Surfcasting Online Forum


Gli strumenti

Sezione dedicata agli aspetti propri della disciplina, quali lo studio delle spiagge, le correnti, la meteorologia

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, bass

Re: Gli strumenti

Messaggioda posidonia » 27/03/2012, 19:28

grazie lucante andrò a vedere :)
posidonia
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 10/09/2011, 13:42
Località: cagliari

Re: Gli strumenti

Messaggioda ziopasky » 22/12/2014, 1:42

Ciao ragazzi, e' da circa un mese che sera per sera, prima di andare a letto apro questo forum e inizio a cercare di assimilare il piu possibile... Sto cercando di leggerlo tutto e trovo continuamente cose a cui non avevo mai badato andando a pesca e che mi fanno continuamente riflettere su quante volte ho perso tempo andando a pesca a " membro di fido" nella mia vita e di conseguenza mi rendo conto che quelle volte che sono riuscito a tirare su qualcosa di buono e' stato prettamente per una fortuna incredibile!!! Vado a pesca dalla spiaggia da quando ero molto piccolo con mio padre e dopo una pausa di qualche anno (sono andato ad abitare lontano dal mare) mi ha riassalito questa passione e quando si hanno questi ritorni di fiamma vi assicuro che si sognano anche la notte i canaloni, le buche, le correnti ecc.. :shock:
Ho capìto che una cosa che ho sempre sottovalutato, e mai guardato andando a pesca e' proprio IL VENTO... E quando càpito in queste discussioni mi dico sempre "sei un cogli1 caro zio". Forse e ' sempre stata una questione di pigrizia mentale e non credevo incidesse cosi tanto sulla scelta dello spot,ma oramai sono al punto che visto che le pescate diventano sempre meno a causa della famiglia e gli impegni della vita, mi devo studiare la situazione il piu' possibile.Vorrei ogni volta che calpesto la sabbia, visto i km in macchina, i soldi, il tempo e tutte le risorse spese per essere li in quel momento, anche in caso di cappotto,essere in grado di capirne il motivo e non rifugiandomi nel solito "stasera non mangiavano". Perchè i pesci mangiano,ECCOME!! Gia da quando ho iniziato a leggervi ( prima che iniziassi a studiare come da un mesetto a questa arte) i risultati li ho visti!!
Con questo volevo farvi una domanda visto che io frequento spesso le spiagge di Marina di massa, Cinquale e zone limitrofe, se qualcuno saindicarmi i venti in quelle zone come possono essere piu produttivi e le condizioni migliori per poter affrontare una scaduta o una montata.
Non so come ringraziarvi per il mondo che mi avete aperto e per quanto mi fate sognare ogni sera quando prima di addormentarmi leggo argomento per argomento il vostro ( un po' anche mio) meraviglioso forum..
Lo Zio c'è!!!

"I pesci nel mare sono sempre presenti e mangiano giornalmente.
Sta a noi capire dove e quando.
Il segreto della pesca è tutto qui" (cit.Big)
ziopasky
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/10/2014, 18:41
Località: Firenze

Re: Gli strumenti

Messaggioda Riccardo1984 » 22/12/2014, 13:35

ziopasky ha scritto:Ciao ragazzi, e' da circa un mese che sera per sera, prima di andare a letto apro questo forum e inizio a cercare di assimilare il piu possibile... Sto cercando di leggerlo tutto e trovo continuamente cose a cui non avevo mai badato andando a pesca e che mi fanno continuamente riflettere su quante volte ho perso tempo andando a pesca a " membro di fido" nella mia vita e di conseguenza mi rendo conto che quelle volte che sono riuscito a tirare su qualcosa di buono e' stato prettamente per una fortuna incredibile!!! Vado a pesca dalla spiaggia da quando ero molto piccolo con mio padre e dopo una pausa di qualche anno (sono andato ad abitare lontano dal mare) mi ha riassalito questa passione e quando si hanno questi ritorni di fiamma vi assicuro che si sognano anche la notte i canaloni, le buche, le correnti ecc.. :shock:
Ho capìto che una cosa che ho sempre sottovalutato, e mai guardato andando a pesca e' proprio IL VENTO... E quando càpito in queste discussioni mi dico sempre "sei un cogli1 caro zio". Forse e ' sempre stata una questione di pigrizia mentale e non credevo incidesse cosi tanto sulla scelta dello spot,ma oramai sono al punto che visto che le pescate diventano sempre meno a causa della famiglia e gli impegni della vita, mi devo studiare la situazione il piu' possibile.Vorrei ogni volta che calpesto la sabbia, visto i km in macchina, i soldi, il tempo e tutte le risorse spese per essere li in quel momento, anche in caso di cappotto,essere in grado di capirne il motivo e non rifugiandomi nel solito "stasera non mangiavano". Perchè i pesci mangiano,ECCOME!! Gia da quando ho iniziato a leggervi ( prima che iniziassi a studiare come da un mesetto a questa arte) i risultati li ho visti!!
Con questo volevo farvi una domanda visto che io frequento spesso le spiagge di Marina di massa, Cinquale e zone limitrofe, se qualcuno saindicarmi i venti in quelle zone come possono essere piu produttivi e le condizioni migliori per poter affrontare una scaduta o una montata.
Non so come ringraziarvi per il mondo che mi avete aperto e per quanto mi fate sognare ogni sera quando prima di addormentarmi leggo argomento per argomento il vostro ( un po' anche mio) meraviglioso forum..


Le tue zone sono anche le mie....in genere si dice che le condizioni migliori vengano con lo scirocco.....
"se il nostro amico Mare non ci regalasse anche queste lezioni di vita, ci impigriremmo e smetteremmo di studiarlo, di osservarlo e di amarlo, perché tutto sarebbe troppo facile e quindi monotono!"
Nonnorito

Immagine
Riccardo1984
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 1224
Iscritto il: 17/11/2013, 23:58
Località: Parma

Re: Gli strumenti

Messaggioda darkwave » 22/12/2014, 18:16

Da "laziale" posso dirti che come da noi le condizioni migliori le trovi con le rotazioni dei venti meridionali, scirocco SE, ostro S e libeccio SO, poi in base all'intensità valuti lo spot che risponde megli :wink:
Immagine David
Avatar utente
darkwave
Pescatore
Pescatore
 
Messaggi: 478
Iscritto il: 19/09/2012, 18:40
Località: Roma sud

Re: Gli strumenti

Messaggioda ziopasky » 26/12/2014, 0:27

Riccardo1984 ha scritto:
Le tue zone sono anche le mie....in genere si dice che le condizioni migliori vengano con lo scirocco.....

Grazie!!! E fammi sapere quando sei in zona che non si Sa mai che riusciamo a fare una pescatina insieme!!

darkwave ha scritto:Da "laziale" posso dirti che come da noi le condizioni migliori le trovi con le rotazioni dei venti meridionali, scirocco SE, ostro S e libeccio SO, poi in base all'intensità valuti lo spot che risponde megli :wink:

grazie!!! Farò tesoro di tutto !!!
Lo Zio c'è!!!

"I pesci nel mare sono sempre presenti e mangiano giornalmente.
Sta a noi capire dove e quando.
Il segreto della pesca è tutto qui" (cit.Big)
ziopasky
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/10/2014, 18:41
Località: Firenze

Precedente

Torna a SC: Filosofia - Aspetti - Strategie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron