Surfcasting Online Forum


Surfcasting e distanza

Sezione dedicata agli aspetti propri della disciplina, quali lo studio delle spiagge, le correnti, la meteorologia

Moderatori: Adminsurf, BigMau, silversurfer, NonnoRito, bass

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda ghiummu » 22/03/2015, 18:53

Libero di associarti a chi vuoi......
....... ma mi riferivo che negli ultimi 5-6 post si era arrivato ad altra conclusione :roll:
decisamente più saggia , più idonea ed effettivamente più giusta rispetto alla tua "limitata" disamina......
ma siamo in un forum.....
ed è giusto che tu dica la tua :mrgreen:
Immagine ______________PENSA DA PESCE_______________
________________________________________________Cristian
Avatar utente
ghiummu
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2048
Iscritto il: 30/11/2012, 1:08
Località: Messina

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda taras70 » 22/03/2015, 19:02

continuo a ripeterti che non mi riferivo di certo alla tua ristrtta visione degli ultimi 5-6 post..........poi che sia una disamina piu' giusta e sensata quella a cui ti riferisci e' solamente un tuo pensiero........questione di opinioni o secondo me di esperienza che non sempre coincide con la teoria......
..................dove c'e' passione non c'e' perdenza.......

ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
taras70
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 11/03/2015, 21:54
Località: taranto

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda taras70 » 22/03/2015, 19:07

nulla di personale ghiummo.....solo questione di idee....che comunque sono diverse.....
..................dove c'e' passione non c'e' perdenza.......

ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
taras70
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 11/03/2015, 21:54
Località: taranto

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda ghiummu » 22/03/2015, 19:15

figurati il mondo è bello perchè vario.....
.... ben vengano persone che la pensano come te :mrgreen:
Immagine ______________PENSA DA PESCE_______________
________________________________________________Cristian
Avatar utente
ghiummu
Surfcaster
Surfcaster
 
Messaggi: 2048
Iscritto il: 30/11/2012, 1:08
Località: Messina

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda Lucio Amadasi » 22/03/2015, 19:34

...raga,nun fatemi incazzà :mrgreen: siccome nessuno cammina ancora sulle acque e può pocciare la "testa mascerata"per vedere dove stazionano i pesci,ne ,tanto meno,può usare un eco-scandaglio per verificarne la loro presenza..........il buon pescatore va a naso,dunque : suppone,fiuta,guarda,esamina, osserva senza farsi scappare possibilmente nessun segnale della natura ...... dalla sabbia,col naso per terra,al volo di una gabbianella col naso all'insù,...e poi ci vogliamo mettere nel contesto anche che le nostre coste sono molto diversificate in quanto a morfologia e profondità ? Quindi per farla breve, la spigolona la puoi trovare sia a tre metri da riva sia a 150 metri (sempre che ci si arrivi e si trovino le condizioni favorevoli di lancio).....
Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità : il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti.

A.E.
Avatar utente
Lucio Amadasi
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 812
Iscritto il: 26/08/2013, 14:25
Località: Parma

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda BigMau » 22/03/2015, 19:41

Mi sono riletto 5 volte le ultime due pagine del topic e non sono riuscito a capire in cosa non vi trovate d'accordo.
Più precisamente non capisco quale è la posizione di Taras.
In una delle riletture m'è anche venuto il dubbio che sia stato usato il verbo associo al posto di dissocio.
Taras, mi scriveresti in modo stringato la tua idea circa il la ciare lontano in pesca? Te ne sarô grato.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore

Maurizio
ImmagineImmagine
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19068
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda taras70 » 22/03/2015, 21:44

riesprimo il mio pensiero sia ben chiaro mio pensiero..........secondo me e secondo la mia esperienza comunque ventennale,e anche dato dal fatto che mi diverto da anni anche con il divergente......la maggior parte dellle catture ....diciamo il novanta per cento si effettuano nei primi 30-40 massimo 60 metri......ripeto e' un mio pensiero.....e' mi associo a chi pensa questo tutto qui........
..................dove c'e' passione non c'e' perdenza.......

ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
taras70
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 11/03/2015, 21:54
Località: taranto

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda Lucio Amadasi » 22/03/2015, 23:06

taras70 ha scritto:riesprimo il mio pensiero sia ben chiaro mio pensiero..........secondo me e secondo la mia esperienza comunque ventennale,e anche dato dal fatto che mi diverto da anni anche con il divergente......la maggior parte dellle catture ....diciamo il novanta per cento si effettuano nei primi 30-40 massimo 60 metri......ripeto e' un mio pensiero.....e' mi associo a chi pensa questo tutto qui........

Taras,anch'io penso che tu abbia ragione per quel che concerne la pescosità relativamente alla distanza e le cognizioni che giustamente hai maturato nei tuoi ambiti.....il discorso invece che i pesci stiano in una fascia che va dai trenta ai sessanta metri da riva può andar anche bene in determinate condizioni meteomarine e solo in determinati posti.....pescando a SC la zona più probabile di intercettare le prede è dove viene a crearsi una catena alimentare :fondo smosso---grufolatori----predatori e tale evento è verificabile quando concorrono condizioni molto particolari,che peraltro meglio di me hanno già sviscerato in altri threads utenti ben più quotati del sottoscritto....e conseguentemente a ciò si e potuto stabilire che le zone "giuste",spesse volte, vengono a trovarsi a molto più di cento metri da riva.......quindi giustissimo predare nel canalone sottoriva,ma non rinunciare nemmeno all'ultimo frangente,perchè è li che si forma la maggior parte di mangianza...sempre che sia possibile arrivarci
Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità : il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti.

A.E.
Avatar utente
Lucio Amadasi
Pescatore surfcasting
Pescatore surfcasting
 
Messaggi: 812
Iscritto il: 26/08/2013, 14:25
Località: Parma

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda taras70 » 22/03/2015, 23:31

comunque ripeto e' giusta la vostra teoria ma io parlo per esperienza personale che alla fine condiziona noi tutti, e di percentuale di catture come richiesto all'inizio del topic......io penso e' ribadisco e' un mio pensiero,e' molto piu' pescosa la fascia descritta in precedenza,anche perche' forse mancava effettivamente questa affermazione il primo frangente nelle spiaggie che in genere frequento io e' irraggiungibile.....parlo sempre in condisurf.......
..................dove c'e' passione non c'e' perdenza.......

ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
taras70
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 11/03/2015, 21:54
Località: taranto

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda BigMau » 23/03/2015, 0:19

Ho capito e posso dirti che concordo con te al 60 - 70%.
Il rimanente 30 - 40% édato da quelle occasioni in cui si voglia sondare una secca un po' piú distante o mettere l'esca nel mezzo di una finestra.
Capisco che potresti considerarle occasioni sporadiche, ma perchè precludertele?
So bene che nella pesca col barchino i terminali piú catturanti sono il 3°, il 4° ed il 5°, ma non dirmi che col barchino si pesca in un un mare da 150/175 grammi.
Poi, come ho giá scritto precedentemente, saper raggiungere buone distanze è indispensabile per fare appena 60 m. con esche corpose e vento non favorevole.
T'assicuro che in tanti anni di pesca dalla spiaggia (piú del doppio dei tuoi) ho imparato ad osare lanci cortissimi (addirittura col solo SL in acqua) con buoni risultati e con lo stupore di chi mi chiedeva che avessi a fare canne belle non sapendo lanciare.
Peró è anche vero che alcune catture me le sono andate a cercare fuori, tipo i saraghi su schiumate esterne o le mormore di taglia all'esterno di una secca antistante una punta.
Tutto qui, non posso -e neanche voglio- convincerti a lanciare anche piú lontano dei tuoi soliti 40/60 metri, ma la mia esperienza e quella di altri dice questo.
Se tu sei convinto del contrario buon per te, perchè significa che per fare sempre cestino pieno ti è sufficiente lanciare corto, con notevole risparmio per l'acquisto di canne ad alte prestazioni ed anche risparmio di energia fisica.
E' meglio un ottimo pescatore con una pessima canna in mano che un'ottima canna in mano ad un pessimo pescatore

Maurizio
ImmagineImmagine
_________________________________________________________________________
Meno masturbazioni mentali e più pesca!
_________________________________________________________________________
Avatar utente
BigMau
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 19068
Iscritto il: 18/02/2007, 1:00
Località: Lazio - Ostia (RM)

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda primusuck » 23/03/2015, 7:29

taras70 ha scritto:comunque ripeto e' giusta la vostra teoria ma io parlo per esperienza personale che alla fine condiziona noi tutti, e di percentuale di catture come richiesto all'inizio del topic......io penso e' ribadisco e' un mio pensiero,e' molto piu' pescosa la fascia descritta in precedenza,anche perche' forse mancava effettivamente questa affermazione il primo frangente nelle spiaggie che in genere frequento io e' irraggiungibile.....parlo sempre in condisurf.......


..scusate...forse c'è un pò di confusione...a me pare che l'amico taras70 stia facendo proprio un discorso di percentuali di provabilità...non esclude il fatto che il pesce si possa catturare fuori...in poche parole dice le stesse cose che dite voi...pio come sempre...tutto è in relazione coi post frequentati :wink:
avete mai visto saraghi da un chilo e mezzo? Ma se li pescano appena nati!
lasciate alla specie il tempo di riprodursi...una volta i denti dei saraghi erano grossi come quelli degli asini!

Arriva il freddo ed io ripongo le canne in cantina
Ma come, proprio adesso che si inizia a pescare seriamente?


Immagine
Uploaded with ImageShack.us
Avatar utente
primusuck
Surfcaster professionista
Surfcaster professionista
 
Messaggi: 5853
Iscritto il: 26/01/2008, 1:00
Località: Maruggio (TA)

Re: Surfcasting e distanza

Messaggioda taras70 » 23/03/2015, 7:42

primusuck ha scritto:
taras70 ha scritto:comunque ripeto e' giusta la vostra teoria ma io parlo per esperienza personale che alla fine condiziona noi tutti, e di percentuale di catture come richiesto all'inizio del topic......io penso e' ribadisco e' un mio pensiero,e' molto piu' pescosa la fascia descritta in precedenza,anche perche' forse mancava effettivamente questa affermazione il primo frangente nelle spiaggie che in genere frequento io e' irraggiungibile.....parlo sempre in condisurf.......


..scusate...forse c'è un pò di confusione...a me pare che l'amico taras70 stia facendo proprio un discorso di percentuali di provabilità...non esclude il fatto che il pesce si possa catturare fuori...in poche parole dice le stesse cose che dite voi...pio come sempre...tutto è in relazione coi post frequentati :wink:


infatti e' quello che forse non riesco a spiegare bene.....se leggiamo il messaggio iniziale di cosisal parla propio di percentuali di catture sia sulla lunga che sulla corta distanza.......ed io ho espresso il mio pensiero nulla di piu'......poi per quanto riguarda la pesca con il barchino ......ci mancherebbe Maurizio.....che non ci pesco con mare da 175 grammi......ci mancherebbe.....come tu ben sai si pesca solo con battuta non molto forte....
..................dove c'e' passione non c'e' perdenza.......

ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
taras70
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 11/03/2015, 21:54
Località: taranto

Precedente

Torna a SC: Filosofia - Aspetti - Strategie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron