga distanza

Surfcasting Online Forum


Paf "estiva" a lunga distanza

Una chicca per i puristi: scindiamo il surfcasting dalla pesca a fondo

Moderatori: Adminsurf, silversurfer, NonnoRito, BigMau, Caramon, bass

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda fishman97 » 23/08/2012, 10:33

LUCA-KRASTY ha scritto:Salve ragazzi,
non so se questo topic può essere inserito in "Filosofia-aspetti-strategie"; in tal caso chiedo gentilmente ai mod di spostare...
da qualche giorno ho una Olympus Sestante 170gr a casa, presa in seguito all'acquisto di una alcedo 140 gr difettosa e sostituita con questa....a cui accoppierò un mulo Olympus TTX 8000.
adesso immagino che tale canna non sia una canna prettamente da surf estremo ma nemmeno una canna così leggera.
forse stasera torno sulla spiaggia per provarla la prima volta e mi chiedevo: come impostare adesso questa attrezzatura in una situazione di mare molto probabilmente calmo o poco mosso in cui le prede più frequenti sembrano essere marmore generalmente di media taglia?
nel senso, secondo voi posso impostare il tutto per tentare una paf con bei pesi e arrivare così a belle distanze sicuramente non consone per una paf estiva in cui i pesci sembra che mangino anche a 40 metri dalla riva???
il posto interessa la costa sabbiosa tra Sabaudia e San Felice, che ogni tanto regala (non a me per adesso) qualche bella orata....
so di poter sfruttare questa canna maggiormente con mare più scatenato ma non troppo, ma vorrei cimentarmi, finchè il meteo permette, con distanze notevoli appunto.
vi chiedo pertanto quali possono essere dei buoni accorgimenti per cercare qualche bella (magari) preda e soprattutto che terminali e piombi bisogna usare.
avrei già preparato qualche trave a doppio short, uno short basso e uno short alto, con terminali in fluorocarbon 0,22 lunghi non più di un metro e ami n°6 abeerdeen.......possono andar bene o mi conviene prepararne qualcun'altro, tipo un bel long arm???
illuminatemi!


Se cerchi la distanza dovresti cambiare canna ed anche se vuoi pescare con mare mosso cmq se sai fare un side dovresti raggiungere i 70-80 mt e li io metterei un paternoster con finali da 1,5mt sopra amo da arenicola sotto amo da bibi e lanciare con piombi da 150 /130 gr 130 per il side 150 above Cmq la canna non è da surf perchè è pesante o perchè grossa di manico ma tutto l'apparato pescante deve essere medio rigido con una punta che assecondi l'onda ma non troppo e con un arco molto fermo cmq come ti ho scritto prima paternoster 130 gr di piombo e side a la massima potenza

ciao riccardo
Ci sono dei pesci che nessuno riesce a catturare. Non è che sono più veloci o forti di altri pesci. È solo che sembrano sfiorati da una particolare grazia.

Haaa dimenticavo, ricordate che .......Immagine
Avatar utente
fishman97
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 366
Iscritto il: 23/08/2012, 0:34

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda stefano53 » 23/08/2012, 12:58

.
...per la distanza ...
...non credo proprio che un " pater-noster " od un " doppio short " ....con finali da 1,5 mt e relativo trave ed esche ...siano i più indicati per lunghe gittate...
:D
...senza il matrimonio potresti vivere credendo di essere senza difetti...

pesca a fondo con lancio dalla spiaggia tesa ad insidiare pesci che pascolano in prossimità di questa, conseguentemente a mareggiate o forti correnti che scavano il fondo
(cit. Bigmau )
Avatar utente
stefano53
Moderatore locale
Moderatore locale
 
Messaggi: 10893
Iscritto il: 01/02/2007, 1:00
Località: Viareggio

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda clauser » 23/08/2012, 13:02

stefano53 ha scritto:.
...per la distanza ...
...non credo proprio che un " pater-noster " od un " doppio short " ....con finali da 1,5 mt e relativo trave ed esche ...siano i più indicati per lunghe gittate...
:D

Come non quotare.
Se serve fare strada un solo amo e ben clippato che non svolazzi.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6201
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda fishman97 » 23/08/2012, 13:06

stefano53 ha scritto:.
...per la distanza ...
...non credo proprio che un " pater-noster " od un " doppio short " ....con finali da 1,5 mt e relativo trave ed esche ...siano i più indicati per lunghe gittate...
:D


infatti il mio consiglio non era rivolto alla distanza ma infatto come scrivo la sua canna non è da distanza :D
Ci sono dei pesci che nessuno riesce a catturare. Non è che sono più veloci o forti di altri pesci. È solo che sembrano sfiorati da una particolare grazia.

Haaa dimenticavo, ricordate che .......Immagine
Avatar utente
fishman97
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 366
Iscritto il: 23/08/2012, 0:34

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda fishman97 » 23/08/2012, 13:08

stefano53 ha scritto:.
...per la distanza ...
...non credo proprio che un " pater-noster " od un " doppio short " ....con finali da 1,5 mt e relativo trave ed esche ...siano i più indicati per lunghe gittate...
:D


Ciao stefano se rileggi il mio commento scrivo che con quella canna il migliore assetto è questo a mio parere perche per la lunga distanza deve cambiare canna ciao
Ci sono dei pesci che nessuno riesce a catturare. Non è che sono più veloci o forti di altri pesci. È solo che sembrano sfiorati da una particolare grazia.

Haaa dimenticavo, ricordate che .......Immagine
Avatar utente
fishman97
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 366
Iscritto il: 23/08/2012, 0:34

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda pariduccio » 23/08/2012, 14:01

fishman97 ha scritto:...anche se vuoi pescare con mare mosso cmq se sai fare un side dovresti raggiungere i 70-80 mt e li io metterei un paternoster con finali da 1,5mt sopra amo da arenicola sotto amo da bibi e lanciare con piombi da 150 /130 gr 130 per il side 150 above

Ciao,Riccardo.nulla da commentare al tuo intervento...è solo per far sapere a tutti che con tele da 120-140,un bi-amo e un bibi di dimensioni sostenute sull'amo inferiore,io,per mettere un calamento a 80 metri reali,lanciando in side,devo affittare un pattino :D :D .
probabilmente dipende anche dalla stazza fisica:io con i miei 1,78x79,in side difficilmente con un solo bracciolo ad arenicola,spesso clippato sul piombo(aerodinamico),ripartita da 200 ,mulo 10000 e filo del 19 max in bobina con shock conico,assenza di vento,e c@lo che mi accompagna,riesco a superare i 95/100 mt.
che devo fa...sono una schiappa :oops:
...non è vero che sono anni che non prendo più un pesce decente a pescata....
semplicemente,dopo aver profondamente riflettuto...EVITO INUTILI STRAGI!!!
Avatar utente
pariduccio
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 844
Iscritto il: 06/06/2011, 13:51
Località: campania

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda fishman97 » 23/08/2012, 14:13

pariduccio ha scritto:
fishman97 ha scritto:...anche se vuoi pescare con mare mosso cmq se sai fare un side dovresti raggiungere i 70-80 mt e li io metterei un paternoster con finali da 1,5mt sopra amo da arenicola sotto amo da bibi e lanciare con piombi da 150 /130 gr 130 per il side 150 above

Ciao,Riccardo.nulla da commentare al tuo intervento...è solo per far sapere a tutti che con tele da 120-140,un bi-amo e un bibi di dimensioni sostenute sull'amo inferiore,io,per mettere un calamento a 80 metri reali,lanciando in side,devo affittare un pattino :D :D .
probabilmente dipende anche dalla stazza fisica:io con i miei 1,78x79,in side difficilmente con un solo bracciolo ad arenicola,spesso clippato sul piombo(aerodinamico),ripartita da 200 ,mulo 10000 e filo del 19 max in bobina con shock conico,assenza di vento,e c@lo che mi accompagna,riesco a superare i 95/100 mt.
che devo fa...sono una schiappa :oops:


Ma quale schiappa e schiappa nessuno e schiappa si ci deve allenare poi se con l'allenamento fai sempre 80 mt sei una schiappa :lol:
ciao Riccardo
Ci sono dei pesci che nessuno riesce a catturare. Non è che sono più veloci o forti di altri pesci. È solo che sembrano sfiorati da una particolare grazia.

Haaa dimenticavo, ricordate che .......Immagine
Avatar utente
fishman97
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 366
Iscritto il: 23/08/2012, 0:34

Re: Paf "estiva" a lunga distanza

Messaggioda pariduccio » 23/08/2012, 14:46

ok.mi allenerò.... 8) 8) 8)
grazie!!! :D :D
...non è vero che sono anni che non prendo più un pesce decente a pescata....
semplicemente,dopo aver profondamente riflettuto...EVITO INUTILI STRAGI!!!
Avatar utente
pariduccio
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 844
Iscritto il: 06/06/2011, 13:51
Località: campania

Precedente

Torna a Pesca a fondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Privacy Policy Cookie