Surfcasting Online Forum


Un inusuale silenzio

Chiacchiere tra surfcasters

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, Caramon, stefano53, bass

Un inusuale silenzio

Messaggioda dariotomasi2009 » 08/06/2019, 8:22

Buongiorno a tutti.
C'è ultimamente un inusuale silenzio nel forum. Come mai? Nessuno va più a pesca perchè c'è poco pesce o c'e' così tanto pesce che tutti sono a pesca e nessuno ha più tempo di scrivere?


Potreste dire "scrivi tu!". Ma qui nella zona dall'alto Adriatico dove pesco io c'e' ben poco da dire, dopo questi due mesi metereologicamente pazzi in cui per lo piùi i fiumi imbrattano le spiagge di una vasta gamma di mercanzie (...e pure a trote va male qui sulle mie montagne, a causa dell'alluvione dello scorso autunno che ne ha fatto buona strage).
Dario
Avatar utente
dariotomasi2009
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 31/01/2015, 23:26
Località: Schio (VI)

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda primusuck » 08/06/2019, 17:20

Qualche ora per andare a pesca, bene o male le trovo...ogni 7-10 giorni...Di catture importanti non ne ho effettuate, ma credo che ormai si da più importanza all'attrezzo usato, al pesce catturato come fine unico, che al discutere di surf casting...essendo iscritto anche nei gruppi di FB noto che ormai tutto si svolge lì. Personalmente ho sempre preferito e preferisco i forum dedicati e i post su FB li reputo totalmente privi di interesse.
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?


Immagine
Uploaded with ImageShack.us
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 5853
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda clauser » 09/06/2019, 11:37

Ciao Dario, la mia idea è che siamo entrati nell'epoca dei "social" e quindi chi aveva fregole di protagonismo ha trovato molto conveniente far proselitismo qui e trasferirsi armi bagagli e simpatizzanti là. :roll:

Ho avuto modi di seguire da vicino la vicenda della mia locale associazione pescatori che pur disponendo di un sito web non male, da due anni ormai è attivissima solo su WhatsApp.

Quello che a mio avviso fa la differenza tra i due sistemi è che sul sito web puoi disporre di un database di consultazione praticamente infinito, ma visto che delle esperienze altrui pare nessuno sappia che farsene, ecco che la immediatezza e flessibilità di WhatsApp ha avuto la meglio.

Purtroppo le mie condizioni non mi permettono più di dedicarmi alla pesca, anzi, mi consentono ben poco, ma seguo sempre con interesse le uscite degli amici e almeno finora non è che la stagione sia stata generosa neanche da queste parti.
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6035
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda dariotomasi2009 » 10/06/2019, 18:11

Intanto grazie per le risposte, forniscono una ragione chiara al fenomeno registrato. Confesso che non ci ero arrivato a mettere in relazione la crescita dei social con la caduta d’interesse attorno a questo forum. Ora che mi è stato fatto presente mi sembra quasi ovvio per la correlazione che trovo con altre situazioni da me affrontate recentemente in contesti diversi.

primusuck ha scritto:
…ma credo che ormai si dà più importanza all'attrezzo usato, al pesce catturato come fine unico, che al discutere di surf casting...essendo iscritto anche nei gruppi di FB noto che ormai tutto si svolge lì. Personalmente ho sempre preferito e preferisco i forum dedicati e i post su FB li reputo totalmente privi di interesse.
clauser ha scritto:
..Quello che a mio avviso fa la differenza tra i due sistemi è che sul sito web puoi disporre di un database di consultazione praticamente infinito, ma visto che delle esperienze altrui pare nessuno sappia che farsene, ecco che la immediatezza e flessibilità di WhatsApp ha avuto la meglio.


Condivido i vostri giudizi. Sono anch’io iscritto ai social che avete nominato. La differenza di livello tra la discussione al loro interno rispetto ad un serio forum è la stessa differenza che passa tra la discussione all’interno di una seria associazione e la discussione tra abitué del “Bar Sport”, dove per un mal inteso diritto ad ogni opinione potrebbero finire per riconoscere la stessa dignità ad una dimostrazione di Galileo quanto ad un delirio di qualche moderno terrapiattista. L’apoteosi del “Cosi è se vi pare” di Pirandelliana memoria.

clauser ha scritto:
..quindi chi aveva fregole di protagonismo ha trovato molto conveniente far proselitismo qui e trasferirsi armi bagagli e simpatizzanti là.


Non so a chi ti riferisca, ma in fondo è per me secondario, mi interessa di più la delusione e l’amarezza che mi sembrano trasparire da questa frase. A tua consolazione ti suggerisco la lettura di un bellissimo e pertinente racconto di Gogòl intitolato “Il Ritratto” (sempre che tu non lo conosca già), poi (per rivalsa) vedi di riuscire a farglielo leggere a coloro cui ti riferisci. :)
Dario
Avatar utente
dariotomasi2009
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 31/01/2015, 23:26
Località: Schio (VI)

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda clauser » 11/06/2019, 10:08

No, non lo conoscevo questo racconto, ma ci ho impiegato poco a trovarlo.

La tua idea di cercare di farlo leggere a talune persone ritengo sia fatica sprecata, come dar da mangiare dei biscotti all'asino.

E poi non mi sono MAI registrato su Facebook e non intendo certamente farlo ora, tantopiù per andare alla ricerca di individui cui ho atteso pazientemente anni per potermi liberare dalla loro protervia! :lol: :lol: :lol:

In ogni caso i tempi sono cambiati, l'idea che mi sono fatto è che "tutti" esigano subito una risposta alla loro domanda, perchè ovviamente tutto è dovuto, quindi nulla di meglio di un social dove uno disposto a darla si trova facilmente con immediatezza, poi magari ti può anche capitare di incocciare una persona onesta e competente . . .
.
Sergio

Immagine Immagine__________________
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Albert Einstein
Avatar utente
clauser
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 6035
Iscritto il: 18/04/2010, 13:23
Località: Pordenone

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda BigMau » 11/06/2019, 19:12

Dopo molti tentennamenti, in occasione della degenza postuma all'intervento al cuore, tre anni fa ho iniziato a frequentare Facebook.
Mi sono iscritto, anche su invito di cari amici, a 4/5 gruppi di SC, interessato anche dai nomi di alcuni iscritti.
Ebbene, ho resistito ben poco.
Troppi cazzari che sciorinavo teorie e si fregiavano di amicizie e conoscenze non vere.
Cazzaroni che inventavano tutto e non ce l'ho fatta più.
Un paio di questi cazzaroni li ho sputtanati in pubblico e poi, dopo aver atteso invano qualche loro eventuale replica, mi sono cancellato dai gruppi.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore

Maurizio
ImmagineImmagine
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19068
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda AntonioAnastasi » 12/06/2019, 8:05

BigMau ha scritto:Dopo molti tentennamenti, in occasione della degenza postuma all'intervento al cuore, tre anni fa ho iniziato a frequentare Facebook.
Mi sono iscritto, anche su invito di cari amici, a 4/5 gruppi di SC, interessato anche dai nomi di alcuni iscritti.
Ebbene, ho resistito ben poco.
Troppi cazzari che sciorinavo teorie e si fregiavano di amicizie e conoscenze non vere.
Cazzaroni che inventavano tutto e non ce l'ho fatta più.
Un paio di questi cazzaroni li ho sputtanati in pubblico e poi, dopo aver atteso invano qualche loro eventuale replica, mi sono cancellato dai gruppi.



Mauro. . .
io neppure lo perdo il tempo a scrivere sulle cazzate che leggo su FB. . . ,
ma alla fine FB ha solo amplificato i cazzari. . .
anche sui forum i cazzari sono sempre esistiti . . .esperti pescatori e lanciatori da PC. . .
Tutti i cani muovono la coda e tutti gli sciocchi vogliono dir la loro.

Una persona umile è essenzialmente una persona modesta e priva di superbia, che non si ritiene migliore o più importante degli altri.
ImmagineImmagine
Avatar utente
AntonioAnastasi
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 652
Iscritto il: 12/09/2011, 19:39
Località: messina

Re: Un inusuale silenzio

Messaggioda matteosparus » 12/06/2019, 8:20

La mia opinione si aggira sostanzialmente intorno alle vostre, ritengo inoltre che la frenesia della vita quotidiana che fa parte del vivere dei più, faccia il resto.
Senza considerare il fatto, che questo è un periodo che si addice ben poco al SC.
Il fatto inoltre, che nel forum, ci sia pressochè tutto spiegato in mille post, è un'arma a doppio taglio:

ho una domanda da fare?? il tasto cerca..... e come per magia trovo le risposte!!!

tralasciando così la parte attiva- quotidiana che il forum dovrebbe ricoprire.

Lo stesso, è fatto e articolato talmente bene che trovo difficile implementarlo con altre sezioni o qualsivoglia argomento.
Ritengo comunque, che probabilmente creando un sondaggio del tipo:
-Che caratteristiche aggiungeresti al forum??
- Cosa cerchi al di fuori del forum, che non trovi all'interno??

ecc ecc

Non so ..... probabilmente è un'idea che non vale, oppure che in passato è già stata utilizzata senza successo.
Avatar utente
matteosparus
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/02/2015, 16:06


Torna a Pesca & dintorni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron