LA SPIAGGIA DI RIO (MARTINO)
PDF Stampa E-mail

"VOGLIO RACCONTARVI UN'ESPERIENZA UNICA IN UNO DEI PIU' BEI ITINERARI DI PESCA CHE ABBIA MAI FREQUENTATO; LA SPIAGGIA DI RIO MARTINO. COME HO POTUTO GIA' ILLUSTRARE NELL'ARTICOLO PRECEDENTE, A SUD DEL LITORALE PONTINO, ALL'ALTEZZA DI LATINA LIDO, TROVIAMO RIO MARTINO, CHE PRENDE IL NOME DALLA FOCE NATURALE DA CUI SBOCCA UNO DEGLI AFFLUENTI DEL FIUME SISTO, CHE ACCUMUNA ANCHE LE ACQUE DEL LAGO DI FOGLIANO. QUEST'ULTIMO è UN LAGO LUNGO E STRETTO, CHE SI ESTENDE PARALLELO ALLE SPALLE DELLA SPIAGGIA. PRATICAMENTE LAGO E MARE SONO DIVISI DA UNA LINGUA DI TERRA CHE E' LA CARREGGIATA STRADALE DEL LUNGOMARE DI LATINA. TEORICAMENTE SE TI METTI SULLA LINEA DI MEZZERIA DELLA CARREGGIATA POTRESTI LANCIARE SIA NEL LAGO CHE NEL MARE. BASTI PENSARE CHE CI SONO PESCATORI CHE VANNO DI FRODO CON LE FASCINE DI LEGNA A FARE GLI ANGUILLOTTI NEL LAGO, POI ATTRAVERSANO LA STRADA E INNESCANO IL VIVO PER I SERRA DALLA SPIAGGIA. SABATO SONO STATO A PESCARE PROPRIO LI. SFORTUNATAMENTE LA SERATA, CONTRARIAMENTE A QUANTO CAPITA DI SOLITO, NON E' STATA DELLE PIU' ENTUSIASMANTI, VUOI PER IL MARE CHE NON ERA PROPRIO DA MARMORE, VUOI PERCHE' PROPRIO MENTRE PARCHEGGIAVO, HO BUTTATO UN OCCHIO AL LARGO E HO VISTO UN PAIO DI BOE NERE..............COMUNQUE MI SONO DIVERTITO LO STESSO. HO POSIZIONATO DUE CANNE A DISTANZA DI CINQUE METRI, LANCIAVO A CIRCA SETTANTA METRI E COME TERMINALE AVEVO UNO SCORREVOLE INNSCANDO COREANO E MURIDDU. A TRAMONTO INOLTRATO HO FATTO LA SPIGOLETTA E IL SUGHERELLO, MA POI IN OTTO ORE DI PESCA SOLO TRE MICROMARMORE. NIENTE DI RILEVANTE O SUFFICIENTEMENTE GRANDE DA TESTARE LA MIA NUOVA ATTREZZATURA. ANDRA' MEGLIO SABATO" pedroskin